Serie A – Petagna stende l’Atalanta: la SPAL vince 2-0

Spal Atalanta cronaca diretta risultato tempo reale

Terzo successo in quattro partite per la compagine estense che batte l’Atalanta grazie alla doppietta di Petagna.

FERRARA – Nel match valido per la quarta giornata del campionato di Serie A 2018/2019 la SPAL batte 2-0 l’Atalanta e sale in seconda posizione in coabitazione col Napoli. Succede tutto nella seconda frazione o, meglio, tutto in sei minuti con Andrea Petagna che stende la sua ex squadra grazie ad una doppietta. Con questo successo, come detto, la formazione di Semplici raggiunge il Napoli al secondo posto mentre i bergamaschi incassano la seconda sconfitta consecutiva restando a quota 4 punti.

Il racconto della partita: SPAL-Atalanta 2-0

 

SPAL-ATALANTA 2-0

SECONDO TEMPO

 

96' Fine partita.

94' Un minuto alla fine con la SPAL che è in possesso palla. 

92' Calcia Ilicic ma la sua conclusione mancina termina a lato. 

91' Quattro minuti di recupero.

90' Punizione da ottima posizione per l'Atalanta.

88' La SPAL è ad un passo dalla terza vittoria nelle prime quattro partite di campionato, vicina anche la seconda sconfitta consecutiva per l'Atalanta. 

86' Ultimo cambio nella SPAL: fuori Lazzari, al suo posto Simic.

84' L'Atalanta si affida ad iniziative personali: Ilicic ci prova col destro da fuori ma la sfera termina in curva. 

82' Pressione altissima della squadra di Gasperini ma la SPAL regge con le unghie e con i denti. 

80' Baricentro altissimo dell'Atalanta mentre la compagine estense difende ad oltranza. Ci prova Masiello col destro da fuori ma la sfera termina a lato di poco. 

79' Cambio anche nella SPAL: Djourou prende il posto di Vicari. 

78' Ultimo cambio nell'Atalanta: esce Gomez, al suo posto in campo Barrow. 

77' L'ingresso di Pasalic rende l'Atalanta ancor più offensiva, ha poco da difendere il collettivo bergamasco. 

76' La punizione della SPAL non genera pericoli ma i padroni di casa restano in avanti. 

75' Pasalic per De Roon nell'Atalanta. 

74' Punizione da buona posizione per la SPAL dopo una grande azione personale di Lazzari. 

73' Primo cambio nella SPAL con Everton Luiz al posto di Missiroli. 

72' Altro squillo degli ospiti con Zapata che si gira e calcia col mancino ma la sfera termina alta. 

70' Venti minuti più recupero per le speranze delle due compagini in questo posticipo della quarta giornata di Serie A. 

69' Poco fa sussulto dell'Atalanta con una conclusione da fuori di Gomez parata da Gomis. 

68' Metà della seconda frazione di gioco. 

66' Le due squadre stanno viaggiando a velocità diverse in questo frangente di gara. 

64' SPAL ad un passo dal tris con Fares che si mette in proprio e incrocia col mancino ma Gollini ci mette un rammendo. 

63' Attacca ancora la squadra di casa con Kurtic che prova col mancino da fuori, palla larga. 

62' Sta giocando sulle ali dell'entusiasmo la compagine di Semplici mentre i nerazzurri sembrano aver accusato il doppio colpo. 

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, la SPAL conduce 2-0 sull'Atalanta grazie alla doppietta di Petagna. 

59' E adesso si complica la partita della Dea mentre il Mazza è un catino infernale. 

57' Raddoppio della squadra emiliana con Petagna che calcia col mancino, dall'interno dell'area, ed insacca grazie ad una deviazione di Toloi. 

56' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SPAL! PETAGNA!

55' Atalanta in possesso palla, a caccia di una reazione, mentre la compagine emiliana chiude ogni spazio con ordine. 

53' Gasperini infuriato in panchina mentre il Paolo Mazza è una bolgia. I padroni di casa sono momentaneamente al secondo posto, insieme al Napoli, con 9 punti. 

52' E adesso comincia un'altra partita, Atalanta costretta ad inseguire. 

51' Passa in vantaggio la SPAL: sugli sviluppi di una punizione Felipe stacca di testa ma Gollini salva. Sulla respinta arriva Petagna che, da pochi passi, insacca per l'1-0. 

50' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SPAL! PETAGNA!

49' Nulla di grave per il difensore centrale della SPAL, si riprende a giocare. 

48' Gioco momentaneamente fermo perché c'è Felipe a terra, l'ex Udinese dolorante alla testa dopo uno scontro di gioco. 

47' In campo gli stessi ventidue che hanno concluso il primo tempo. 

46' Ricomincia il secondo tempo di SPAL-Atalanta. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

46' Due minuti di recupero.

45' Punizione da buona posizione in favore degli orobici ma la SPAL se la cava senza problemi. 

43' Si sta ulteriormente accedendo la sfida in questo finale di tempo.

40' Ultimi trecento secondi del primo tempo, poi eventuale recupero. Giallo per Petagna intanto. 

39' A sorpresa arriva il primo cambio del match: dentro Ilicic per Rigoni nell'Atalanta, 

38' C'è confusione in campo ma la SPAL continua a farsi preferire, entrambe le squadre stanno offrendo un discreto spettacolo. 

36' Rigoni ammonito per un fallo su Missiroli.

35' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco. 

33' Atalanta pronta subito a smentirci: Rigoni trova bene Gomez che arma il destro dal limite, palla a lato. 

32' Fase strana della partita: si lotta molto a centrocampo con le due squadre che, invece, sono risultato un po' imprecise negli ultimi trenta metri. 

30' E' andato via il primo terzo di gara, si resta sullo 0-0. 

29' Sta reagendo bene l'Atalanta: Rigoni mette un potente cross al centro ma la retroguardia della SPAL si salva con Felipe. 

27' Siamo nella fase calda della prima frazione di gioco. 

26' Chance anche per l'Atalanta con Gomez che imbecca bene Castagne ma l'esterno destro, da buona posizione, non trova l'impatto col pallone. 

24' Altra chance per i padroni di casa con Felipe che, sugli sviluppi di un corner, non arriva per questione di centimetri. 

23' SPAL ad un passo dal vantaggio con Petagna che calcia col mancino da pochi metri ma Gollini intuisce e salva i suoi con un guizzo. 

21' La partita è interessante: entrambe le compagini si stanno affrontando a viso aperto che se la partita non ha offerto tantissime occasioni nitide. 

19' Si sta leggermente incattivendo la partita, tanti falli negli ultimi minuti ma partita fin qui corretta. 

17' Torna a farsi vedere la squadra orobica con Gosens che calcia col destro dal limite ma spedisce alto. 

15' Primo quarto d'ora del match, da qualche minuto a questa parte la SPAL sta tenendo in mano le redini del gioco. 

14' Squillo dei padroni di casa con Antenucci che ci prova da fuori ma la sua conclusione si perde larga non di molto. 

13' Buon momento per la SPAL che sta attaccando con continuità, applausi da parte dei sedicimila del Paolo Mazza. 

12' Punizione dalla trequarti per la compagine estense ma l'Atalanta se la cava in qualche modo. 

10' Primi dieci minuti di gara: sempre 0-0 tra SPAL e Atalanta ma la partita è piacevole, le due squadre si stanno affrontando a viso aperto. 

7' Giallo per Freuler: è il primo ammonito della sfida.

6' Prima occasione del match ed è per l'Atalanta con Zapata che, sugli sviluppi di un cross di Gosens, stacca di testa ma la sfera termina a lato di poco.

5' Le due squadre si stanno studiando ma la sfida si sta giocando già su buoni ritmi. 

3' Partita subito intensa con i padroni di casa intraprendenti in questi primi minuti di gara. 

1' PARTITI! E' cominciata SPAL-Atalanta!

 

20.28 Le squadre fanno il loro ingresso in campo in questo momento, coreografia spettacolare di tutto lo stadio. 

20.21 Sfida che si preannuncia molto interessante, la compagine estense inaugurerà anche il nuovo Stadio Mazza che è stato ampliato questa estate. 

20.17  Le squadre hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

19.47 Dall’altra parte, invece, ci sono gli orobici che sono reduci da due sconfitte consecutive contro Roma e Cagliari. Tre punti in classifica per i bergamaschi che hanno vinto alla prima giornata contro il Frosinone.

19.37 Da una parte c’è la compagine esterne che è reduce dalla sconfitta in casa del Torino mentre sono sei i punti raccolti dalla squadra di Semplici in queste prime tre giornate di campionato.

19.33 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per la SPAL con Petagna e Antenucci a comporre il tandem offensivo mentre l'Atalanta risponde col 3-4-3 con il tridente d'attacco formato da Rigoni, Zapata e Gomez.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di SPAL-Atalanta, incontro valido per la quarta giornata del campionato di Serie A. 

 

IL TABELLINO

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari (78' Djourou), Felipe; Lazzari (86' Simic), Kurtic, Schiattarella, Missiroli (72' Everton Luiz), Fares; Petagna, Antenucci. Allenatore: Semplici

ATALANTA (3-4-3): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, de Roon (75' Pasalic), Freuler, Gosens; Rigoni (38' Ilicic), Zapata, Gomez (78' Barrow). Allenatore: Gasperini

RETI: 50' Petagna (S), 56' Petagna (S)

AMMONIZIONI: Freuler, Rigoni, Gosens, De Roon, Ilicic (A), Petagna, Felipe, Everton Luiz (S)

ESPULSIONI:

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Paolo Mazza

La presentazione del match

QUI SPAL – Semplici dovrebbe confermare il classico 3-5-2 con Gomis tra i pali, pacchetto arretrato composto da Cionek, Vicari e Felipe. A centrocampo Valdifiori in cabina di regia con Missiroli e Kurtic mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Lazzari e Fares. In attacco spazio alla coppia formata da Petagna ed Antenucci.

QUI ATALANTA – Idee chiare anche per Gasperini che manderà in campo i suoi col 3-4-1-2 con Gollini in porta, pacchetto arretrato composto da Palomino, Toloi e Masiello. A centrocampo De Roon e Freuler in cabina di regia mentre sulle corsie esterne spazio ad Hateboer e Gosens. In attacco Pasalic a supporto del tandem offensivo composto da Gomez e Zapata.

Dove vederla in TV e in streaming

SPAL – Atalanta  sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky, sui canali Sky Sport Serie A (canale 202 sul satellite; 373 e 383 sul digitale terrestre) e Sky Sport (canale 251 del satellite). Disponibile anche il servizio streaming Sky Go per gli abbonati Sky sul satellite.

Le probabili formazioni del match

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Fares; Petagna, Antenucci. A disposizione: Milinkovic-Savic, Costa, Simic, Djourou, Dickmann, Schiattarella, Valoti, Vitale, Everton Luiz, Floccari, Paloschi, Moncini. Allenatore: Leonardo Semplici.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Palomino, Toloi, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Gomez, Zapata. A disposizione Berisha, Rossi, Reca, Castagne, Adnan, Djimsiti, Pessina, Valzania, Barrow, Tumminello, Rigoni, Ilicic. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

STADIO: Paolo Mazza