SPAL – Sampdoria 0-1: Caprari risolve in pieno recupero

2691

Spal Sampdoria cronaca diretta live risultato tempo reale

Diretta di SPAL – Sampdoria del 4 novembre 2019: gara molto bloccata, posta in palio molto alta. Ha vinto chi ha sbagliato di meno sfruttando al meglio una distrazione difensiva quasi allo scadere del match

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SPAL - SAMPDORIA 0-1

SECONDO TEMPO

50' si chiude il match con il successo al fotofinish grazie a Caprari. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live. Domani in campo la Champions League

50' giallo gratuito di Kurtic che nervoso commette fallo da dietro su Ramirez

49' cross di Kurtic per la testa di Petagna blocca Audero e qualche istante prima errato primo controllo di Berisha che rischia sul pressing di Ramirez

46' CAPRARI!!! VANTAGGIO DELLA SAMPDORIA!!! Incredibile su cross dalla destra di Depaoli frutto di una distrazione di Igor colpo di testa di Ramirez e traiettoria corretta dal compagno con palla che supera Berisha

45' 5 minuti di recupero

44' in campo Caprari per Bonazzoli

42' duro intervento di Missiroli sul collo del piede di Bonazzoli, giallo inevitabile per lui. Sulla punizione ci va Ramirez ma la conclusione arriva innocua tra le braccia di Berisha

41' lascia il campo Vicari che si tocca la spalla ancora dolorante, al suo posto c'è Jankovic

39' angolo per la Samp, sulla battuta Vieira, mischione in area, ultima zampata di Bonazzoli a due passi dal portiere che ci arriva. Probabilmente sarebbe stato sventolato il fuorigioco in caso di gol

36' scontro tra Bonazzoli e Vicari, ha la peggio il difensore ma il fallo è proprio il suo. Gioco fermo con lo staff medico in campo

35' a terra Ramirez dopo un contrasto di gioco con Missiroli, si tocca la caviglia ma nulla di grave per lui, si rialza senza l'intervento dello staff medico

30' indecisione difensiva in area della SPAL con Bonazzoli che per poco non ne approfitta! Su retropassaggio di Tomovic, Vicari aveva lisciato la sfera raggiunta non senza brivido da Berisha

29' proseguono i cambi, lascia il campo un pò malconcio Jankto. Al suo posto c'è Augello

25' spazio a Ramirez per Gabbiadini

23' altro cambio nella SPAL con Missiroli per Valoti

17' in campo Floccari per Moncini

15' angolo per la SPAL, un regalo di Audero che non ha tenuto in campo un pallone facile da giocare

10' cross basso dal fondo di Reca, Ferrari ci arriva in scivolata ma rischia l'autorere

8' annullata una rete a Gabbiadini che aveva colpito sotto porta ma in posizione di offside, il VAR conferma

6' palla dentro molto pericolosa rasoterra in area con Depaoli che ci mette una pezza con Valoti e Moncini pronti al tap in sotto porta! Sull'angolo nulla di fatto con un colpo di testa che finisce sul fondo

5' dall'altra parte scambio tra Gabbiadini ed Ekdal con quest'ultimo anticipato in angolo da Reca. Sui piedi dell'esterno il corner e Kurtic non riesce a passare sulla sinistra quindi Audero su un rinvio un pò maldestro per poco non combina una frittata rinviando sui piedi di Kurtic ma l'assist trova Moncini in offside

3' bella giocata di Valoti, sponda per Petagna contrastato appena dentro l'area da Gabbiadini, prezioso in copertura e azione che sfuma

2' cross insidioso dal fondo di Kurtic, Murru appostato sul secondo palo di testa in fallo laterale

si riparte! nessun cambio nell'intervallo

le squadre fanno il loro ingresso in campo per il secondo tempo

PRIMO TEMPO

45' si chiude senza recupero il primo tempo del match. 0-0 all'intervallo, ci aggiorniamo fra qualche istante per seguire il secondo tempo del match

45' Gabbiadini ci prova dalla sinistra con un rasoterra che poteva essere insidioso ma sulla traiettoria c'è Vicari che devia. Sul successivo corner nulla di fatto

44' punizione a giro di Gabbiadini, palla che supera di poco la traversa!

43' uno contro uno di Gabbiadini che sorprende Igor, il giocatore lo trattiene e se la cava con un giallo all'altezza del limite dell'area

40' gara che stenta a decollare e vive di qualche folata, in particolare la SPAL sull'asse Kurtic - Reca

37' cross teso di Kurtic, i pugni di Audero quindi padroni di casa che conquistano un nuovo corner. Sugli sviluppi palla da Murgia a Strefezza che alza la conclusione in area

36' prova a calciare con il mancino dal vertice destro dell'area Gabbiadini verso il primo palo, nessun problema per Berisha

35' punizione di Murgia ma in area nè Moncini nè altri giocatori sono pronti al tap in sottoporta

34' segnalata posizione di offside a Colley

32' controllo difettoso di Igor, non ci pensa due volte Bonazzoli con un esterno di collo destro e palla di poco a lato!

29' primo giallo della partita a Depaoli per una trattenuta su Moncini

28' cross teso di Jankto, Igor non vuole correre rischi e di testa si rifugia in corner. Sugli sviluppi palla a Thorsby ma palla a lato

24' doppia chance per Reca! Prima è rapido a incunearsi in area ma si vede neutralizzare la conclusione sul primo palo da Audero quindi Depaolo lo anticipa in angolo. Difesa che ha buon giorno sugli sviluppi

22' prova a farsi vedere la squadra ospite ma Vieira finisce per commetter fallo a centrocampo

18' occasione sui piedi di Strefezza che riceve una palla respinta dalla difesa ma conclusione di prima intenzione in area che termina a lato

16' tentativo dalla distanza di Kurtic, palla deviata che allarga la traiettoria e angolo conquistato. Mischia in area quindi un cross dal fondo di Reca per la torsione di Moncini e palla di poco a lato!

13' bello scatto di Jankto che sterza su Tomovic e si fa stendere all'altezza del vertice sinistro dell'area. Batte Vieira con palla tra le braccia del portiere

10' cross di Jankto, di testa in tuffo Igor intercetta e devia in angolo. Sugli sviluppi Colley riesce a toccare ma debolmente di testa e palla tra la braccia di Berisha

8' verticalizzazione di Kurtic per Reca, bella la sovrapposizione e cross dal fondo che vale un nuovo tiro dalla bandierina

7' palla dentro di Kurtic, c'è uno scontro in area tra Valoti e Murru ma non viene segnalato nessun fallo

6' conclusione di Depaoli dal limite con il destro, palla a lato di non molto

4' primo angolo del match conquistato da Valoti, nulla di fatto con Vicari che prova l'inserimento ma conclude a lato

3' dall'altra parte Thorsby serve quasi al limite Gabbiadini che lascia partire un rasoterra ma palla a lato

2' buono scambio in verticale partito dai piedi di Petagna ma Reca viene contenuto da Ferrari che non gli concede spazio

1' lancio lungo per Gabbiadini ma traiettoria non alla portata dell'attaccante in uscita senza problemi Berisha

Partiti! Calcio d'avvio battuto dalla SPAL

Squadre in campo, tutto pronto all'inizio del match!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine e benvenuti alla diretta di SPAL - Sampdoria, gara posticipo dell'undicesima giornata. Seguiremo il match con la nostra webcronaca a partire dall'ingresso delle due squadre in campo.

La presentazione del match

FERRARA – Questa sera, lunedì 4 novembre alle ore 20.45 andrà in scena SPAL – Sampdoria, incontro valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie A. Semplici preferisce Tomovic a Cionek in difesa, a centrocampo spazio a Valoti mentre in avanti la novità è Moncini al fianco di Petagna. Ranieri inserisce Thorsby a centrocampo mentre in avanti tandem offensivo con Gabbiadini e Bonazzoli. Match che si preannuncia molto delicato visto che entrambe le squadre hanno cominciato in modo negativo la stagione. Da una parte ci sono i padroni di casa che sono reduci dalla sconfitta esterna col Milan e in classifica sono penultimi con 7 punti. Dall’altra parte, invece, c’è la squadra di Ranieri che viene dal pareggio interno con il Lecce ed in classifica occupa l’ultimo posto con 5 punti.

QUI SPAL – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 3-5-2 con Berisha in porta, pacchetto difensivo composto da Cionek, Vicari e Igor. A centrocampo Missiroli in cabina di regia con Murgia e Kurtic mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Strefezza e Reca. In attacco tandem offensivo composto da Petagna e Paloschi.

QUI SAMPDORIA – Ranieri dovrebbe schierare la sua squadra col 4-3-1-2 con Audero in porta, reparto arretrato formato da Depaoli e Murru sulle corsie esterne mentre nel mezzo Murillo e Colley. A centrocampo Ekdal in cabina di regia con Vieira e Rigoni mezze ali mentre davanti Ramirez alle spalle del tandem offensivo composto da Caprari e Gabbiadini.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro SPAL – Sampdoria, valevole per il posticipo dell’undicesima giornata del campionato di Serie A, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A.

Le probabili formazioni di SPAL – Sampdoria

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Igor; Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic Reca; Petagna, Paloschi. Allenatore: Semplici

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Depaoli, Murillo, Colley, Murru; Rigoni, Ekdal, Vieira; Ramirez; Caprari, Gabbiadini. Allenatore: Ranieri

STADIO: Paolo Mazza

Articoli correlati