Sampdoria, allenamento a porte chiuse a Bogliasco

tifo-sampBOGLIASCO – La Sampdoria vive lavorando a Bogliasco la vigilia della sfida che la opporrà al Sassuolo domani all’ora di pranzo a Marassi nell’anticipo del programma pomeridiano domenicale della 13.a giornata del campionato di Serie A.

Come consuetudine la squadra blucerchiata effettuerà l’allenamento di rifinitura a porte chiuse, e sarà quindi occasione per provare alcuni schemi specifici e per limare eventuali incertezze sui meccanismi.

Giampolo ieri in conferenza si è detto molto soddisfatto circa le condizioni dei nazionali rientrati dagli impegni con le rispettive rappresentative, con ogni probabilità schiererà la formazione che in questa fase considera quella titolare, con Regini sulla fascia sinistra in attesa del rientro di Pavlovic e Puggioni in porta per il noto infortunio a Viviano.

Il prescelto a presidiare la trequarti dovrebbe essere Bruno Fernandes, che sarà preferito almeno all’inizio a Alvarez e Praet. Scelte obbligate invece per la coppia centrale della difesa, che con il dirottamento a sinistra del capitano Regini saranno Silvestre e Skriniar.

Questa compagine così composta lascia anche spazio ad immaginare quale sarà la chiave del gioco blucerchiato, proteso ad accorciare gli spazio con una difesa alta che faciliterà un pressing al limite dell’area avversaria. Muriel sarà sempre impegnato in percussioni e inserimenti e di conseguenza fronte alla porta, mentre si sfrutterà l’abilità di accentramento di manovra di Quagliarella per creare spazi.

Il Sassuolo arriverà a marassi contando sulla rabbia e l’agonismo che provengono da una situazione di classifica certamente non consona al valore della squadra, che, ricordiamolo coi tre punti sottratti per la nota vicenda giuridico-sportiva intercorsa nel match contro il Pescara, e con l’apporto di alcuni punti seminati per strada ingenuamente avrebbe tutt’altro riscontro.

Insomma una partita tesa e importante per entrambe le squadre che in qualche modo potrebbe determinare la qualità dell’immediato futuro delle due compagini.