Roma-Bologna 1-0, il tabellino: cronaca e risultato finale

435

Roma-Bologna 1-0, il tabellino: cronaca e risultato finaleTabellino Roma-Bologna.1-0 il risultato finale, decide la partita una rete di El Shaarawy al 33′ del primo tempo. Cronaca minuto per minuto

ROMA – Successo di misura della Roma, 1-0 sul Bologna. Decide una rete di El Shaarawy al 33′ del primo tempo. Una conclusione di rara bellezza che sblocca un match giocato a viso aperto dalle due squadre. Giallorossi più pimpanti rispetto alla deludente prestazione contro il Crotone con il trio d’attacco, oggi con la novità Defrel, molto attivo e che dialoga bene.

Con un pizzico di cattiveria in più sotto porta il risultato sarebbe potuto diventare più largo a favore dei ragazzi di Di Francesco. Ma tanto di capello alla squadra di Donadoni rimasta in partita fino alla fine. Poche chance per i rossoblù, sopratutto nella ripresa ma attenta fase difensiva che ha spesso messo in fuorigioco Dzeko, anche oggi a secco ma decisamente migliore rispetto all’ultima uscita.

Roma-Bologna 1-0, il tabellino: cronaca e risultato finale

TABELLINO:

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Jesus, Peres (dal 25′ st Moreno); Pellegrini, De Rossi, Strootman; Defrel (dal 14′ st Perotti), Dzeko, El Shaarawy (dal 38′ st Gerson). A disposizione: Lobont, Skorupski, Kolarov, Castan, Nainggolan, Gonalons, Schick, Under. Allenatore: Di Francesco.

Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gonzalez, Helander, Masina; Poli (dal 36′ st Donsah), Pulgar, Nagy (dal 12′ st Falletti); Verdi, Petkovic (dal 40′ st Destro), Di Francesco. A disposizione: Santurro, Ravaglia, De Maio, Brignani, Maietta, Crisetig, Krejci, Falletti, Frabotta, Okwonkwo. Allenatore: Donadoni.

Reti: al 33′ pt Shaarawy

Ammonizioni: Poli, Pulgar, Petkovic, De Rossi, Helander

Recupero: nessuno nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Presentazione della partita Roma-Bologna

Sabato 28 ottobre alle 20.45 si giocherà Roma-Bologna, incontro valido per il secondo anticipo dell’undicesima giornata di Serie A. Le due squadre stanno attraversando periodi abbastanza differenti. La squadra Capitolina è reduce da due vittorie consecutive in campionato, contro Torino e Crotone, e in Champions League ha pareggiato 3-3 in casa del Chelsea sfiorando la vittoria. I felsinei, invece, hanno perso le ultime due contro Atalanta, fuori casa, e Lazio in casa. In classifica la squadra di Di Francesco è al quarto posto con 21 punti e una partita recuperare mentre la compagine di Donadoni occupa l’undicesima casella con 14 punti.

QUI ROMA – Di Francesco potrebbe cambiare qualcosa rispetto alla sfida con il Crotone in vista del match di Champions League contro il Chelsea, in programma martedì all’Olimpico. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-3 con Alisson tra i pali, pacchetto difensivo composto da Florenzi e Kolarov sulle fasce mentre i centrali saranno Moreno e Fazio. A centrocampo torna De Rossi in cabina di regia mentre le mezze ali saranno Nainggolan ed uno tra Pellegrini e Strootman. In attacco Defrel insieme a Dzeko e Perotti. Schick potrebbe trovare minuti a gara in corso.

QUI BOLOGNA – Qualche cambio per Donadoni, rispetto alla sfida con la Lazio. Lo schema sarà il 4-3-3 con Mirante in porta, reparto difensivo formato da Krafth e Masina sulle fasce mentre al centro Helander e il rientrante Gonzalez. A centrocampo Pulgar in cabina di regia con Donsah e Poli mezze ali mentre in attacco spazio al tridente composto da Verdi, Destro e Di Francesco.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Hector Moreno, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Defrel, Dzeko, Perotti. Allenatore: Di Francesco

Bologna (4-3-3): Mirante; Krafth, Helander, Gonzalez, Masina; Poli, Pulgar, Donsah; Verdi, Destro, Di Francesco. Allenatore: Donadoni

Arbitro: Fabbri

Guardalinee: Mondin e Bindoni

Quarto uomo: Damato

Var: Tagliavento

Assistente Var: Ghersini

Stadio: Olimpico

Articoli correlati