Santon e Paloschi, incrocio di mercato tra Samp e Fiorentina

448

Fiorentina

FIRENZE – La Fiorentina imbocca un doppio binario. I viola devono portare a termine senza danni questa finestra di mercato, e risolvere nell’immediato l’emergenza in difesa.

Chiesa e Bernardeschi

I rischi fino alla chiusura della sessione sono relativi agli attacchi ai gioielli viola. Dopo aver superato il pericolo di perdere Kalinic, la squadra toscana potrebbe portare a termine indenne la finistra dei trasferimenti. L’obiettivo è conservare in rosa i richiestissimi Bernardeschi e Chiesa. I fanali puntati sui due giovani talenti si sono per il momento spenti, ma in questo momento storico nulla è certo, specie se dovessero arrivare mega-offerte da Cina o Inghilterra.

La difesa

Quello che però al momento preoccupa non poco Paulo Sousa è il reparto difensivo, che per la prossima gara sarà privo di Gonzalo Rodriguez e Astori. Non poco in un comparto che non brilla negli ultimi risultati conseguiti. Prova ne sono i 3 gol subiti ieri dal Genoa.

Sampdoria-connection

Corvino ha lasciato intendere che dopo l’arrivo di Saponara i giochi sono fatti. Ma il mercato non si ferma e pare che proprio ieri alla Viola siano stati proposti Santon e Paloschi, due giocatori che sono anche entrambi in ottica Sampdoria.

La Fiorentina avrebbe risposto picche, ma il fatto confermerebbe che Santon sarebbe ancora sul mercato.

A questo punto il giocatore potrebbe andare a completare il reparto difensivo doriano, che con un esterno di ruolo in grado di coprire entrambe le fasce, potrebbe finalmente coprire una lacuna che inizia a divenire cronica.

Il nome di Paloschi, invece è stato accostato ai doriani in più occasioni, tanto di essere considerato uno degli affari che potrebbero concretizzarsi a breve. L’arrivo di Paloschi a Genova, sponda blucerchiata, potrebbe aprire nuovamente il discorso Budimir, richiestissimo da molte squadre, in particolar modo dal Crotone.

Sempre alla Samp pare invece in immente arrivo Lorenco Simic, talentino croato. Guarda caso proprio nel ruolo in cui gioca Gonzalo Rodriguez nella Fiorentina … . L’argentino non ha ancora rinnovato.

Articoli correlati