Samp, il vento dell’Est sulla difesa

362

Una difesa da rifare?

Il vento che spira sulla difesa stava per diventare una buriana di nome Silvestre. Ma se l’allarme legato alla mancata convocazione dell’esperto difensore blucerchiato è rientrato dopo il colloquio con Giampaolo, il venticello del mercato soffia leggiadro sul reparto arretrato della Sampdoria.

Silvestre è tuttora attratto dalle sirene granata. Mihajlovic ha molta stima di lui e lo vorrebbe a Torino. Il colloquio che il giocatore ha avuto con Giampaolo pare però aver sistemato almeno momentaneamente le cose, in vista dell’apertura del mercato previsto a debutto 2017.

Ciò non fa che confermare comunque la grande attenzione che si dedica alla difesa in casa blucerchiata.

Bocciato pare senza appello Dodò, la società di Corte Lambruschini è alle prese col rafforzamento del pacchetto arretrato. Se è vero che Pavlovic è pronto al rientro, è anche evidente che la rosa risulta attualmente incompleta.

I nomi che ricorrono vengono prevalentemente da campionati esteri, e nella fattispecie da Est.

In una recente esclusiva, l’esperto di mercato Alfredo Pedullà ha reso pubblico l’interesse della Samp per due giocatori dell’Europa Orientale. Sarebbero Stefan Ristovski del Rijeka e Lorenco Simic dell’Hajduk Spalato.

Il primo ha avuto già un passato italiano con Parma, Crotone, Frosinone, Bari, Latina e Spezia. È un classe 1992, macedone, esterno destro. Il secondo invece ha 20 anni, difensore centrale che vanta quest’anno 13 presenze e 1 assist nel suo campionato.

Sembra invece per il momento tramontato l’interesse della Sampdoria per l’esterno destro Zampano, 15 presenze e 4 assist nella stagione in corso nel Pescara.

In casa doriana ci si muove quindi pesantemente sulla fascia destra, il che fa presagire la necessità di surrogare o quantomeno implementare Pereira e/o Sala.

Stranamente invece la Sampdoria non risulta almeno palesemente attiva sul versante sinistro. Nonostante la bocciatura definitiva di cui si vocifera da parte di Giampaolo per Dodò, non si è a conoscenza di esterni sinistri trattati dalla squadra doriana.

Evidentemente si conta sul rientro di Pavlovic con la possibilità di utilizzare in emergenza Regini.

Tutto comunque è aperto alle prossime vicende di mercato.