Serie B, Fantacalcio: i consigli dell’8° giornata

291

Serie B logoI consigli per l’ottava giornata di serie B.

Avellino-Brescia: tra gli irpini poche certezze. Tra queste vi è senza dubbio Trotta. Tavano pare essere in ripresa. La difesa del Brescia potrebbe concedergli delle buone chanche. Jidayi, D’Angelo e Arini potrebbero sfruttare la superiorità numerica in mediana.
Nel Brescia, in questo momento il quartetto Kupisz-Abate-Embalo-Geijo, al momento, è imprescindibile. Attenzione anche ad ad Andrea Caracciolo: può fare la differenza anche partendo dalla panchina.
Mazzitelli e Martinelli in questa gara possono soffrire.
Evitate entrambi i portieri.

Crotone-Livorno: tra i padroni di casa Torromino e Stoian meritano fiducia, perchè sulle fasce il LIvorno stenta. Attenzione anche agli inserimenti di Capezzi. Yao e Claiton possono far bene contro una squadra senza attacco.
Nel Livorno, Pasquato sembra l’unico in grado di accendere la luce.
Nel Crotone, evitate De Giorgio e Barberis, mentre, nel Livorno, in questo momento,  a parte Pasquato, gli altri non convengono.
In porta scegliete Cordaz.

Entella-Salernitana: si affrontano due squadre in crisi. Nell’Entella puntiamo sugli inserimenti su palla inattiva di Pellizzer, oltre che su Staiti e Caputo. Nella Salernitana, Coda ha l’opportunità di sbloccarsi.Anche Donnarumma può far male. Occhio alle punizioni di Sciaudone.
Evitate le difese e i portieri di entrambe le squadre

Lanciano-Como: altra sfida indecifrabile. Nel Lanciano puntate su Mammarella, Amenta, Ferrari e anche su Bacinovic. Nel Como una chanche la merita Ganz. Poi scegliete Bessa e Marconi. Il resto, portieri inclusi, evitatelo.

Modena-Ascoli: nel Modena, Stanco può approfittare di una difesa ballerina. Occhio anche  Rubin e Belingheri. Hanno polmoni e qualità per mandare in tilt i rivali.
Nell’Ascoli, Jankto-Giorgi è una coppia da tenere in considerazione. Petagna ha dimostrato di stare bene fisicamente ed è preferibile  Cacia. Attenzione al possibile esordio di Bellomo: il ragazzo ha i numeri.
Da evitare, tra i padroni di casa Sowe e il duo Cionek-Marzorati. Giorico non convince.
Tra gli ospiti, Antonini e Almici spingono poco.

Novara-Cagliari: Viola contro Di Gennaro è una bella sfida. Pesce sembra avere maggior qualità di Dessena.
Nel Cagliari scegliete Melchiorri e Cerri. Con la spinta di Capuano e Pisacane sulle fasce rischiano di avere molte pall gol. Farias può entrare come burro nella difesa piemontese.
Nel  Novata da evitare Faraoni, fuori fase in questo momento. Gonzalez ed Evacuo in questo momento non baccano palla.
Nel Cagliari, Dessena e Joao Pedro paiono avere una marcia in meno rispetto ai compagni.
In porta mettete Storari.

Pro Vercelli-Vicenza: molte incognite tra i piemontesi. Foscarini avrà dato la scossa? Se volete fare un paio di scommessa, puntate su Scavone e Di Roberto, ma non spingetevi oltre.
Nel Vicenza, Raicic e Galano vanno come treni. Gagliardini e Gatto hanno qualità. Occhio alle sgroppate di D’Elia.
Da evitare, nel Vicenza, Giacomelli: ultimamente sbaglia troppo. Fate fuori pure Modic, troppo compasato.
In porta puntate su Vigorito.

Ternana-Bari: c’è ben poco da salvar negli umbri in questo momento. Falletti e Furlan potrebbero rappresentare due sorprese. Per il resto, da Belloni ad Avenatti, da Gonzalez a Coppola sembRano tutti morti.
Nel Bari, il quartetto Rosina-Maniero-De Luca-Valiani, invece, va che è una bellezza. Attenzione alle discese di Sabelli.
Tra i pugliesi, Del Grosso è quello che dà meno certezze.
In porta va Guarna.