SPAL – Cagliari 0-1: Simeone nel recupero consegna i tre punti ai sardi

1425

Spal Cagliari cronaca diretta live risultato in tempo reale

Simeone nel recupero consegna i tre punti al Cagliari. I rossoblu non vincevano dal 5 dicembre

FERRARA – Dopo una partita equilibrata, ed a tratti anche noiosa, è stato Simeone a decidere la sfida con un colpo di testa su assist di Joao Pedro che aveva raccolto una respinta corta di Letica. Nella partita, oltre la rete, sono solo due le azioni degne di nota, una per parte. Nel primo tempo il portiere della Spal è stato bravo a respingere una punizione insidiosa di Rog. Nella ripresa è stato protagonista, invece, il portiere del Cagliari autore di un vero e proprio miracolo su Cerri. Il Cagliari torna in questo modo alla vittoria dopo oltre sei mesi. Sprofonda sempre più in basso la Spal

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SPAL-CAGLIARI 0-1

SECONDO TEMPO

95' Fine partita.

93' SIMEONEEEEEEEEE!!!! CAGLIARI IN VANTAGGIO!!! IL CHOLITO DI TESTA INFILA A PORTA VUOTA E PORTA IN VANTAGGIO IL CAGLIARI

90' 5 di recupero

84' Cosa ha salvato Olsen su Cerri!!! bravissimo il portiere ex roma a respingere con il petto da 0 metri. Petegna poi, sulla ribattuta, spreca tutto calciando alto

81' 9 alla fine più recupero. Risultato ancora fermo sullo 0-0

79' Dentro Cerri per Strefezza

76' Giallo per Valdifiori

72' Ancora cambi per il Cagliari: dentro Ragatsu e Cacciatore per Mattiello e Pisacane

65' Doppio cambio nel Cagliari: entrano Birsa e Lykogiannis, escono Pellegrini, eIonita

63' Entra anche Fares ed esce Valoti

63' Non ce la fa più Sala che lascia il campo per crampi. Dentro Reca

61' Occasione per Petagna che, però, tira troppo debolmente. Blocca facile Olsen

56' Cambio nella spal fuori Castro e D'Alessandro, dentro Missiroli e Dabo

55' Ci prova Simeone dai 30 metri, semplice per Letica

51' Ci prova Pellegrini al volo con il mancino da posizione defilata. Palla larga

47' Ci prova subito Cionek dalla distanza, para a terra senza troppe difficoltà olsen

45' Riparte Spal - Cagliari

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

49' Finisce qui un primo tempo senza emozioni. 0-0

47' Ci prova di potenza Strefezza dopo la sponda di Petegna, palla altissima

45' 4 di recupero

45' Anche Bonifazi finisce nella lista dei cattivi. Giallo

40' Cartellino giallo anche per Rog

37' Giallo per Nandez

33' Si stanno scoprendo le due squadre. La partita si sta animando

27' Miracolo di Letica su Rog che ha cercato direttamente la porta su punzioane da posizione defilata

25' Si riparte

23' Le squadre si rinfrescano. Risultato ancora fermo sullo 0-0

20' Affonda sulla destra Mattiello che mette un bella palla in mezzi. Bravo D'alessandro a spazzare in angolo

14' Giallo per Ionita

12' Giallo per Strefezza

10' Primi dieci minuti passati. Le squadre si studiano

5' Vicari ci prova con il tacco alla Mancini da calcio d'angolo, palla larga

3' Nandez si è ripreso ma è comunque dolorante

2' A terra Nandez dopo un contrasto

0' Si parte!!

PRIMO TEMPO

Ore 19.25 sta scendendo in campo  la terna arbitrale

Ore 19.15 tra 15 minuti minuti Spal e Cagliari si troveranno faccia a faccia

Ore 18.35 Sono uscite le formazioni ufficiali del match

Ore 18.30 Amici di Calciomagazine ed appassionati di calcio benvenuti alla diretta di Spal - Cagliari, match valido per la ventisettesima giornata di Serie A.

TABELLINO LIVE 

SPAL (4-3-3): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Sala(18'st Reca); Valoti(18'st Fares), Valdifiori, Castro (11'st Missiroli); D’Alessandro (11'st Dabo) , Petagna, Strefezza (34'st Cerri). Allenatore: Gigi Di Biagio.

CAGLIARI (3-5-1-1): Olsen; Pisacane (27'st Cacciatore) Walukiewicz, Klavan; Mattiello (27'st Ragatzu), Nandez, Rog, Ionita(20'st Birsa), Pellegrini(20'st Lykogiannis); Joao Pedro; Simeone. Allenatore: Walter Zenga.

Reti: 45' 3'st Simeone

Ammoniti: Strefezza (S), Ionita (C), Nandez (C), Rog (C), Bonifazi (S), Valdifiori (S)

Recupero: 4'pt

La presentazione del match

Da una parte ci sono i bianco-azzurri di casa che giocheranno la loro prima gara dalla ripresa dopo la pausa forzata dovuta all’emergenza da Covid-19. Gli spallini avevano vinto per 0-1 l’ultima sfida giocata fuori casa contro il Parma giocata l’8 marzo. Oltre a ciò, in campionato, gli uomini di Di Biagio, occupano la penultima posizione in classifica con 18 punti.

Dall’altra parte, invece, c’è la squadra di Walter Zenga che, nella prima partita dopo la sosta, ovvero il recupero del venticinquesimo turno, ha perso una fondamentale partita contro il Verona non riuscendo ad interrompere la serie di sconfitte consecutive. La formazione sarda, dal canto suo, occupa la dodicesima posizione con 32 punti insieme al Sassuolo.

QUI SPAL – Di Biagio dovrebbe mandare in campo una formazione con un modulo più spregiudicato: 4-3-3 con Letica in porta, pacchetto difensivo composto da Cionek, Vicari, Bonifazi e Reca, anche se Zukanovic potrebbe insediare uno dei titolari. A centrocampo Missiroli, Valdifiori e Valoti potrebbero agire alle spalle del trio offensivo composto da Petagna, al centro, affiancato da Strefezza e Castro.

QUI CAGLIARI – La formazione rossoblu dovrebbe scendere in campo con il 3-5-2 con Cragno in porta, pacchetto difensivo composto da Cacciatore, Klavan e Pisacane. Sulla linea mediana Ionita, Birsa e Rog in cabina di regia con Nandez e Lu. Pellegrini sulle fasce laterali. Sicuro assente lo squalificato Cigarini. Infine, in attacco ci sarà spazio per il tandem offensivo formato da Simeone e Joao Pedro.

Dove vederla in TV e in streaming

Il match SPAL – Cagliari, valevole per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva dalla piattaforma satellitare Sky Sport Serie A (canali 202 e 249) e su Sky Sport (canale 252). Inoltre, sarà visibile anche in streaming attraverso i servizi SkyGo e Now TV.

Le probabili formazioni di SPAL – Cagliari

SPAL (4-3-3): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; Missiroli, Valdifiori, Valoti; Strefezza, Petagna, Castro. Allenatore: Di Biagio

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Cacciatore, Klavan, Pisacane; Nandez, Ionita, Birsa, Rog, Lu. Pellegrini; Simeone, Joao Pedro. Allenatore: Zenga

STADIO: Paolo Mazza di Ferrara

Articoli correlati