Serie A – Il punto della situazione nella lotta alla Champions League

Serie A - Il punto della situazione nella lotta alla Champions League

Soltanto sette giornate alla fine del campionato e tre squadre in piena corsa per due posti in Champions League il prossimo anno.

UDINE – Se il massimo campionato italiano dovesse concludersi oggi darebbe un verdetto spiacevole e molto scomodo per le due milanesi in vista della qualificazione alla Champions del prossimo anno, visto  che classifica alla mano si trovano attualmente al quinto e sesto posto, con il Milan nello specifico che dovrebbe addirittura fare i preliminari di Europa League, traguardo non pronosticato dalla società ad inizio stagione dopo le ingenti somme di denaro spese per costruire la squadra.

Ma alla fine del campionato mancano ancora 7 giornate e le partite come i punti in palio sono davvero tanti, soprattutto considerando la situazione in classifica che attualmente riporta la Juventus e il Napoli ormai sicure dei primi due posti e in lotta fino alle ultime giornate per la conquista del titolo.

E gli altri due posti validi per la Champions?

Lazio, Roma e Inter sono le maggiori candidate ma come accennato sono solamente due i posti. Nell’ultimo turno di campionato sono arrivate due sconfitte rispettivamente per Roma e Inter contro Fiorentina e Torino che non hanno saputo sfruttare l’un l’altro dei passi falsi compiuti. Però ne ha approfittato la Lazio che vincendo in recupero sul campo dell’Udinese si è portata al terzo posto a quota 60 punti alla pari con la Roma quarta e l’Inter resta quinta staccata di un solo punto.

PROSSIMO TURNO FONDAMENTALE PER LA CORSA CHAMPIONS

Già dal prossimo turno ci saranno alcune sfide fondamentali per la corsa alla Champions in quanto la squadra di Spalletti sarà impegnata sabato sera in una trasferta ostica sul campo dell’Atalanta e dovrà approfittare assolutamente del derby della capitale che Lazio Roma giocheranno domenica sera.  Occasione ghiotta per i nerazzurri di fare punti. Anche per il Napoli sarà un’occasione importante per tenere la scia della Juve ma dovrà necessariamente vincere a San Siro contro il Milan, che dal canto suo spera in una quasi impossibile qualificazione alla prossima Champions, complici gli ultimi due pareggi arrivato contro Sassuolo e Inter nel derby, ma soprattutto l’inizio di stagione singhiozzato.

Senza dimenticare le ultime giornate di campionato che vedranno su tutte la sfida importantissima tra Lazio-Inter o Roma-Juventus. La cosa certa è che il campionato italiano, a differenza degli altri campionati già conclusi come quello tedesco, francese e spagnolo, regalerà grandi emozioni fino all’ultimo secondo.

Fonte foto: Twitter Lazio