Serie C playoff, secondo turno: il programma

Serie C playoff, secondo turno: il programma

Si giocano oggi, martedì 15 maggio 2018, sei gare, solo andata, valevoli per il secondo turno dei playoff di Serie C. In caso di parità si qualificherà alla fase successiva la formazione che gioca in casa

Ad aprire il programma del secondo turno dei Playoff sarà Monza-Piacenza. Per gli ospiti si tratterà della seconda gara di post season, visto che i ragazzi di Franzini hanno ribaltato una partita complicata e al Garilli hanno battuto la Giana Erminio nel primo turno. Le reti di Taugourdeau, Romero e Pesenti hanno replicato al vantaggio ospite, permettendo ai lupi di sfidare il Monza. La compagine di Zaffaroni dal canto suo ha chiuso al quarto posto il Girone A e, per quanto riguarda le quarte classificate, ha ottenuto più punti di tutti: 58 contro i 55 della Juve Stabia e i 53 della Reggiana.

Allo stadio Rocchi si sfideranno Viterbese Carrarese. Al di là del miglior posizionamento dei padroni di casa nella classifica finale della stagione regolare, per la squadra della Tuscia non sarà certo facile. Come ha dimostrato infatti il 5-0 che la Carrarese ha rifilato alla Pistoiese nei sedicesimi, la formazione allenata da Silvio Baldini sta attraversando un ottimo periodo di forma. In virtù del miglior piazzamento, per passare al terzo turno play-off alla Viterbese può bastare anche il pareggio, al termine dei novanta minuti.

Reggiana contro Bassano. La squadra di Eberini è stata qualificata direttamente ai quarti di finale grazie la quarto posto conquistato durante la stagione, nel Girone B. Le ultime 5 giornate dei padroni di casa sono state al rallentatore, dato la qualificazione ai playoff ottenuta in anticipo. Infatti, sono arrivati solo 3 punti con 3 pareggi e 2 vittorie. Gli ospiti hanno passato il turno eliminando il Renate, in trasferta, con un netto 0-2, collezionando così nelle ultime 5 partite disputate 2 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta.

All’Atleti Azzurri d’Italia L’Albinoleffe ospiterà la Feralpisalò. La compagine di Alvini ha chiuso il campionato al quinto posto con il sesto miglior attacco casalingo e la sesta miglior difesa casalinga di Serie C Girone B. La formazione di Toscano ha chiuso il campionato al 5° posto con il miglior attacco, ma anche con la quarta peggior difesa in generale. I bergamaschi, tra campionato e play-off non perdono da cinque giornate

La Juve Stabia se la vedrà con il Virtus Francavilla. I ragazzi di Caserta hanno il vantaggio di giocare davanti al proprio pubblico, oltre a quello di poter passare il turno anche in caso di pareggio. Gli stabiesi, infatti, si sono meglio piazzati in classifica in regular season rispetto agli ospiti, e possono quindi giocare per 2 risultati su 3.  La formazione di D’Agostino, invece, è costretta a vincere se vuole andare avanti in questi play-off. Ospiti che, nel primo turno, hanno eliminato il Monopoli, vincendo 1-0.

Il Cosenza albergherà la Casertana.  I calabresi, nel primo turno dei play-off hanno eliminato la Sicula Leonzio, superandola, sempre in casa, per 2-1. La squadra di D’Angelo è costretta a vincere per passare il turno. In caso di parità, infatti, saranno i calabresi a qualificarsi in virtù della migliore classifica ottenuta nel girone C. Casertana che ha eliminato al primo turno il Rende vincendo in trasferta per 2-1.

Playoff, secondo turno: il programma

Girone A

19.00
Monza-Piacenza (diretta Sportitalia)

20.30
Viterbese-Carrarese

Girone B

20.30
Reggiana-Bassano
Albinoleffe-Feralpisalò

Girone C

20.30
Juve Stabia-Virtus Francavilla
Cosenza-Casertana