Sassuolo – Inter 0-3: i nerazzurri cambiano volto

2424

Sassuolo Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sassuolo – Inter del 28 novembre 2020 in diretta: ottima prova della squadra di Conte che reagisce allo scivolone in coppa. In gol Sanchez e Gagliardini e meccanismi ben collaudati senza concedere niente dietro

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SASSUOLO-INTER 0-3

SECONDO TEMPO

48' è finita! L'Inter supera il Sassuolo 3-0 disputando una delle migliori prestazioni della stagione. Prova di carattere dopo la debacle in Champions League. Con questi tre punti i nerazzurri raggiungono in seconda posizione proprio la squadra di De Zerbi. Vi ringraziamo per l'attenzione e vi ricordiamo che dalle 18 sarà possibile seguire il live di Benevento - Juventus

47' lascia il campo uno sfinito Darmian per Hakimi

46' testa a testa Rogerio-Darmian con il giocatore del Sassuolo che conquista un angolo

44' 3 minuti di recupero

43' Locatelli in area per Boga, conclusione murata da un generoso Darmian in scivolata. Crampi per lui e angolo concesso. Sugli sviluppi esce bene dall'area Gagliardini ma non parte il contropiede

40' in campo Sensi ed Eriksen per Barella e Perisic

39' pescato in offside Lukaku su filtrante in area di Vidal. Il giocatore nell'occasione era stato rapido a colpire in rete ma tutto vano

37' angolo dalla sinistra per l'Inter di Young, palla direttamente tra le braccia di Consigli

35' giallo a Perisic, punita una trattenuta su Muldur

34' ecco i cambi: fuori Lautaro per Lukaku e Sanchez per Young

33' pronti i primi cambi anche per Conte, a breve ce ne saranno due

31' in campo Schiappacasse e Traoré per Raspadori e Lopez

29' negli ultimi minuti si è un pò abbassata la squadra di Conte che ha provato invano a ripartire con due lanci troppo lunghi

25' cross basso dalla destra, ci arriva Berardi sotto misura che non colpisce bene togliendo la sfera dalla posibilità di Locatelli appostato più largo

23' voleé di mezzo esterno di Sanchez appena dentro l'area, palla alta

22' fallo di frustrazione di Lopez a centrocampo su Sanchez, giallo anche per lui

21' pescato in offside Sanchez, oggi molto mobile sul fronte d'attacco

20' cross basso di Rogerio, Skriniar sul primo palo devia in angolo, traiettoria lungo in presa alta Handanovic

19' conclusione bassa di prima intenzione dal limite di Locatelli, sulla traiettoria Bastoni che respinge con i piedi

15' GAGLIARDINII!!! 3-0 INTER!!! Assist in area di Darmian per il compagno che dopo controllo con il sinistro batte con il mezzo esterno destro e palla che supera Consigli alla sua destra

14' in campo Obiang per Djuricic, oggi non al meglio. Dentro anche Muldur per Toljan

13' lungo lancio per Berardi che in area viene anticipato da Perisic, retropassaggio per Handanovic

11' ottima copertura di Skriniar su Raspadori, arpionata la sfera in area e punizione conquistata per fallo successivo subito da Rogerio che prende il giallo

9' verticalizzazione rapida dell'Inter: Bastoni fa viaggiare Darmian, cross basso in area per la conclusione di prima intenzione alta di Lautaro!

8' traversone di Darmian, sul secondo palo sponda aerea di Vidal ma palla troppo su Consigli che la può intercettare

6' esce bene palla al piede Bastoni che conquista una punizione, a bordo campo si scalda tutta la panchina del Sassuolo

3' Toljan scambia con Raspadori, conclusione deviata dalla difesa in angolo quindi ha la meglio la difesa con Locatelli che prende il primo giallo del match, punita una scivolata su Barella che stava facendo ripartire i suoi

3' lancio di Lopez in area per Berardi chiuso a sandwich con Perisic che alleggerisce per Handanovic

si riparte con il calcio d'avvio battuto dal Sassuolo

squadre in campo per il secondo tempo, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

47' si chiude il primo tempo sul 2-0 per l'Inter. Nerazzurri partiti con il turbo trovano il vantaggio dopo appena 4 minuti con Sanchez quindi l'autorete di Chiriches e i padroni di casa che hanno reagito colpendo un palo con Djuricic e creando alcune interessanti trame offensive. Appuntamento fra qualche minuto per seguire il secondo tempo del match

45' lungo lancio per Boga che prova a passar dietro a Darmian ma gioco fermo per offside

45' 2 minuti di recupero

44' punizione di Berardi, a centroarea Locatelli di testa anticipa Perisic ma palla a lato

43' seconda parte di tempo a favore dei padroni di casa che stanno provando a riaprire il match

42' il giocatore lascia il campo per Marlon

42' problemi per Chiriches nell'ultima occasione, problema muscolare per lui

41' azione a tre tra Darmian, Sanchez e scarico al limite per Lautaro che prova a colpire basso, palla ampiamente a lato

40' scambio sulla trequarti a liberare Djuricic, rasoterra da posizione defilata che termina sul fondo

38' apertura di Raspadori per Toljan che conclude potente ma centrale in area, ci mette i guanti Handanovic

37' cross teso di Berardi per la testa di Djuricic che non ci arriva anche grazie alla copertura di Skriniar. Nulla di fatto sul corner successivo ma possesso palla che resta ai ragazzi di De Zerbi

35' apertura in area per Rogerio che punta Vidal, entra in area e conclude sul primo palo. Blocca in due tempi Handanovic

34' scambio al limite tra Boga e Raspadori, intervento in scivolata pulito di Gagliardini. Dalla moviola il giocatore avrebbe toccato il giocatore

31' scontro fortuito tra Perisic e Lopez con quest'ultimo che ha avuto la peggio ma si rialza prontamente

30' entrata dura di Djuricic su Barella che lo aveva anticipato, l'arbitro lo grazia dal cartellino

28' buona chiusura di Skrinar su Boga, lancio di Vidal per Martinez che aveva visto Sanchez ma la difesa intercetta il passaggio in area

27' prova un'incursione Boga che viene steso ai 25 metri da Darmian: batte Berardi in area con Skriniar bravo ad anticipare tutti di testa

26' scambio palla a terra tra Perisic e Vidal con conclusione appena dentro area sbilenca ma bella l'azione di ripartenza con precisi passaggi in verticale sul fronte destro dell'attacco

24' dopo un avvio shock la squadra di De Zerbi sta iniziando a prendere fiducia in mezzo al campo ma il pressing alto dei nerazzurri sta dando buoni frutti

22' servito in area Djuricic che da posizione defilata conclude sul primo palo ma trova le gambe del portiere, tiro dalla bandierina senza esito

21' primo squillo per il Sassuolo: conclusione dal limite a giro di Djuricic di destro palla che sbatte sul palo esterno basso con Handanovic immobile!

19' chiusura in scivolata di Ferrari su tentativo di Lautaro in area

18' palla intercettata dalla difesa nerazzurra su tentativo di scambio per Boga in area

14' VIDAL!!! RADDOPPIO DELL'INTER!!! Sugli sviluppi dell'angolo Vidal prova una conclusione ma sfera che trova la deviazione di Chiriches a ingannare anche Consigli che invano ha provato a salvarla sulla linea

13' cross teso di Vidal, a centroarea Chiriches di testa anticipa anche Consigli e palla regalato in angolo

10' lancio in verticale sulla sinistra per Lautaro che dal limite vede Consigli fuori dai pali e pallonetto che lo scavalca ma si spegne di poco a lato!

8' prova uno spunto in area Berardi, prezioso ripiegamento di Barella in alleggerimento su Handanovic

6' sinistro insidioso di Sanchez in area da posizione defilata, respinta con la mano destra di Consigli!

4' SANCHEZ!!! VANTAGGIO DELL'INTER!!! Palla intecettata da Sanchez sulla trequarti su lancio di Chiriches, passaggio in verticale per Lautaro che aggira in area Consigli quindi non trovando lo spazio per calciare serve il numero 7 libero di calciare nella porta sguarnita

1' buona trama offensiva dei nerazzurri su traversone di Perisic, batti e ribatti con conclusione finale debole in area di Lautaro che non spaventa Consigli

partiti! calcio d'avvio battuto dall'Inter

Si è osservato un minuto di raccoglimento per ricordare Diego Armando Maradona

Le squadre entrano sul terreno di gioco, tutto pronto all'inizio del match!

Cari lettori di Calciomagazine benvenuti alla diretta di Sassuolo - Inter. I due tecnici hanno scelto gli undici di partenza, seguiremo l'incontro a partire dall'ingresso in campo delle due squadre.

La presentazione del match

REGGIO EMILIA – Oggi pomeriggio, sabato 28 novembre, alle ore 15 andrà in scena Sassuolo – Inter, incontro valevole per la nona giornata del campionato di Serie A 2020/2021. I due allenatori hanno scelto i giocatori che scenderanno in campo. Da una parte De Zerbi con il 4-2-3-1 e Djuricic non al 100% della condizione in campo dal primo minuto, vista l’assenza di Caputo fiducia al giovane Raspadori in attacco. Conte conferma in blocco gli undici previsti alla vigilia con Darmian rilanciato a centrocampo così come Perisic mentre in avanti Sanchez con Lautaro Martinez e Lukaku che partirà della panchina. Alla vigilia del match De Zerbi intervistato su Sky ha parlato della sfida sottolineando che non sono state capovolte le gerarchie e che non sarà un incontro facile. La speranza è quella di passare “una giornata da grande squadra” pur dovendo fare a meno di Caputo e Defrel e con Djuricic non al 100%. “Siamo vogliosi di fare bene e occorre essere intelligenti per capire bene le gare mantenendo sempre la propria identità di gioco” ha riferito. Ricordiamo che tra 14 precedenti tra le due squadre il bilancio vede in vantaggio il Sassuolo con 7 vittorie contro le 5 dei nerazzurri e 2 pareggi mentre al Mapei Stadium non c’è stato mai il segno X ma 4 vittorie della squadra di casa e 3 degli ospiti. Da una parte ci sono gli emiliani che sono reduci dall’ottimo successo esterno contro l’Hellas Verona ed in classifica occupano il secondo posto solitario con 18 punti, -2 dal Milan capolista. Dall’altra parte, invece, c’è la squadra di Conte che viene dalla sconfitta casalinga contro il Real Madrid ed è con un piede e mezzo fuori dalla Champions League. In campionato, i nerazzurri sono reduci dal successo in rimonta contro il Torino ed in classifica occupano la quinta posizione con 15 punti. Il match del Mapei Stadium verrà diretto dal signor Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia.

QUI SASSUOLO – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col classico 4-2-3-1 con Consigli in porta, pacchetto difensivo composto da Muldur e Rogerio sulle corsie esterne mentre nel mezzo Ferrari e Chiriches. A centrocampo Locatelli e Maxime Lopez in cabina di regia mentre davanti spazio a Berardi, Djuricic e Boga alle spalle del rientrante Raspadori.

QUI INTER – Conte dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-1-2 con Handanovic in porta, reparto difensivo composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni. A centrocampo Gagliardini e Vidal in cabina di regia con Darmian e Perisic sulle corsie esterne mentre davanti Barella alle spalle del tandem offensivo composto da Sanchez e Lautaro Martinez.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Sassuolo – Inter, valevole per la nona giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport (numero 252 del satellite, numero 483 del digitale terrestre) e Sky Sport Serie A, canale 202. Chi preferisse potrà seguire Sassuolo-Inter anche in diretta streaming mediante Sky Go: la partita sarà visibile sia su pc e notebook, collegandosi al sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili come gli smartphone e i tablet, in questo caso scaricando l’apposita app per sistemi Android e iOS. La sfida può inoltre essere vista in streaming su Now Tv: occorrerà acquistare uno dei pacchetti dedicati dal servizio live e on demand di Sky.

Le probabili formazioni di Sassuolo – Inter

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori. Allenatore: De Zerbi

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Gagliardini, Vidal, Young; Perisic; Sanchez, Lautaro Martinez. Allenatore: Conte

STADIO: Mapei Stadium

Articoli correlati