Roma: tre punti fondamentali, la prossima sarà una settimana di fuoco

158

Il gol di Giacomazzi stava proiettando nuovamente la Roma nell’incubo dell’ennesima rimonta subìta. I giallorossi erano come di consueto calati nella ripresa, lasciando troppo campo al Lecce che aveva, in precedenza, sfiorato il gol con Corvia, con Doni autore di un intervento prodigioso.

Il rigore realizzato da Pizarro non solo ha consegnato tre punti alla Roma ma potrebbe rappresentare una svolta nella stagione della Roma. La freddezza con cui il cileno ha condotto alla vittoria i giallorossi è il migliore biglietto da visita che potessero ricevere a Donetsk, in vista del fondamentale match di Champions League contro lo Shakhtar. La prossima settimana sarà decisiva per la stagione giallorossa. Mai parola è stata più abusata qui a Roma ma nei prossimi giorni la squadra capitolina saprà se potrà continuare il suo percorso in Champions, affronterà l’avversario più pericoloso per il quarto posto (la Lazio) e potrebbe finalmente e ufficialmente cambiare proprietà, dopo un tira e molla che dura da tanti, troppi, anni.

Intanto Montali, interpellato in merito all’intervista di Ranieri sull’Espresso, si limita a lanciare una frecciatina (“Le dichiarazioni di Ranieri? Ce n’è una al giorno..”) evitando di rispondere ed evitando così di alimentare altre polemiche, venendo imitato anche dagli altri tesserati della Roma. La volontà è quella di mettere una pietra sopra a questa storia, soprattutto ora che i giallorossi si giocano gran parte della stagione, in modo tale che le ingombranti parole dell’ex tecnico giallorosso pian piano diventino solo un’eco sempre più lontana.

[Alessandro Carducci – Fonte: www.vocegiallorossa.it]

Articoli correlati