Pari spettacolo tra Milan ed Hellas Verona: 2-2 a San Siro

2903

Milan Hellas Verona cronaca diretta live risultato in tempo reale

Gol e spettacolo nel posticipo della settima giornata del campionato di Serie A, il Milan resta in vetta con 17 punti.

MILANO – Nel match valevole per il posticipo della settima giornata del campionato di Serie A 2020/2021 Milan ed Hellas Verona danno spettacolo pareggiando 2-2. Inizio folgorante da parte del Verona che, nel giro di venti minuti, segna due volte con Barak e l’autorete di Calabria mentre i rossoneri accorciano con l’autogol di Magnani. Nella ripresa Ibrahimovic protagonista: lo svedese sbaglia un calcio di rigore ma nel finale, al termine di un gran duello con Silvestri, trova la rete del definitivo 2-2. Con questo pareggio, dunque, i rossoneri restano in testa con 17 punti mentre il Verona aggancia l’Inter, al settimo posto, a quota 12 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: MILAN-HELLAS VERONA 2-2 

SECONDO TEMPO

 

97' Fine partita.

96' Ultimo minuto di gioco con il Milan riversato nella metà campo ospite a caccia della clamorosa vittoria. Tantissime palle gol create dai rossoneri in questo secondo tempo.

94' Meritatissimo pareggio del Milan con Ibrahimovic che, sugli sviluppi di un cross da destra, salta più in alto di tutti e insacca per il 2-2. 

93' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN! IBRAHIMOVIC!

93' Cinque minuti di recupero che cominciano in questo momento. Minuti finali pazzeschi a San Siro, Milan di nuovo tutto in attacco alla ricerca del pareggio. 

92' GOL ANNULLATO DAL VAR! SI RESTA SUL 2-1 PER IL VERONA!

91' Pareggio del Milan con Calabria che sfrutta una sponda di Ibrahimovic e, dall'interno dell'area, batte Silvestri con un destro secco, 2-2. 

90' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN! CALABRIA!

88' Esasperante pressione da parte del Milan con Pioli che manda in campo anche Hauge al posto di Calhanoglu.

86' Chance per il Verona con Lazovic che mette al centro per il colpo di testa di Colley ma la sfera si perde a lato. Chance potenziale sciupata dagli ospiti. 

85' Milan che comincia a buttare palloni in mezzo alla ricerca della deviazione giusta, tutto il Verona arretra a protezione del preziosissimo risultato che sta maturando. 

83' Meno di dieci minuti più recupero alla conclusione del match: 2-1 del Verona a San Siro, Milan a trazione anteriore a caccia della rete del pareggio. 

81' Assedio totale da parte dei padroni di casa che hanno sfiorato per tre volte il pareggio negli ultimi tre minuti, strenua resistenza da parte del Verona che sogna il colpaccio in casa della capolista. 

79' Cambio nel Milan con Pioli che ha appena mandato in campo Brahim Diaz al posto di Leao.

78' Altra incredibile chance per i padroni di casa sempre con Ibrahimovic che stacca nuovamente di testa ma Silvestri si oppone con un miracolo. 

77' Milan ad un passo dal pareggio con Ibrahimovic che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca più in alto di tutti centrand l'incrocio dei pali.Sulla respinta Leao calcia ma Kessiè gli ribatte il tiro. 

76' Possesso palla da parte degli ospiti che provano a tenere il pallone lontano dalla loro metà campo ma il Milan recupera subito il pallone. Pressione altissima della squadra di Pioli. 

74' Altro cambio nel Verona con Juric che ha appena mandato in campo Ceti al posto dell'acciaccato Magnani. 

73' Col passare dei minuti si stanno progressivamente allungando le due squadre. Milan che ha pochissimo da perdere, visto lo svantaggio, mentre il Verona prova ad alzare il baricentro. 

71' Ancora in attacco il Milan con Ibrahimovic che, sugli sviluppi di un cross di Calabria, tenta la torsione di testa ma la sfera si perde a lato. 

70' Terzo cambio nel Verona con Juric che ha appena mandato in campo Udogie al posto di Ilic.

69' Pressione massima da parte della formazione rossonera che, ormai, occupa stabilmente la metà campo del Verona. In netta difficoltà la squadra ospite che non riesce più a ripartire. 

67' Pessima esecuzione da parte di Ibrahimovic che spara in curva il possibile rigore del 2-2. Chance clamorosa buttata via dall'attacccante svedese. 

66' CLAMOROSO ERRORE DI IBRAHIMOVIC! PALLA IN CURVA!

66' Kessie viene steso in area di rigore da Lovato. Pochi dubbi per il direttore di gara che ha subito assegnato il calcio di rigore alla formazione rossonera. 

65' CALCIO DI RIGORE PER IL MILAN!

65' Milan ad un passo dal pareggio con Theo Hernandez che penetra in area e calcia col mancino ma Silvestri ci mette una pezza salvando i suoi.

64' Doppio cambio nel Verona con Juric che ha appena mandato in campo Tameze e Colley al posto di Dawidowicz e Kalinic. Ancora tre cambi a disposizione per la squadra scaligera. 

63' Match che si sta sviluppando nella metà campo della squadra veneta: Milan che, seppur a ritmi più bassi rispetto a quelli del primo tempo, sta schiacciando il Verona. 

61' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con il Verona sempre avanti 2-1 a San Siro grazie al gol di Barak e all'autorete di Calabria mentre per il Milan autorete di Magnani. 

59' Pioli sta pensando ad altri cambi per vivacizzare la manovra dei suoi giocatori mentre Juric chiama a gran voce la sua squadra telecomandandola dalla panchina. 

57' Canovaccio tattico piuttosto chiaro in questo secondo tempo con i rossoneri che manovrano nella metà campo del Verona mentre gli ospiti aspettano e ripartono quando possibile.

55' Cartellino giallo anche per Bennacer, terzo ammonito della gara.

53' Fuorigioco confermato. Si riparte con il Verona in possesso palla ma il match sta regalando grandi emozioni in questo primo scorcio di ripresa.

52' Il Milan trova la rete del pareggio con Calhanoglu ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Ci sono dei dubbi, sembra regolare il turco. 

52' Verona ad un passo dal tris con un'azione stupenda di Zaccagni che saluta Calabria e mette al centro per il piatto destro di Dimarco che si perde alta di pochissimo. Che chance per gli Scaligeri! 

51' Milan subito in attacco con Calhanoglu che appoggia per il piatto mancino di Bennacer ma la conclusione del centrocampista algerino, dai 20 metri, si perde larga di molto. 

49' Tanta intensità anche in questi primi minuti della seconda frazione di gioco. Non c'è stato un attimo di respiro nel primo tempo. Milan subito in avanti a caccia del gol del pareggio. 

47' Nell'intervallo primo cambio per Pioli che ha mandato in campo Rebic al posto di Saelemaekers mentre Juric non ha effettuato cambi. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Milan-Hellas Verona. 

 

PRIMO TEMPO

 

45' Fine primo tempo.

42' Lungo possesso palla da parte dei padroni di casa ma il Verona è super aggressivo e lascia pochi spazi negli ultimi 30 metri di campo. 

40' Ultimi cinque minuti di questa prima frazione, vedremo se ci sarà recupero. Sta mancando un po' Ibrahimovic al Milan in questo primo tempo.

38' Milan che ha reagito molto bene alla due reti del Verona accorciando subito le distanze. I rossoneri continuano a fare la partita ma il Verona riparte sempre con una certa pericolosità. 

36' Dieci minuti più eventuale recupero alla conclusione di un bellissimo primo tempo. Verona momentaneamente in terza posizione, insieme a Roma e Napoli, e Milan sempre in vetta. 

34' Cartellino giallo per Ceccherini, primo ammonito della gara. 

33' Ritmi altissimi a San Siro con i padroni di casa che stanno aumentando i giri del motore mentre il Verona continua a giocare con il suo credo offensivo e determinato. Può succedere di tutto in questo posticipo. 

31' Milan ad un passo dal pareggio con un'azione di sfondamento che porta alla conclusione ravvicinata Theo Hernandez ma Silvestri si oppone in qualche modo. 

30' Partita stupenda a San Siro: nel giro di mezz'ora abbiamo già visto tre reti e tante occasioni da gol da parte delle due squadre. Vedremo se la Lega deciderà di assegnare l'autorete a Magnani ol il gol a Kessie. 

28' Accorcia le distanze il Milan con Kessie che, su cross di Saelemakers, devia quel tanto che basta per battere Silvestri. Decisiva, però, la deviazione di Magnani. Accorcia le distanze il Milan! 

27' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN! KESSIE!

26' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivo da qualche minuto: doppio vantaggio del Verona con le reti di Barak e Zaccagni. 

25' Milan ancora in attacco con Calhanoglu che mette al centro per il colpo di testa di Gabbia ma la sfera si perde alta sopra la traversa. 

24' Milan ad un passo dall'1-2 con Leao che salta mezzo Verona e calcia dal limite col destro, prodigio di Silvestri che ci mette una pezza nonostante una deviazione. 

22' E adesso si fa dura per la squadra rossonera che aveva reagito bene allo svantaggio di Barak. Sono già due le reti da recuperare per la squadra di Pioli in questo avvio.

20' Raddoppio del Verona con Zaccagni che, sugli sviluppi della punizione, calcia col destro da fuori trovando la deviazione di Calabria. Raddoppio del Verona! 

19' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL VERONA! ZACCAGNI!

19' Punizione da posizione molto invitante in favore del Verona, salgono le torri di Juric. 

18' Canovaccio tattico molto chiaro in questa fase con il Milan che occupa stabilmente la metà campo del Verona mentre gli Scaligeri aspettano e ripartono quando ne hanno la possibilità. 

16' Juric sta letteralmente telecomandando i suoi dalla panchina. Pressing coordinato da parte del Verona che, però, sta faticando a ripartire ora. 

14' Chance per i rossoneri con Calhanoglu che, dall'interno dell'area, rientra sul mancino e calcia ma la sua conclusione si perde a lato di molto. Sta aumentando i giri del motore il Milan.

12' Il pressing altissimo degli Scaligeri sta mettendo in difficoltà il Milan in fase di uscita. Non lascia spazi il Verona all'offensiva dei rossoneri. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio con il Verona in vantaggio sul Milan ma sta reagendo in modo veemente la formazione padrona di casa. Gara stupenda a San Siro.

8' Reazione dei padroni di casa con Saelemaekers che, dal limite, lascia partire un bel destro trovando la risposta con i pugni di Silvestri. 

7' Incredibile avvio di gara da parte della squadra di Juric che continua a portare una pressione altissima sui portatori di palla del Milan. Non è soddisfatto Pioli, e non può essere altrimenti, dell'avvio di gara dei rossoneri. 

7' Passa subito in vantaggio il Verona: sugli sviluppi del corner Ceccherini colpisce la traversa di testa, sulla respinta c'è Barak che non sbaglia a porta vuota. 

6' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL VERONA! BARAK!

6' Verona ad un passo dal vantaggio con una strepitosa azione di Zaccagni che, poi, mette al centro per la deviazione di Kalinic ma Donnarumma salva i suoi con un guizzo.

5' Ritmi altissimi in questo avvio di gara con il Verona che, poco fa, ha avuto una grande chance potenziale con Magnani. Il difensore dell'Hellas non è riuscito a concludere da ottima posizione.

3' Subito in attacco il Milan con Calhanoglu che mette al centro per la girata improvvisa di Ibrahimovic ma la conclusione dello svedese si perde alta sopra la traversa.

2' C'è stato un cambio nell'undici iniziale della formazione rossonera con Gabbia che ha preso il posto di Romagnoli, qualche problema muscolare per il capitano del Milan.

1' PARTITI! E' cominciata Milan-Hellas Verona! 

 

20.43 I giocatori di Milan ed Hellas Verona fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.32 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

20.15 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.46 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-2-3-1 per il Milan con Saelemaekers, Calhanoglu e Leao a supporto di Ibrahimovic mentre il Verona risponde col 3-4-2-1 con Barak e Zaccagni alle spalle di Kalinic.

19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Milan-Hellas Verona, incontro valido per la settima giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Gabbia Theo Hernández; Bennacer, Kessié; Saelemaekers (46' Rebic), Çalhanoğlu (87' Hauge), R. Leão (78' Brahim Diaz); Ibrahimović. A disposizione: Tătărușanu, A. Donnarumma, Conti, Dalot, Duarte, Romagnoli, Tonali, Krunić, Castillejo, Brahim Díaz, Hauge, Rebić. Allenatore: Pioli.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Lovato, Magnani (73' Cetin); Lazović, Dawidowicz (63' Tameze), Ilić (69' Udogie), Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinić (64' Colley). A disposizione: Borghetto, Pandur, Udogie, Çetin, Empereur, Tameze, Amione, Terracciano, Salcedo, Di Carmine, Cancellieri, Colley. Allenatore: Jurić.

RETI: 6' Barak (V), 19' Autorete Calabria (V), 27' Autorete Magnani (M), 93' Ibrahimovic (M)

AMMONIZIONI: Ceccherini, Lovato, Tameze (V), Bennacer (M)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo

STADIO: San Siro

La presentazione del match

Da una parte ci sono i rossoneri che, in settimana, hanno rimediato la prima sconfitta stagionale perdendo contro il Lille in Europa League. In campionato, invece, la squadra di Pioli viene dal successo esterno di Udine ed in classifica occupa la prima posizione con 16 punti. Dall’altra parte troviamo la compagine Scaligera che è reduce dalla bella vittoria casalinga contro il Benevento ed in classifica occupa l’ottavo posto quota 11 punti. Dirigerà l’incontro il signor Guida della sezione di Torre Annunziata.

QUI MILAN – Pioli manderà in campo la sua squadra col classico 4-2-3-1 con Donnarumma in porta, pacchetto difensivo composto da Calabria e Theo Hernandez sulle corsie esterne mentre nel mezzo Kjaer e Romagnoli. A centrocampo Kessié e Bennacer in cabina di regia mentre davanti spazio a Saelemaekers, Calhanoglu e Leao alle spalle di Ibrahimovic.

QUI HELLAS VERONA – Juric dovrebbe schierare i suoi col 3-4-2-1 con Silvestri in porta, pacchetto difensivo composto da Empereur, Ceccherini e Lovato. A centrocampo Ilic e Tameze in cabina di regia con Lazovic e Faraoni sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Barak e Zaccagni alle spalle di Kalinic.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Milan – Hellas Verona, valevole per la settima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Chi lo preferisse potrà vedere Milan – Hellas Verona anche in diretta streaming. La partita potrà essere seguita dagli abbonati Sky, mediante Sky Go, sia su personal computer e notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili come smartphone e tablet, avendo precedentemente cura di scaricare l’applicazione per sistemi Android e iOS. Un’altra possibilità è costituita poi da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che offre anche la visione delle partite di Serie A a chi compra uno dei pacchetti proposti.

Le probabili formazioni di Milan – Hellas Verona

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rafael Leão; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Empereur, Ceccherini, Lovato; Lazovic, Ilic, Tameze, Faraoni; Barak, Zaccagni; Kalinic. Allenatore: Juric

STADIO: San Siro

Articoli correlati