Consigli sedicesima giornata serie B

Serie B logoSedicesima giornata serie B: consigli su chi schierare e chi evitare.

Entella-Brescia: super difesa (Entella, 14 gol) contro attacco atomico (Brescia, 24 gol). Il consiglio è provare a puntare sulle debolezze degli avversari. Brescia scarso in difesa, quindi occhio a Costa Ferreira, Caputo e Masucci. Evitate la coppia Ceccarelli-Pellizzer, a rischio.
Nel Brescia questa volta,  Andrea Caracciolo,Geijo, Kupisz ed Embalo potrebbero avere più difficoltà ad imporsi. Più sicura la coppia Mazzitelli-Martinelli, ma anche Venuti e Coly possono prendere buoni voti.
in porta metteremmo Iacobucci.

Perugia-Modena: gli umbri pare essersi svegliati, gli emiliani sono nel baratro.
Tra i padroni di casa, Del Prete, Zebli, Di Carmine e Parigini hanno una marcia in più in questo momento. Volta, contro il fantasma di Granoche. Da evitare, Fabinho, Lanzafame e Ardemagni: sembrano aver perso punti nelle gerarchie.
Nel Modena, rischieremmo solo Belingheri e Rubin. In questo momento sono gli unici che ci convincono. Gli altri “canarini” non li consideriamo, per ora, in grado di fare la differenza.
In porta fiducia a Rosati.

Bari-Ascoli: nel Bari, il quartetto Valiani-Rosina-De Luc-Maniero può affondare come burro nella difesa marchigiana. Da evitare Porcari, Sabelli e Contini non ne beccano una.
Nell’Ascoli, Bellomo, Giorgi e Grassi sono quelli su cui puntare per il colpaccio.
Gli altri, compresi Cacia e Perez, meglio dimenticarli.
Come portiere puntate su Guarna.

continua