Serie A, 36 giornata: i consigli di fantacalcio

155

Consigli della trentaseiesima giornata serie A. Si parte oggi pomeriggio dalle ore 18 con Udinese-Torino mentre in serata in campo Chievo Verona e Fiorentina. Il turno si completerà solo lunedì 2 maggio con le sfide di Roma e Napoli rispettivamente contro Genoa e Atalanta.

Udinese-Torino
DA SCHIERARE:  bella sfida tra le due ali destre, Widmer e Bruno Peres. In avanti, non si può rinunciare a Thereau e Belotti. Badu e Benassi potrebbero essere i marcatori a sorprese.
DA EVITARE: Danilo e Glik vivono una brutta stagione.  Kuzmanovic e Vives giocano sotto ritmo.
In porta, meglio Karnezis.

Chievo-Fiorentina
DA SCHIERARE: Pellissier, Meggiorini e Birsa possono giocare un brutto scherzo ad una squadra che sta faticando parecchio. Attenzione a Floro Flores e Pepe.
Nella Fiorentina, in questo momento, Ilicic e Bernardeschi sono i migliori tra i viola.
DA EVITARE: Castro gioca male da parecchio. Radovanovic ed Hetemaj rischiano il mal di testa con la circolazione palla dei viola.
Gonzalo Rodriguez è in difficoltà. Borja Valero pare stanco. Kalinic rappresenta un rischio. Tello e Zarate non hanno convinto.
In porta, meglio Bizzarri.

consigli fantacalcioJuventus-Carpi
DA SCHIERARE: chanche per Morata e Zaza. Potrebbe essere anche il turno di Pereyra per mettersi in mostra.
Il Carpi potrebbe approfittare delle disattenzioni bianconere con Di Gaudio, Pasciuti e il solito Lasagna.
DA EVITARE: Pogba, dato che non c’è nulla in palio, potrebbe avere motivazioni minori. Dybala e Mandzukic rischiano di non scendere in campo. Possibile calo di concentrazione per Bonucci.
Gli altri giocatori del Carpi rappresentano un rischio troppo grande, anche con una Juve, apparentemente, dismessa.
In porta va Buffon.

Palermo-Sampdoria
DA SCHIERARE: il Palermo si gioca la salvezza. Vazquez e Gilardino vanno inseriti, ma anche Quaison e l’ex Maresca potrebbero fare la differenza. Sulla fascia destra, attenzione a Rispoli.
Nella Samp, Quagliarella può approfittare di una difesa non eccelsa. De Silvestri e Soriano vanno forte.
DA EVITARE: Hiljemark da tempo ha un basso rendimento. Gonzalez rischia. Morganella gioca fuori ruolo ed è fuori forma.
Diakitè è un mistero. più gioca male, più scende in campo. Dodò altra stagione flop. Soriano non è più decisivo come prima. Muriel non riesce a crescere.
In porta, Viviano in questo momento non si può togliere.

Empoli-Bologna
DA SCHIERARE: nell’Empoli, Maccarone, Zielinski, Saponara e Mario Rui.
Nel Bologna, Giaccherini, Brienza e Floccari.
Avvertenza: gara che potrebbe finire anche a reti bianche, viste le scarse motivazioni di entrambe le squadre-
DA EVITARE: Costa e Cosic si mettono paura da soli. Pucciarelli gioca bene una gara sì e dieci no.
Nel Bologna, Masina, Taider e Mounier stanno diventando delle palle al piede.
Come portiere puntiamo su Pelagotti.

Milan-Frosinone
DA SCHIERARE: Milan senza gioco, e con giocatori che non vedono l’ora che la stagione finisca. Noi punteremmo solo sul giovanissimo Mauri.
Nel Frosinone, Daniel Ciofani, Dionisi e Paganini proveranno a tenere in vita le speranze salvezza dei ciociari.
DA EVITARE: Bacca e Balotelli non si possono tenere fuori con il Frosinone, ok, ma che motivazioni hanno?
Romagnoli si sta distruggendo.
Blanchard e Ajeti hanno il cartellino facile. Sammarco non sembra al meglio.
in porta va Donnarumma.

continua

Articoli correlati