Scozia, stop definitivo alla stagione 2019/2020: Celtic campione

41

Scozia, stop definitivo alla stagione 2019/2020: Celtic campione

Il campionato scozzese non riprenderà, il Celtic vince per la nona consecutiva il massimo torneo nazionale mentre gli Hearts retrocedono.

GLASGOW – Celtic campione di Scozia 2019/2020. Il campionato scozzese, infatti, non riprenderà come comunicato dalla stessa Federazione: L’SPFL (Scottish Professional Football League) ha annunciato oggi che, in seguito alla consultazione con tutti e 12 i club, il consiglio di amministrazione dell’SPFL ha stabilito che la Premiership 2019/20 è conclusa con effetto immediato. I piazzamenti finali della stagione sono stati determinati in base ai punti per partita nelle gare di campionato giocate al 13 marzo 2020 da ogni club. La decisione fa sì che il Celtic sia stato incoronato campione 2019/20 e gli Hearts siano stati retrocessi in Championship”.

Murdoch MacLennan, presidente della SPFL, ha commentato:In primo luogo, vorrei cogliere l’occasione per congratularmi ufficialmente con il Celtic per la conquista della Premiership in questa stagione, e mi rammarico sinceramente per la retrocessione degli Hearts Avremmo preferito tutti veder terminare la stagione in campoIl Covid-19 ha provocato il caos nelle competizioni sportive in tutto il mondo e le ripercussioni si faranno sentire a lungo. Le restrizioni del governo scozzese e le profonde preoccupazioni per la sicurezza sia dei giocatori che degli spettatori non hanno lasciato all’SPFL un’opzione realistica”.

L’amministratore delegato della SPFL, Neil Doncaster, ha dichiarato:Questa decisione ora ci consente di pagare circa 7 milioni di sterline in commissioni per aiutare i club a rimanere a galla durante questo periodo incredibilmente difficile. Inizieremo a elaborare immediatamente questi pagamentiL’attenzione di tutti coloro che sono coinvolti ora si concentrerà su come riprendere il calcio e giocare di nuovo in sicurezza il prima possibile. La prima fase della prossima Betfred Cup è prevista per metà luglio, con la copertura di Premier Sports. La stagione 2020/21 in tutte e quattro le nostre divisioni inizierà il 1° agosto, in concomitanza con il via del nostro nuovo ed esclusivo contratto di trasmissione quinquennale con Sky Sports”.

 

 

Articoli correlati