Sassuolo-Livorno 1-4: poker servito degli amaranto

Il neo acquisto Emeghara subito in gol

REGGIO EMILIA – Fantastica vittoria al Mapei Stadium della squadra amaranto con un netto 4 a 1. La squadra di Nicola è stata brava a contenere le sfuriate della squadra di casa nel primo tempo e colpire prima con Greco, con una splendida punizione sul finire del primo tempo. Nella ripresa, il Livorno è stato bravo a non smarrirsi dopo aver subito il temporaneo pareggio al 66′ ad opera di Zaza, dopo che il Sassuolo aveva mancato alcune occasioni da rete.

Al 69′ era il nuovo acquisto Emeghara, complice il portiere Rosati ad andare sul fondo e tentare un tiro cross che il portiere non bloccava e deviava nella propria porta. Cinque minuti dopo, al 74′, era Paulinho con un’azione personale a liberarsi al limite dell’area e scoccare un preciso tiro che si infilava nell’angolino in basso alla sinistra di Rosati.

Il poker conclusivo, all’85’ ad opera di Emeghara, su rigore, procurato da capitan Luci che entrato in area veniva atterrato dal portiere Rosati.

[Luca Maggini – Fonte: www.amaranta.it]