Serie C 36a giornata: i risultati. Il Padova è promosso in Serie B

Nel girone A vittorie delle prime due della classe. Nel girone B nonostante pareggio del Padova in casa della Fermana la squadra di Bisoli ha potuto festeggiare la promozione in cadetteria. Nel girone C pesante vittoria del Trapani a Catania, sorride il Lecce

Serie C 36a giornata: i risultati. Il Padova è promosso in Serie B

La trentaseiesima giornata del Girone A di Serie C non modifica sostanzialmente la classifica: sono uscite vittoriose, dai loro rispettivi, incontri, il Livorno e il Robur Siena che hanno rispettivamente sconfitto Arzachena e Cuneo. La squadra di Sottil è andata a espugnare il Nespoli di Olbia, grazie al decisivo gol di capitan Luci. Ai ragazzi di Mignani è bastata la rete di Iapichino per avere la meglio sui piemontesi. Il Pisa nell’anticipo di venerdi, ha superato il Pro Piacenza consolidando il terzo posto. Si è fermata la Carrarese, quarta in classifica, che ha pareggiato il match con la Pistoiese: ospiti in gol con Regoli, pari col neo entrato Piscopo. Affermazione dell’Alessandria sul campo del Gavorrano grazie al primo gol stagionale di Bellazzini. Pareggio del Monza opposto al Giana Erminio con le realizzazioni di Bruno e Cori. Al Piacenza è andato il derby con la Pro: ci hanno pensato Corazza e Segre a consolidare l’ottava posizione in graduatoria. Senza reti il match tra Prato e Arezzo.

Serie C 36a giornata girone A: risultati e classifica

Carrarese-Pistoiese 1-1

Monza-Giana Erminio 1-1

Piacenza-Pro Piacenza 2-0

Prato-Arezzo 0-0

Arzachena-Livorno 2-3

Gavorrano-Alessandria 0-1

Lucchese-Olbia 3-0

Siena-Cuneo 1-0

Pisa-Pontedera 3-1

CLASSIFICA:

Livorno 66; Siena 64; Pisa 61; Carrarese 54; Alessandria 53; Monza 52; Viterbese 52; Piacenza 48; Lucchese 44; Pistoiese 43; Olbia 43; Pontedera 43; Giana Erminio 42; Arzachena 38; Pro Piacenza 35; Gavorrano 33; Cuneo 32; Arezzo 31; Prato 26

Nel girone B è festa per il Padova di Bisoli che, nonostante il pareggio sul campo della Fermana: ha potuto festeggiare il ritorno in Serie B grazie alla battuta d’arresto della Reggiana in casa dell’Albinoleffe, a Bergamo: decisiva la rete di Ghiringhelli. La Sambenedettese è crollata a Pordenone 4-0: mattatore della sfida Zammarini autore di una tripletta. con Magnaghi autore della rete del raddoppio. Tanti gol tra Südtirol e Feralpisalò: gli ospiti hanno replicato due volte, con Guerra e Marchi, ai vantaggi di Gyasi e Costantino, ma al 92′ è Frascatore a scrivere il 3-2 finale. In zona playoff si è fatto sorprendere il Bassano, piegato all’89’ dal Gubbio con un gol di Bergamini. Con egual risultato il Renate espugna Santarcangelo con un gol di De Luca. Colpo in trasferta del Fano che ha sconfitto la Triestina: match winner Rolfini.

Serie C 36a giornata girone B: risultati e classifica

Bassano-Gubbio 0-1

Fermana -Padova 1-1

Pordenone-Sambenedettese 4-0

Ravenna-Vicenza 2-0

Santarcangelo-Renate 0-1

Südtirol-FeralpiSalò 3-2

Triestina -Fano 0-1

Albinoleffe-Reggiana 1-0

CLASSIFICA:

Padova 59; Sambenedettese 52; Reggiana 51; Südtirol 49; Bassano 47; Mestre 46; FeralpiSalò 46; Pordenone 45; Renate 44; AlbinoLeffe 43; Triestina 42; Ravenna 42; Fermana 38; Gubbio 36; Fano 34; Teramo 33; Santarcangelo 33; Vicenza 30

E per finire il girone C, di fronte a 18711 persone, il Trani ha vinto al Massimino contro il Catania per 1-2, successo che ha permesso agli uomini di Calori di raggiungere proprio quelli allenati da Lucarelli. Il Lecce ha mantenuto cosi 4 punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici. Frenata del Siracusa, in casa, contro il Bisceglie: Liotti e D’Ursi i marcatori della sfida. La Casertana si è imposta sulla Juve Stabia: 3-1 il finale. Ospiti avanti con Strefezza, pareggio di De Vena, vantaggio con De Rose e De Vena ha segnato la terza rete. Il Rende ha sbancato Cosenza con un secco 3-0: Actis Goretta, Viteritti e Gigliotti i marcatori. 1-1 tra Monopoli e Virtus Francavilla: biancoverdi in vantaggio con un rigore di Genchi, i biancazzurri hanno pareggiato con Partipilo. La Sicula Leonzio ha espugnato il campo di Pagani: Bollino e Lescano in gol per gli ospiti, rete della bandierina fissata da Cernigoi. Successo, di misura, del Matera, in casa della Fidelis Andria grazie a Casoli. Salvezza raggiunta dal Catanzaro che ha pareggiato sul campo del Fondi: Spighi in gol per gli ospiti, Addessi per i padroni di casa. La Reggina ha regolato 2-0 il già retrocesso Akragas.

Serie C 36a giornata girone C: risultati e classifica

Andria-Matera 0-1

Monopoli-Virtus Francavilla 1-1

Casertana-Juve Stabia 3-1

Reggina 1914-Akragas 2-0

Cosenza-Rende 0-3

Fondi-Catanzaro 1-1

Paganese-Sicula Leonzio 1-2

Siracusa-Bisceglie 1-1

Catania-Trapani 1-2

CLASSIFICA:

Lecce 71, Catania 67; Trapani 67, Juve Stabia 51, Monopoli 49, Rende 49, Cosenza 48, Casertana 47, Virtus Francavilla 45, Sicula Leonzio 45,Siracusa 44, Matera 43, Catanzaro 41, Reggina 1914 39, Bisceglie 39, Andria 36, Paganese 32, Fondi 27, Akragas 6