Roma, Ranieri prova la pedina cambio modulo

La Roma cambia faccia e modulo. Per Ranieri è l’ultimo modo per cercare di raddrizzare una stagione che scricchiola come la sua panchina, partita dopo partita. “Nel primo tempo eravamo lunghi, poco determinati, non abbiamo fatto un fallo, non recuperato alcun pallone” ha detto il tecnico romano dopo la sconfitta contro il Basilea.

“Mi chiedo anche io perché, lo chiedo alla squadra ma loro non sanno darmi la risposta. E’ un periodo in cui nulla va per il verso giusto”. Contro il Parma quindi si cambia e Ranieri prova a farlo passando dal suo classico 4-4-2, al nuovo 4-2-3-1 con Borriello a tutta birra in avanti, supportato da Vucinic, Taddei e Totti. Rientro vicino anche per Adriano che non sente più dolore alla caviglia, Menez e De Rossi invece, difficilmente saranno recuperati per la gara di domenica.

[Giulia Borletto – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]