Il Sassuolo vola in vetta Boga e Berardi stendono l’Hellas Verona

1230

Hellas Verona Sassuolo cronaca diretta live risultato in tempo reale

Quarto successo esterno in altrettante partite del Sassuolo che batte il Verona grazie ai gol di Boga e Berardi.

VERONA – Nel match valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie A 2020/2021 il Sassuolo passa al Bentegodi battendo l’Hellas Verona 2-0. Un gol per tempo per la squadra emiliana che sblocca la situazione con Boga e chiude i conti con Berardi, nel mezzo quattro legni colpiti dai padroni di casa. Successo di fondamentale importanza per gli uomini di De Zerbi che salgono momentaneamente in vetta (in attesa di Napoli-Milan) mentre la squadra di Juric resta a quota 12 punti. Nel prossimo turno gli emiliani giocheranno contro l’Inter mentre gli Scaligeri se la vedranno con l’Atalanta.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: HELLAS VERONA-SASSUOLO 0-2 

SECONDO TEMPO

 

94' Fine partita.

91' Tre minuti di recupero.

88' Risultati dagli altri campi con l'Inter che ha ribaltato il Torino e sta vincendo 3-2. Bologna sempre avanti a Genova e Roma sempre sul 3-0 contro il Parma. 

86' Verona ad un passo dall'1-2 con Salcedo che, sugli sviluppi di un cross da sinistra, stacca di testa ma Consigli gli nega la gioia del gol con un gran guizzo. 

84' Si gioca solo nella metà campo del Sassuolo in questo finale ma non ci sono spazi per gli attacchi del Verona. Emiliani che, invece, aspettano e ripartono. 

82' Tanto cuore da parte della squadra di Juric che, nonostante il doppio svantaggio, sta continuando a spingere. Non meritava un passivo del genere la squadra scaligera.

80' Doppio cambio nel Sassuolo con De Zerbi che ha appena mandato in campo Marlon e Obiang al posto di Boga e Maxime Lopez. 

79' Parte Miguel Veloso con il mancino ma la sua conclusione si stampa sul palo. Terzo palo di giornata per la squadra di Juric, non particolarmente fortunata. 

78' Calcio di punizione da ottima posizione per il Verona che vuole tornare subito in partita. Sul pallone c'è subito Miguel Veloso. 

77' Raddoppio del Sassuolo con Berardi che entra in area e con un potente mancino spacca la porta. Allunga la squadra di De Zerbi, si fa difficile per il Verona ora. 

76' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SASSUOLO! BERARDI!

76' Sembrano stanchissime entrambe le squadre nonostante i ritmi non siano mai stati forsennati nell'arco di questo match. Si sta allugando il Verona alla ricerca del pareggio. 

74' Ecco il doppio cambio del Sassuolo con De Zerbi che ha appena mandato in campo Traoré e Muldur al posto di Djuricic e Raspadori. 

73' Pronto un doppio cambio anche per De Zerbi. Secondo tempo molto intenso ma non ci sono state vere e proprie occasioni da gol. Vedremo cosa succederà in questo finale di gara. 

71' Si fa vedere su calcio piazzato la squadra di De Zerbi ma il calcio di punizione di Locatelli si spegne alto sopra la traversa. 

69' Doppio cambio per Juric che manda in campo anche Miguel Veloso al posto di Ilic. Udogie, invece, prende il posto di Ceccherini. Pressione massima del Verona. 

67' Pressione altissima da parte della formazione padrona di casa che sta schiacciando il Sassuolo. Non riesce più a ripartire la formazione di De Zerbi. Tanti errori da parte di entrambe in questa seconda frazione di gioco.

65' Tantissima confusione in campo. Primo cambio nel Sassuolo con De Zerbi che ha appena mandato in campo Ayhan al posto di Toljan.

63' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con il Sassuolo sempre in vantaggio sul Verona grazie al gol di Boga. Emiliani momentaneamente in testa alla classifica. 

61' Pian piano si stanno allungando delle due squadre. Il Verona sta alzando baricentro e ritmo a caccia del gol del pareggio, risultato più giusto per quanto visto fino ad ora.

59' Verona vicinissimo al pareggio con Tameze che calcia dalla linea del dischetto del rigore ma il suo piatto destro termina alto sopra la traversa. 

58' Rapido giro dagli altri campi con Bologna e Torino che stanno vincendo, rispettivamente, in casa di Sampdoria e Inter mentre la Roma sta schiantando il Parma 3-0.

56' Cartellino giallo anche per Maxime Lopez, secondo ammonito della partita.

55' Primi dieci minuti di questo secondo tempo che sono andati via senza squilli: gara che resta molto tattica ma aperta a qualsiasi tipo di soluzione. Tanta confusione nella zona nevralgica del campo.

53' Si fa vedere il Verona con Di Carmine che, dall'interno dell'area, stoppa e calcia col mancino la sua conclusione termina a lato. Era molto difficile centrare lo specchio. 

52' Ritmi piuttosto bassi e tanta confusione fino a questo momento. Juric sta pensando ad un altro cambio per vivacizzare la manovra dei suoi negli ultimi 30 metri.

50' Avvio di secondo tempo molto simile a quello della prima frazione di gioco. Possesso del Sassuolo che non ha fretta mentre il Verona pressa in modo intenso i portatori di palla di De Zerbi.

48' Sassuolo subito in attacco con Djuricic che appoggia per il destro in corsa di Locatelli ma la conclusione del centrocampista si perde molto alta. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti che hanno chiuso la prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Hellas Verona-Sassuolo. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

46' Sassuolo momentaneamente in testa alla classifica del campionato di Serie A con un punto di vantaggio su Milan e Roma. Giallo per Dimarco intanto.

45' Due minuti di recupero.

43' All'improvviso passa in vantaggio il Sassuolo con Boga che, dall'interno dell'area, lascia partire un gran destro a giro che non lascia scampo a Silvestri, 0-1.

42' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SASSUOLO! BOGA!

41' Rapido giro dagli altri campi con la Roma che sta demolendo il Parma 3-0 mentre l'Inter sta pareggiando 0-0 contro il Torino. 1- tra Sampdoria e Bologna. 

39' Cambio forzato per il Verona con Juric che manda in campo Colley al posto dell'infortunato Kalinic.

38' Sterilità in attacco da parte della squadra di De Zerbi, si fa sentire tantissimo la mancanza di un giocatore come Caputo. Sta pasticciando Raspadori. 

36' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione del primo tempo. Situazione identica a quella del primo minuto di gioco, reti bianche al Bentegodi ma nettamente meglio i padroni di casa. 

34' Cominciano ad essere tante, invece, le chance create dai padroni di casa che hanno colpito due pali, anche se il secondo abbastanza casuale. 

32' Il Sassuolo sta riscontrando gli stessi problemi che aveva evidenziato nel match contro l'Udinese, non riesce a verticalizzare la formazione neroverde. 

31' Verona ad un passo dal vantaggio con Dawidowicz che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, devia col piatto trovando la risposta di Consigli. 

30' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio: non si sblocca la gara del Bentegodi ma molto meglio la formazione Scaligera rispetto al Sassuolo. 

28' Intanto è arrivato il vantaggio della Roma contro il Parma. La formazione capitolina, dunque, aggancia momentaneamente il Milan in prima posizione scavalcando anche il Sassuolo. 

27' I ritmi sono molto bassi ma il match si sta sviluppando nella metà campo del Sassuolo. E' il Verona ad essere più propositivo mentre gli emiliani stanno giocando di rimessa. 

26' Verona vicino al vantaggio con un tiro-cross di Dimarco che scheggia il palo, l'aveva battezzata molto male Consigli. 

25' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio: sempre 0-0 in un match che sta offrendo pochissimo dal punto di vista delle occasioni. Nel complesso meglio il Verona. 

23' Il Verona conferma di essere un avversario molto ostico per tutti quanti. Sta faticando tantissimo il Sassuolo a prendere campo, Juric telecomanda i suoi dalla panchina.

22' Per quanto riguarda i risultati dagli altri campi sempre 0-0 tra Inter-Torino e Roma-Parma mentre la Sampdoria sta vincendo 1-0 contro il Bologna. 

20' Torna a farsi vedere anche il Sassuolo con un'azione personale di Boga che prepara bene la conclusione ma il suo destro dai 20 metri si perde altissimo. 

18' Ritmi non particolarmente alti al Bentegodi. Non stiamo assistendo alla sfida che ci aspettavamo: Verona che fa la partita mentre il Sassuolo aspetta, una sola occasione fino a questo momento. Gara molto tattica. 

16' Verona ancora in attacco con Di Carmine che, su cross dalla sinistra di Dimarco, gira di testa non trovando lo specchio della porta. 

14' Gara molto maschia in questa fase con il Verona che, come suo solito, sta giocando subito la carta dell'aggressività mentre il Sassuolo non riesce a dare continuità al palleggio. 

12' Buon possesso da parte della squadra di Juric che, da qualche minuto a questa parte, ha alzato i giri del motore. Gli Scaligeri hanno colpito un palo con Ilic poco fa. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio, sempre 0-0 tra Verona e Sassuolo ma sta crescendo la squadra di Juric ora. 

8' Match gradevolissimo al Bentegodi con il Sassuolo che ha cominciato meglio sul piano del palleggio ma, poco fa, i padroni di casa hanno sfiorato il vantaggio con il palo di Ilic. 

6' All'improvviso Verona ad un passo dal vantaggio con un gran mancino da fuori di Ilic e sfera sul palo. Squillo dei padroni di casa! 

6' Non ha ancora toccato palla la squadra di Juric fino a questo momento. Lungo giropalla da parte degli ospiti che stanno provando ad aprire le maglie dell'Hellas. 

4' Avvio di personalità da parte della squadra di De Zerbi che sta provando subito ad imporre il suo gioco in questo primo scorcio di partita.

3' Ritmi bassi in questo avvio di gara al Bentegodi. Sempre 0-0 tra Verona e Sassuolo con la squadra emiliana in possesso palla mentre i padroni di casa aspettano nella metà campo.

1' PARTITI! E' cominciata Hellas Verona-Sassuolo!

 

14.58 I giocatori di Hellas Verona e Sassuolo fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

14.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

14.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

14.10 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-1-2 per l'Hellas Verona con Zaccagni alle spalle del tandem offensivo composto da Di Carmine e Kalinic mentre il Sassuolo risponde col 4-2-3-1 con Berardi, Djuricic e Boga a supporto di Raspadori.

14.06 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali della partita.

14.00 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Hellas Verona-Sassuolo, incontro valido per l'ottava giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Silvestri; Ceccherini (68' Udogie), Magnani, Dawidowicz; Barak, Tameze, Ilic (67' Miguel Veloso), Dimarco; Zaccagni, Di Carmine (78' Salcedo), Kalinic (38' Colley). A disposizione: Berardi, Pandur, Miguel Veloso, Salcedo, Udogie, Cetin, Terracciano, Cancellieri, Amione, Danzi, Colley, Bertini. Allenatore: Juric

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan (64' Ayhan), Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez (80' Obiang), Locatelli; Berardi, Djuricic (73' Traorè), Boga (79' Marlon); Raspadori (73' Muldur). A disposizione: Turati, Marlon, Magnanelli, Ayhan, Peluso, Obiang, Muldur, Traoré, Oddei, Bourabia, Kyriakopoulos, Schiappacasse. Allenatore: De Zerbi 

RETI: 42' Boga (S), 75' Berardi (S)

AMMONIZIONI: Dimarco (V), Maxime Lopez, Locatelli, Marlon (S)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Marc'Antonio Bentegodi

La presentazione del match

Incontro che si preannuncia molto interessante viste le caratteristiche delle due squadre. Da una parte ci sono i padroni di casa che, prima della sosta, hanno imposto il pari al Milan ed in classifica occupano l’ottava posizione, in coabitazione con l’Inter, a quota 12 punti. Dall’altra parte troviamo la compagine emiliana che viene dal pari interno contro l’Udinese ed in classifica occupa la terza posizione con 15 punti. L’incontro del Bentegodi verrà diretto dal signor Fabbri della sezione di Ravenna.

QUI HELLAS VERONA – Qualche problema di formazione per Juric che dovrebbe affidarsi al classico 3-4-2-1 con Silvestri in porta, pacchetto difensivo composto da Ceccherini, Magnani e Dawidowicz. A centrocampo Tameze e Ilic in cabina di regia con Colley e Dimarco sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Barak e Zaccagni alle spalle di Kalinic.

QUI SASSUOLO – De Zerbi dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-2-3-1 con Consigli tra i pali, pacchetto arretrato formato da Muldur e Rogerio sulle corsie esterne mentre nel mezzo Ayhan e Ferrari. A centrocampo Maxime Lopez e Locatelli in cabina di regia mentre davanti spazio al terzetto formato da Berardi, Djuricic e Boga a supporto di uno tra Raspadori e Caputo.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Hellas Verona – Sassuolo, valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport (numero 253 del satellite, numero 484 del digitale terrestre). Chi preferisse potrà seguire Hellas Verona – Sassuolo anche in diretta streaming mediante Sky Go: la partita sarà visibile sia su pc e notebook, collegandosi al sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili come gli smartphone e i tablet, in questo caso scaricando l’apposita app per sistemi Android e iOS. Hellas Verona – Sassuolo può inoltre essere vista in streaming su Now Tv: occorrerà acquistare uno dei pacchetti dedicati dal servizio live e on demand di Sky.

Le probabili formazioni di Hellas Verona – Sassuolo

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Magnani, Dawidowicz; Colley, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinic. Allenatore: Juric

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, G. Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori. Allenatore: De Zerbi

STADIO: Marc’Antonio Bentegodi

Articoli correlati