Serie A, 15 giornata: i consigli di fantacalcio

Serie A logoSerie A, 15 giornata: i consigli di fantacalcio

Lazio-Juventus
DA SCHIERARE: nella Lazio scegliete Biglia, Candreva, Kishna, Parolo e F. Anderson Milinkovic: sono gli uomini in grado di regalare bonus.
Nella Juventus non si può prescindere da Dybala. Con lui meglio Mandzukic di Morata. Date fiducia ad Alex Sandro e puntate su Marchisio.
DA EVITARE: la coppia Gentiletti-Mauricio è da codice rosso. Klose quest’anno non ne becca una e Djordjevic ha un rendimento troppo discontinuo.
Nella Juve out Bonucci, Lichtsteiner e Sturaro. il più a rischio, però, è Chiellini. Cuadrado non trova continuità di utilizzo.
In porta Buffon dà più certezze di Marchetti.

Torino-Roma
DA SCHIERARE: Bruno Peres, Baselli, Molinaro, Benassi e Belotti rischiano di far molto male ad una difesa che sfiora il ridicolo. Glik col fantasma di Dzeko andrà a nozze.
Nella Roma, Pjanic e Florenzi sono gli unici giallorossi dotati di un minimo di classe.  Torna Gervnho, ma in quale versione non è dato sapere.
DA EVITARE: Bovo, Moretti e Vives rischiano il giallo. Quagliarella vive un momentaccio.
Nella Roma, Rudiger e Digne si confermano due flop. De Rossi non combina nulla di buono. Iago è stato disintegrato dal non gioco dei gialorossi. Naungollan qualche fallaccio lo farà sicuro.
In porta, onestamente non sceglieremmo.

Inter-Genoa
DA SCHIERARE: nell’Inter va meglio, chi, in teoria, dovrebbe andare peggio. Quindi, spazio a Medel, D’Ambrosio, Telles e Ljajic.
Nel Genoa, senza Pavoletti è dura. Puntate su Perotti, Lazovic e Rincòn, i migliori per rendimento.
DA EVITARE: Icardi è irriconoscibile. Jovetic fa assist, ma non segna. Guarìn continua a giocare per grazia divina. Su Melo stendiamo un velo pietoso.
Nel Genoa, il duo Burdisso-De Maio andrebbe nel panico contro la Rappresentativa dell’Asilo Nido. Tino Costa e Pandev sono tra le delusioni stagionali.
In porta schierate Handanovic.

Bologna-Napoli
DA SCHIERARE: se credete nel possibile colpaccio del Bologna, schierate Masina, Destro, Giaccherini e Mounier.
Nel Napoli, il duo Insigne-Higuaìn è imprescindibile. Occhio anche a Jorginho, Allan e Koulibaly.
DA EVITARE: nel Bologna, la coppia Oikonomou-Gastaldello, rischia grosso, come Donsah e Rizzo.
Nel Napoli, Hamsik gioca bene e regala bonus, ma i gol??? Hysaj e Ghoulasm potrebbero stare più bassi del solito.
In porta, Reina è una certezza.

Atalanta-Palermo
DA SCHIERARE: Denis, Cigarini, Moralez e Gomez vanno messi per forza. Occhio anche a De Roon e Paletta.
Nel Palermo c’è poco da scegliere. Forse, e sottolineiamo forse, Brugman e Lazaar. 
DA EVITARE: nell’Atalanta, De Roon, Cherubin e Brivio sono quelli che regalano voti più bassi.
Nel Palermo, i vari Gilardino, Hljemark, Rispoli, Gonzalez e Chochev non fanno la differenza come ci si attendeva.
Come portiere scegliete Sportiello.

Fiorentina-Udinese
DA SCHIERARE: in questo momento, Kalinic, Alonso, Borja Valero e Bernardeschi fanno la differenza.
Nell’Udinese, Lodi, Di Natale e Thereau  sono i giocatori su cui puntare in caso di sorpresa. Attenzione, però, anche a Bruno Fernandes.
DA EVITARE: Roncaglia è un incubo. Vecino e Badelj non fanno il salto di qualità.
Nell’Udinese, Aguirre non la mette dentro. Piris e Iturra fanno solo danni. Edenilson non rende come nel Genoa.
In porta non potete che schierare Tatarusanu. 

Frosinone-Chievo
DA SCHIERARE: il quartetto Pagani-Soddimo-D.Ciofani-Donisi va messo. Attenzione anch a Rosi e Crivello.
Nel Chievo, ad Inglese riesce di tutto. Meggiorini rende più fuori che in casa. Attenzione alle punizioni di Birsa e agli inserimenti di Castro.
DA EVITARE: le difese e le mediane di entrambe le squadre non hanno qualità e rischiano entrambe dei malus.
In porta non schiereremmo nè Leali, nè Bizzarri.

continua