Serie A, Cagliari: in panchina arriva Walter Mazzarri. Il comunicato della società

55

Cagliari, tutto fatto per il ritorno di Radja Nainggolan

Serie A, Cagliari: Walter Mazzarri è il nuovo tecnico della formazione sarda. Il comunicato arriva dopo l’annuncio di ieri sull’esonero di Leonardo Semplici: “Grazie per il lavoro svolto, mister”

Il valzer degli allenatori non è ancora terminato, in Serie A: Walter Mazzarri è il nuovo allenatore del Cagliari. La notizia arriva dopo che, nella giornata di ieri, il club sardo aveva annunciato sul proprio sito di aver esonerato il ct Semplici: “Il Cagliari Calcio – ha dichiarato il club – comunica di aver sollevato Leonardo Semplici dal suo incarico di allenatore della prima squadra. Contestualmente sono stati esonerati il vice allenatore Andrea Consumi, il preparatore atletico Yuri Fabbrizzi ed i collaboratori tecnici Rossano Casoni e Alessio Rubicini. Arrivati al Cagliari lo scorso febbraio il mister e il suo staff sono stati tra gli artefici della rimonta salvezza della passata stagione: la Società desidera ringraziarli per il lavoro sin qui svolto con serietà e massima professionalità augurando a tutti il meglio per il prosieguo della propria carriera”, così il Cagliari in un comunicato ufficiale.

Il nuovo allenatore

Mazzarri, si apprende, ha firmato con il Cagliari un contratto della durata biennale, che lo lega al club fino al 30 giugno 2024. Inoltre nello staff “contestualmente arrivano in rossoblù il vice allenatore Claudio Bellucci; il preparatore atletico Giuseppe Pondrelli; il collaboratore tecnico Claudio Nitti e il match analyst Cristian Guerrini”, così il club sardo. Che ha anche aggiunto un riepilogo della carriera di Mazzarri in panchina: prima come vice allenatore, poi come ct di squadre di Serie A come Reggina, Napoli e Torino: “Esperienza maturata ai massimi livelli – conclude il comunicato – sia in ambito nazionale – sono ben 462 le panchine in Serie A – che internazionale. Gioco propositivo, carisma e tanta grinta: per mister Mazzarri inizia ora una nuova sfida. Buon lavoro, Walter!” così il Cagliari.

Articoli correlati