La Roma vince ma in finale va il Manchester United: 3-2 all’Olimpico

2320

Roma - Manchester United cronaca diretta live risultato in tempo reale

Successo della squadra di Fonseca ma in finale di Europa League ci va la squadra di Solskjaer, in rete Zalewski.

ROMA – Sarà Manchester United-Villarreal la finale di Europa League 2020/2021. Nel match valido per la semifinale di ritorno la Roma batte il Manchester United 3-2 al termine di una gara con mille occasioni per i capitolini, soprattutto nella seconda frazione di gioco. Dopo il 6-2 maturando all’Old Trafford, squadre più lunghe e sbarazzine con Dzeko, Cristante e Zalewski a segno per la squadra di Fonseca mentre la squadra di Solskajer doppietta di Cavani che, dopo le due reti segnate all’Old Trafford, si conferma all’Olimpico. La finale si giocherà mercoledì 26 maggio, in quel di Danzica, davanti a 10mila spettatori, di fronte Manchester United e Villarreal.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: ROMA-MANCHESTER UNITED 3-2

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

92' Cartellino giallo per Williams, sesto ammonito del match.

90' Quattro minuti di recupero.

87' Roma ad un passo dal 4-2 con Cristante che, dall'interno dell'area, calcia col mancino di controbalzo ma De Gea si oppone per l'ennesima volta.

86' Poco fa cambio nel Manchester United con Solskjaer che ha appena mandato in campo Mata al posto di Bruno Fernandes. 

85' La Roma passa in vantaggio con Zalewski che, su cross dalla sinistra, batte De Gea con un destro al volo che viene deviato. Cartellino giallo per Cristante, quinto ammonito del match.

84' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! ZALEWSKI!

82' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione del match. Nell'altra sfida sempre 0-0 tra Arsenal e Villarreal, spagnoli ad un passo dalla finale.

80' Ritmi molto più bassi in questa fase con la Roma che sta attaccando con orgoglio mentre il Manchester United sta controllando senza troppi problemi.

78' Doppio cambio nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo Borja Mayoral e Zalewski al posto di Dzeko e Pedro.

76' La squadra capitolina continua a spingere almeno per vincere questa partita. Manchester United cinico in questa seconda frazione di gioco.

74' Roma ad un passo dal 3-2 con Mkhitaryan che entra in area e calcia col mancino ma la sua conclusione si stampa contro il palo. 

74' Cambio nel Manchester United con Solskjaer che ha appena mandato in campo Rashford al posto di Cavani.

73' Cartellino giallo per Cavani e Karsdorp, terzo e quarto ammonito del match.

72' E adesso si fa veramente durissima per la Roma che ha nuovamente bisogno di quattro gol. L'aveva clamorosamente riaperta la squadra di Fonseca in questo secondo tempo.

70' Pareggio del Manchester United con Cavani che, servito da Bruno Fernandess, insacca tutto solo di testa, 2-2. Cambio nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo Santon al posto di Bruno Peres.

69' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MANCHESTER UNITED! CAVANI!

68' La Roma ha bisogno di tre gol per qualificarsi. Sembra non esserci partita e, invece, la squadra di Fonseca sta onorando al meglio questa sfida. Tra poco un cambio per la squadra di casa.

66' Gigantesca occasione per il Manchester United con Greenwood che, servito da Bruno Fernandes, si ritrova davanti a Mirante ma calcia a lato col piatto destro.

65' Cambio nel Manchester United con Solskjaer che ha appena mandato in campo Matic al posto di Pogba.

63' Incredibile occasione per la squadra di Fonseca con Pedro che mette al centro per l'inserimento di Mkhitaryan ma De Gea salva nuovamente con un miracolo. E' cambiata la partita!

62' Clamorosa doppia occasione per la Roma con Dzeko che, su cross di Karsdorp, colpisce di testa a botta sicura ma De Gea salva. Sulla respinta arriva Pedro ma De Gea si oppone nuovamente.

61' Passa in vantaggio la Roma con Cristante che recupera un pallone e con un destro dall'interno dell'area batte De Gea, 2-1 all'Olimpico.

60' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! CRISTANTE!

59' Cartellino giallo per Fred, secondo ammonito del match.

58' Pareggio della Roma con Dzeko che, su cross di Pedro, insacca di testa da pochi passi, 1-1. Meritato il pareggio della squadra di Fonseca.

57' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! DZEKO!

57' Secondo tempo che ha poco senso visto il risultato complessivo. La Roma sta giocando per non perdere anche il match di ritorno mentre per il Manchester è poco più di un'amichevole.

55' Primi dieci minuti di questa ripresa che sono andati in archivio con il Manchester United sempre in vantaggio 1-0 sulla Roma grazie al gol di Cavani.

53' Roma che fa la partita in questo primo scorcio di ripresa anche se i ritmi sono molto bassi. Sempre 0-0 tra Arsenal e Villarreal, in questo momento spagnoli in finale insieme al Manchester United.

51' Roma che sta provando ad evitare almeno la sconfitta in questo match di ritorno. La squadra di Fonseca tornerà in campo domenica, alle ore 18, per giocare contro il Crotone all'Olimpico.

49' Squadre molto lunghe in questi primi minuti della seconda frazione visto che il capitolo qualificazione si è chiuso da tempo. La squadra inglese giocherà la finale di Danzica.

47' Nell'intervallo doppio cambio nel Manchester United con Solskjaer che ha mandato in campo Telles e Williams al posto di Shaw e Wan-Bissaka.

46' Ricomincia il secondo tempo di Roma-Manchester United. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

47' Manchester United ad un passo dal raddoppio con un destro a giro di Bruno Fernandes, dall'interno dell'area, che si perde a lato di pochissimo.

45' Tre minuti di recupero.

42' Su capovolgimento di fronte Roma ad un passo dal pareggio con Mkhitaryan che, dall'interno dell'area, calcia col mancino ma De Gea si oppone a mano aperta.

41' Davvero pessimi i meccanisimi difensivi della Roma che lascia praterie al Manchester United. Ci prova anche Greeenwood ma il suo destro ad incrociare si perde a lato. 

40' Passa in vantaggio il Manchester United con Cavani che, imbeccato in verticale, batte Mirante con un destro secco per lo 0-1. Check del VAR in corso, confermato il gol.

39' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MANCHESTER UNITED! CAVANI!

39' Tanti errori in questa fase di partita con la Roma che mantiene sempre il pallino del gioco in mano. Non pressa troppo la squadra inglese che aspetta i portatori di palla di Fonseca. 

37' Meno di seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco, sempre 0-0 tra Roma e Manchester United. 

35' Roma vicina al gol con Pellegrini che sfrutta un pallone vagante all'interno dell'area e calcia col mancino ma De Gea si oppone in qualche modo.

34' Match che va a folate in questa fase con la Roma che, ora, sta tornando ad attaccare. Ovviamente il Manchester United sta giocando a ritmi sostenuti visto che la qualificazione è già in cassaforte.

32' Roma ad un passo dal vantaggio con Mkhitaryan che, su cross dalla destra di Dzeko, anticipa De Gea ma il suo colpo di testa si perde a lato. Si era alzata, però, la bandierina del guardalinee.

30' Cambio obbligato nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo Darboe al posto dell'infortunato Smalling. 

29' Molta intensità sul rettangolo di gioco nonostante il match sia ampiamente chiuso. Nell'altro match sempre 0-0 tra Arsenal e Villarreal. In questo momento la finale sarebbe Manchester United-Villarreal.

27' Manchester United nuovamente ad un passo dal vantaggio sempre con Cavani che entra in area di rigore e calcia col destro ma la sua conclusione viene respinta in qualche modo da Mirante.

25' Da qualche minuto a questa parte meglio il Manchester United che ha preso in mano il pallino del gioco mentre la Roma fatica un po' di più ad uscire palla al piede.

23' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio, da qualche minuto a questa parte più aggressiva e alta la squadra di Solskjaer. 

21' Manchester United ad un passo dal vantaggio con Cavani che, dall'interno dell'area, cerca di superare Mirante con un pallonetto ma la sfera si stampa sulla parte alta della traversa. Che occasione per la squadra inglese! 

19' Poco da raccontare in questi ultimi minuti di gioco con le due squadre che combattono nella zona nevralgica del campo. Cartellino giallo per Wan-Bissaka, primo ammonito del match.

17' Ritmi più bassi in questa fase con la squadra inglese che sta provando a palleggiare. Non ha grossa fretta il Manchester United visto il largo vantaggio maturato all'andata. 

15' Canovaccio tattico piuttosto chiaro in questo primo scorcio di gara con la Roma che fa possesso palla mentre il Manchester United aspetta e riparte quando ne ha la possibilità. 

13' Ricordiamo che si sta giocando anche l'altra semifinale di ritorno tra Arsenal e Villarreal, 0-0 il punteggio. Si parte dal 2-1 della squadra spagnola. 

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio tra Roma e Manchester United, sempre 0-0 il punteggio ma la squadra di Fonseca ha già sfiorato il vantaggio in un paio di occasioni. 

9' Roma ad un passo dal vantaggio con Karsdorp che sfrutta un errore di Shaw, entra in area e mette al centro un pallone tagliato ma De Gea salva in qualche modo. 

8' Roma ancora pericolosa con una bella azione corale che porta al tiro Pellegrini ma il suo mancino dai 20 metri si perde a lato di poco. Palleggia bene la squadra di Fonseca. 

7' Buon avvio da parte della Roma che, poco fa, ha sfiorato due volte il vantaggio nel giro di un minuto. Si stanno subito alzando i ritmi all'Olimpico, squadre piuttosto lunghe. 

5' Sugli sviluppi del calcio d'angolo padroni di casa vicini al vantaggio con Mkhitaryan che colpisce di testa ma la sfera si infrange sull'esterno della rete.

5' Roma ad un passo dal vantaggio con Mancini che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, calcia da pochi passi ma De Gea salva in qualche modo. Che occasione per la squadra di Fonseca.

4' Ritmi piuttosto bassi in questo avvio di partita con le due squadre che si stanno studiando sul rettangolo di gioco. Non ha alcune fretta la squadra di Solskjaer, visto il punteggio dell'andata.

2' Si parte dal 6-2 del Manchester United maturato all'Old Trafford. Alla Roma serve un'impresa epocale per ribaltare la situazione e centrare la finale.

1' PARTITI! E' cominciata Roma-Manchester United!

 

20.57 I giocatori di Roma e Manchester United fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.56 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-2-3-1 per entrambe le squadre: nella Roma Pedro, Pellegrini e Mkhitaryan alle spalle di Dzeko mentre nel Manchester United Greenwood, Bruno Fernandes e Pogba alle spalle di Cavani.

19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Roma-Manchester United, incontro valevole per la semifinale di ritorno di Europa League.

 

IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Bruno Peres (70' Santon), Smalling (30' Darboe), Ibanez, Karsdorp; Mancini, Cristante; Pedro (77' Zalewski), Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko (76' Boja Mayoral). A disposizione: Boer, Fuzato, Santon, Kumbulla, Darboe, Bove, Zalewski, Ciervo, Borja Mayoral. Allenatore: Fonseca 

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka (46' Williams), Bailly, Maguire, Shaw (46' Telles); Van de Beek, Fred; Greenwood, Bruno Fernandes (84' Mata), Pogba (64' Matic); Cavani (73' Rashford). A disposizione: Grant, Henderson, Williams, Tuanzebe, Telles, Lindelof, Matic, McTominay, Mata, Rashford, Elanga, Diallo. Allenatore: Solskjaer 

RETI: 39' Cavani (M), 57' Dzeko (R), 60' Cristante (R), 68' Cavani (M), 83' Zalewski (R)

AMMONIZIONI: Wan-Bissaka, Fred, Cavani, Williams (M), Karsdorp, Cristante (R)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 3' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Olimpico

Le parole di Fonseca e Solskjaer

Fonseca: “Per me la professionalità è un valore sacro. Sono oggi qui come il primo giorno: motivato. Voglio fare il meglio della Roma fino all’ultimo giorno. Non è una delle prove più difficili della mia carriera, vivo questo momento con normalità, da professionista focalizzato nel mio lavoro fino all’ultimo giorno. Non è facile battere 4-0 il Manchester, ma nel calcio ho visto tante cose. Io credo in tutto. Parlando onestamente ho pensato che fosse ora di seguire percorsi diversi con la Roma. Mourinho è un grande allenatore, lo sappiamo tutti. Penso che farà un grande lavoro”.

Solskjaer: “Abbiamo un ottimo staff, è stato un processo lungo da quando sono arrivato. Abbiamo testato la resilienza dei giocatori perché devono arrivare a giocare 50 partite a stagione. Abbiamo studiato alimentazione e abitudini dei giocatori. Non giocando domenica abbiamo cambiato il nostro modo di allenarci. In questo modo bisogna essere flessibili perché ad agosto non ti danno il calendario di tutta la stagione. Io ho parlato con i proprietari, si sono scusati con me personalmente e con i tifosi. Io come ho già detto è una situazione difficile, ma devo concentrarmi sulle partite. Con la proprietà ho sempre avuto un ottimo rapporto. Tutti hanno il diritto di manifestare in modo pacifico, non bisogna mai oltrepassare la linea. Vogliamo vincere la partita e giocare una bella partita. Vogliamo migliorare e non siamo ancora a quel livello di dover difendere il risultato. Faremo un paio di cambiamenti rispetto all’andata ma non è già fatta. Non siamo in finale. Qualche anno fa la Roma ha rimontato il Barcellona”.

La presentazione del match

Si riparte dal clamoroso 6-2 dell’andata con la squadra inglese che ha ipotecato l’accesso alla finale. Da una parte, dunque, troviamo la squadra di Solskjaer che non ha giocato il match con il Liverpool a causa della protesta dei tifosi all’Old Trafford. I Red Devils occupano la seconda posizione in classifica con 67 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Fonseca che viene dalla sconfitta esterna contro la Sampdoria ed in classifica occupa la settima posizione con 55 punti, +2 sul Sassuolo ottavo. Sono sette i precedenti, compreso il match d’andata, tra Roma e Manchester United con il bilancio nettamente favorevole alla squadra inglese che ha vinto 5 volte contro il solo successo della squadra capitolina, 1 pareggio. Sono ben 19 i gol segnati dai Red Devils mentre la Roma ne ha messi a segno 6. La sfida verrà diretta dall’arbitro tedesco Felix Brych mentre i suoi assistenti saranno Mark Borsch e Stefan Lupp. Il quarto uomo sarà Felix Zwayer mentre al VAR ci saranno Marco Fritz e Sascha Stegemann.

QUI ROMA – Fonseca dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Mirante in porta, pacchetto difensivo composto da Mancini, Smalling e Ibanez. A centrocampo Cristante e Villar in cabina di regia con Karsdorp e Bruno Peres sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Pellegrini e Mkhitaryan alle spalle di Dzeko.

QUI MANCHESTER UNITED – Solskjaer dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-2-3-1 con De Gea in porta, reparto arretrato formato da Wan-Bissaka e Telles sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Bailly e Maguire. A centrocampo McTominay e Matic in cabina di regia mentre davanti spazio a Rashford, Bruno Fernandes e Pogba alle spalle di Greenwood.

Le probabili formazioni di Roma – Manchester United

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Villar, Bruno Peres; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore: Fonseca

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Bailly, Maguire, Telles; McTominay, Matic; Rashford, Bruno Fernandes, Pogba; Greenwood. Allenatore: Solskjaer

STADIO: Olimpico

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Roma – Manchester United, valevole per la semifinale di ritorno di Europa League 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (201 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite). Gli abbonati Sky potranno usufruire anche del servizio Sky Go che permette di seguire la partita attraverso smartphone, tablet, pc e notebook. Basterà scaricare l’app dedicata per i sistemi iOS e Android oppure collegandosi al sito ufficiale. La semifinale di ritorno della seconda rassegna continentale per ordine d’importanza si potrà seguire anche in diretta streaming e, nella fattispecie, una valida alternativa è offerta da Now Tv, il servizio streaming on demand di Sky. Sarà sufficiente acquistare il pacchetto “Sport” e selezionare l’evento dal palinsesto.

Articoli correlati