Roma: idea 4-2-3-1, spazio per Taddei?

205

logo-romaLa Roma contro il Catania avrà di certo un compito non facile, ma come riporta il Corriere dello sport questa volta potrebbe essere ancora più dura visto che mancheranno i 2/3 del centrocampo romanista, De Rossi e Strootman appunto.

L’arretramento di Florenzi a centrocampo e l’inserimento dell’americano Bradley sembrerebbe la mossa più ovvia che Garcia potrebbe fare, potrebbe appunto. Nella testa dell’allenatore romanista infatti si sta facendo strada un’idea; ammesso che Florenzi sarebbe un ottimo rincalzo grazie al suo dinamismo e ai tempi di inserimento è anche vero che sulla sua testa pende una spada di Damocle sotto forma di cartellino giallo, il giovane prodotto del vivaio è a rischio squalifica e saltare il big mach contro la Juve non è ammissibile.

Quindi ci potrebbe essere l’ingresso di Rodrigo Taddei, vecchia gloria romanista a cui verrebbe affidato il centrocampo insieme a Bradley e al rientrante Pjanic. L’ultima opzione è un cambio di modulo, un 4-2-3-1 dove Destro rappresenta, l’unico riferimento in attacco con dietro Totti, Gervinho e Florenzi, opzione difficile data dal fatto che il mister a dimostrato di non gradire stravolgimenti tattici al netto delle squalifiche.

[Redazione Forza Roma – Fonte: www.forzaroma.info]