Sorteggio gironi volley maschile per Giochi Olimpici di Parigi 2024

35 0

pool men parigi 2024

LODZ – Si è tenuto oggi a Lodz, sede delle Finals di Volleyball Nations League, il sorteggio per la composizione dei gironi del volley maschile per i Giochi Olimpici di Parigi 2024 in programma dal 27 luglio all’11 agosto. L’Italia è stata inserita nella Pool B insieme ai campioni d’Europa della Polonia, al Brasile e all’Egitto
Nella Pool A insieme alla Francia padrona di casa, testa di serie numero uno, la Slovenia, il Canada e la Serbia mentre nella Pool C Giappone USA, Argentina e Germania.

I gironi del volley maschile a Parigi 2024

Pool A: Francia, Slovenia, Canada, Serbia.
Pool B: Polonia, Italia, Brasile, Egitto.
Pool C: Giappone, USA, Argentina, Germania.

I 25 azzurri “convocabili” per Parigi 2024

Il Commissario Tecnico azzurro Ferdinando De Giorgi ha diramato oggi la lista dei 25 convocabili per i Giochi Olimpici di Parigi 2024. Saranno in 13 (12 + 1 riserva) a prender parte alla rassegna a cinque cerchi.

Palleggiatori: Paolo Porro, Marco Falaschi, Simone Giannelli, Riccardo Sbertoli.
Schiacciatori: Francesco Recine, Alessandro Michieletto, Mattia Bottolo, Daniele Lavia, Tommaso Rinaldi, Davide Gardini, Luca Porro.
Centrali: Giovanni Sanguinetti, Lorenzo Cortesia, Gianluca Galassi, Simone Anzani, Roberto Russo, Edoardo Caneschi, Leandro Mosca.
Opposti: Yuri Romanò, Fabrizio Gironi, Alessandro Bovolenta.
Liberi: Fabio Balaso, Marco Gaggini, Damiano Catania, Gabriele Laurenzano.

La formula del torneo Olimpico

Le dodici partecipanti saranno suddivise in tre gironi. Al termine della fase a gironi verrà stilata una classifica generale che decreterà le otto formazioni che proseguiranno il loro percorso olimpico; si qualificheranno alla fase ad eliminazione diretta (quarti di finale) le prime due di ciascun raggruppamento più le due migliori terze. Gli accoppiamenti dei quarti di finale saranno i seguenti:

QF1: 1 vs 8
QF2: 2 vs 7
QF3: 3 vs 6
QF4: 4 vs 5

Le formazioni vincitrici dei quarti accederanno alle semifinali con il seguente schema:
SF1: WQF1 vs WQF4