Serie A – Inter, domani l’incontro tra Modric e Florentino Perez

454

Inter

Nella giornata di domani il fuoriclasse croato incontrerà il presidente del Real Madrid, sarà il momento decisivo della trattativa.

MILANO – Ore di speranza e di attesa per tutto il mondo interista che, adesso, sogna più che mai l’arrivo di Luka Modric. Tutto sarà più chiaro nelle prossime ore visto che, nella giornata di domani, il fuoriclasse croato incontrerà Florentino Perez  e cercherà di far valere il proprio gentleman agreement con il presidente, “formalizzato” anni fa. La buona riuscita della trattativa, dunque, dipende dal presidente del Real Madrid visto che tra l’entourage del giocatore e la compagine lombarda c’è già un principio d’accordo: contratto quadriennale a 10 milioni a stagione per il centrocampista della Croazia.

Intanto, nella giornata di oggi, l’ex giocatore del Tottenham ha richiesto e ottenuto il permesso per non allenarsi. Come riportato da Sky Sport, infatti, Modric vuole prima chiarire il suo futuro e in questo senso decisivo, come detto poc’anzi, sarà l’incontro che è previsto per la giornata di domani con il presidente del Real Florentino Perez. Il numero della compagine castigliana incontrerà Modric da solo, sarà presente soltanto un’altra persone nel faccia a faccia tra presidente e giocatore.

Sei stagioni al Real Madrid per Modric che è stato prelevato dalla compagine castigliana, nel 2012, dal Tottenham per una cifra superiore ai 42 milioni. Nelle sei stagioni disputate dalle parti del Bernabeu il fuoriclasse croato ha disputato 257 partite mettendo a segno 13 gol. Sono quattordici i trofei conquistati da Modric con la maglia del Real Madrid: 4 Champions League, 3 Mondiali per Club, 3 Supercoppe Europee, 1 campionato spagnolo, 1 Coppa del Re e 1 Supercoppa di Spagna. Con la maglia della Nazionale croata, invece, ha disputato 113 partite mettendo a segno 14 reti. Nel’ultimo Mondiale, concluso con la medaglia d’argento, è stato premiato come miglior giocatore della competizione.

Articoli correlati