Serie A: i consigli della 7° giornata

224

I nostri consigli sulla settima giornata di campionato.

CARPI-TORINO
GIOCATORI DA SCHIERARE: Tra i padroni di casa, puntate Letizia e Martinho, giocatore che Sannino vuole rilanciare. Attenzione anche aBorriello e Matos: la difesa del Torino concede sempre qualcosa.
Nel Torino, Benassi sta carburando.  Non possiamo non consigliare Quagliarella, vista la difesa che si ritrova contro. Maxi Lopez sta entrando in forma.
GIOCATORI DA EVITARE: La difesa del Carpi è da film horror e anche il duo Fedele-Cofie non convincono.
Nel Torino, Belotti non riesce a incidere. Glik rischia, come Gaston Silva e Zappacosta.
In porta, fiducia a Padelli.

CHIEVO-VERONA
GIOCATORI DA SCHIERARE:
Nella squadra di Maran, se avete uno tra Castro, Meggiorini, Paloschi e Birsa, mettetelo, ma schierate anche Gamberini, in grande spolvero.
Nel Verona facciamo solo due nomi: Viviani e Halfredsson, ovvero i due specialisti di calci piazzati della squadra.
GIOCATORI DA EVITARE: Nel Chievo, Frey e Gobbi non danno aiuto in fase di spinta. In una gara nervosa, Hetemaj e Pinzi sono a rischio cartellino.
Nel Verona, Pazzini, Juanito e Siligardi sono debilitati e non è dato sapere se riusciranno a reggere il ritmo di una sfida “cattiva” come questa. La difesa del Verona concede troppo.
In porta puntate su Bizzarri.

EMPOLI-SASSUOLO:
GIOCATORI DA SCHIERARE: Senza Saponara è difficile trovare giocatori in grado di regalare bonus. 
 Non ci sentiamo di consigliare nessuno in questo match. Al massimo, se volete rischiare, giocatevi la carta Ronaldo, ma solo perchè calcia le punizioni.
Nel Sassuolo il trio Berardi-Defrel-Floro Flores è in grado di regalare bonus. Attenzione anche a Vrsaljko e Missiroli.
GIOCATORI DA EVITARE: Dell’Empoli abbiamo già detto che non ci fidiamo.
Nel Sassuolo, Terranova è alla seconda gara dopo l’ennesimo infortunio: in che condizioni sarà? Pekuso sbaglia troppo. Duncan non dà quel “plus” che ci si aspetterebbe.
In porta scegliete Consigli.

PALERMO-ROMA
GIOCATORI DA SCHIERARE:
Nel Palermo spazio a Quaison, Rigoni, Hiljemark, Vazquez e Gilardino: la difesa della Roma fa acqua da tutte le parti.
Nella Roma Pjanic vola, ma anche Salah, Iago e Florenzi possono far male ad una difesa ballerina.
GIOCATORI DA EVITARE: Difese troppo ballerini. Evitate il trio El Kaoutari-Gonzalez-Struna, ma anche Lazaar e Rispoli  non vivono un momento felice.
Nella Roma non è il momento migliore per schierare Naingollan: sembra spompato. De Rossi è inguardabile. Digne rischia di avere problemi sotto pressione.
Evitate entrambi i portieri.

SAMPDORIA-INTER:
GIOCATORI DA SCHIERARE:
  con la difesa ballerina dell’Inter, il trio Muriel-Eder-Soriano rischia di andare a nozze. Fernando e Barreto possono sfruttare le loro doti balistiche.
Nell’Inter, il discorso è simile. La Sampdoria è tutt’altra che impermeabile dietro. Potrebbero approfittarne Icardi e Palacio, ma è anche una buona opportunità per Ljajic e Perisic di sbloccarsi.
GIOCATORI DA EVITARE: La difesa della Sampdoria va esclusa in toto, ma anche Ivan rischia.
Nell’Inter, il trio Kondogbia-Melo-Medel è una delle mediane più scarse della storia. Rischio cartellino giallo probabilissimo. Tornano Juan Jesus e Ranocchia: brividi.
In porta, Viviano sembra essere due spanne più sopra di Handanovic.