Roma – Sassuolo 3-1: vittoria facile dei giallorossi

816

Roma-Sassuolo

Cronaca di Roma – Sassuolo. Grazie alle reti di Perotti, Schick e Zanilo i giallorossi salgono al settimo posto in classifica, a -4 dalla zona Champions

La cronaca minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buona serata a tutti

SECONDO TEMPO

45+3 finisce qui. Roma batte Sassuolo 3-1

45+1 i minuti di recupero diventano tre

45' GOL SASSUOLO! Passaggio di Di Francesco a Babacar che di prima inntenzione mette la palla alle spalle di Olsen

43' due minuti di recupero

39' conclusione di Di Francesco, su passaggio di Locatelli; parata di Olsen

36' trio di Kolarov; si oppone ancora Consigli in calcio d'angolo

3' conclusione di Under di destro e Consigli mette ancora in angolo

31' nella Roma dentro Dzeko per Schick

30' gran conclusione di Kluivert e Consigli devia coi pugni in corner

25' sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Berardi la difesa giallorossa libera

23' altro cambio nella Roma: dentro Kluivert per Perotti

18' cambio anche nella Roma: dentro Pastore per Zaniolo

17' ultimo cambio nel Sassuolo: dentro Locatelli per Brignola

14' GOL ROMA! Ripartenza velocissima di Zaniolo, che scarta l'avversario e con un pallonetto spiazza Consigli!

13' batte la punizione Berardi ma la palla finisce alta sopra la traversa

12' prima pero c'è un cambio nel Sassuolo: dentro Di Francesco per Djuricic

12' punizione da posizione pericolosa per il Sassuolo

10' sugli sviluppi della punizione Schick spara addosso al portiere

9' intervento falloso su Zaniolo a centrocampo. Punizione per la Roma

5' lancio lungo per Florenzi che però non arriva sulla palla

1' si riparte!

squadre di nuovo in campo. Nel Sassuolo c'è Lirola al posto di Lemos

PRIMO TEMPO

45+2 finisce qui il primo tempo con il vantaggio della Roma

44' due minuti di recupero

43' conclusione di Berardi respinta dalla difesa

39' conclusione dalla distanza di Bourabia, nessun problema per Olsen

35' ritmi bassi in questa fase di gioco

30' chiusura di Consigli su Zaniolo che era pronto per crossare

26' ammonito Florenzi per intervento falloso

23' RADDOPPIO ROMA! Schick, dopo aver scartato Olsen che si era disteso nel tentativo di fermare la palla, insacca nell'angolino in basso a sinistra

22' colpo di tacco di Schick in area deviato da Lemos

19' conclusione di Berardi con palla che finisce altissima sopra la traversa

18' corner per il Sassuolo per una deviazione di un tiro di Berardi

17' sugli sviluppi di un corner batte corto Under e la difesa neroverde libera

14' fuorigioco di Schick

11' sugli sviluppi del corner Lemos non aggancia la palla di testa e la difesa giallorossa può liberare

10' corner per il Sassuolo per una deviazione di un tiro di Berardi

7' dal dischetto Perotti: GOL! Vantaggio Roma

6' Il Var conferma la decisione arbitrale. Ammonito Ferrari

5' si consulta il VAR perchè forse il fallo è avvenuto fuori dall'area

3' RIGORE PER LA ROMA per un atterraggio di Schick a opera di Ferrari

2' Berardi sfrutta un rinvio di Olsen e prova la conclusione dalla distanza. Olsen riesce in extremis a rimediare

1' partiti! Primo pallone giocato dalla Roma

squadre in campo

Un cordiale buonasera a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogni emozione di Roma-Sassuolo

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Ünder, Zaniolo (dal 18'st Pastore), Perotti (dal 23'st Kluivert); Schick (dal 31' st Dzeko). A disposizione : Fuzato, Mirante, Karsdorp, Lu. Pellegrini, Jesus, Dzeko, Marcano, Kluivert, El Shaarawy. Allenatore: Eusebio Di Francesco

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Marlon, Lemos (dal 1'st Lirola), Ferrari, Dell’Orco; Bourabia, Magnanelli, Djuricic (dal 12'st Di Francesco); Berardi, Babacar, Brignola (dal 17' st Locatelli). A disposizione: Satalino, Pegolo, Matri, Sensi, Peluso, Lirola, Magnani, Trotta, Di Francesco, Locatelli. Allenatore: Roberto De Zerbi

Reti: al 7' Perotti su rigore, al 23' Schick, al 14' st Zaniolo

Ammonizioni:

Espulsioni:

Recupero: 2' nel primo tempo e 3' nella ripresa

La presentazione del match

ROMA – Oggi pomeriggio alle ore 18 si giocherà Roma – Sassuolo, incontro valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A.

Da una parte c’è la formazione di Di Francesco che è reduce dalla sconfitta in casa della Juventus ed in classifica occupa la decima posizione con 24 punti. Dall’altra parte, invece, troviamo gli emiliani che vengono dal pareggio casalingo contro il Torino ed in classifica occupano l’ottavo posto con 25 punti.

QUI ROMA – Di Francesco dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-2-3-1 con Olsen in porta, pacchetto difensivo composto da Florenzi e Kolarov sulle fasce mentre nel mezzo Fazio e Manolas. A centrocampo Nzonzi e Cristante in cabina di regia mentre davanti Under, Zaniolo e Perotti a supporto di Schick.

QUI SASSUOLO – La squadra emiliana dovrebbe rispondere col 3-5-2 con Consigli in porta, pacchetto difensivo composto da Marlon, Magnani e Ferrari. A centrocampo Sensi in regia con Bourabia e Magnanelli mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Lirola e Di Francesco. In attacco tandem offensivo composto da Berardi e Babacar.

Dove vederla in TV e in streaming

La gara sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (202 sul satellite, 383 o 113 sul digitale) e Sky Sport (252 sul satellite, 385 o 115 sul digitale). Per gli abbonati sarà inoltre come sempre disponibile il servizio in streaming attraverso la piattaforma di Sky Go.

Le probabili formazioni di Roma – Sassuolo

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under, Zaniolo, Perotti; Schick. A disposizione: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Santos, Luca Pellegrini, Marcano, Kluivert, Karsdorp, Pastore, El Shaarawy, Dzeko. Allenatore: Di Francesco

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Marlon, Magnani, Ferrari; Lirola, Bourabia, Magnanelli, Sensi, Di Francesco; Babacar, Berardi. A disposizione: Pegolo, Satalino, Peluso, Lemos, Locatelli, Matri, Dell’Orco, Trotta, Brignola, Djuricic. Allenatore: De Zerbi

STADIO: Olimpico

Articoli correlati