Spal-Torino 2-2, il tabellino: doppietta di Iago Falque

366

Spal-Torino risultato diretta, tabellino in tempo realeTabellino di Spal-Torino. 2-2 il risultato finale. Alla doppietta di Iago Falque rispondono le reti di Viviani e Antenucci

 

FERRARA –  Finisce 2-2 al Mazza tra Spal e Torino al termine di una gara ricca di gol ed emozioni. A sbloccare il risultato ci pensa dopo un solo minuto di gioco Iago Falque che raddoppia al 10′. Buona reazione di Semplici che accorcia con Viviani alla fine della prima frazione di gioco e pareggia con Antenucci al 24′ della ripresa. palo colpito da Belotti. Un punto che serve a poco ad entrambe le squadre.

Spal-Torino 2-2, il tabellino

Le formazioni ufficiali

SPAL (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari, Cremonesi; Lazzari, Schiattarella (dal 35′ st Mora), Viviani, Grassi, Mattiello; Antenucci (dal 41′ st Borriello), Floccari (dal 21′ st Paloschi). A disposizione: Marchegiani, Meret, Oikonomou, Bellemo, Bonazzoli, Rizzo, Schiavon, Vitale, Felipe. Allenatore: Semplici.

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, Nkoulou, Lyanco (dal 1′ st Burdisso), Molinaro; Rincon, Valdifiori, Baselli (dal 35′ st Obi); Falque, Belotti, Niang (dal 21′ st Berenguer). A disposizione: Ichazo, Milinkovic-Savic, Acquah, Gustafson, De Luca, Edera, Barreca, Moretti, Boyè. Allenatore: Mihajlovic

La presentazione della partita

FERRARA – Oggi alle ore 15.00, allo stadio Paolo Mazza di Ferrara, andrà in scena il match tra Spal e Torino. La sfida è valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A. La formazione di casa ha vinto l’incontro salvezza di Benevento, nel precedente turno mentre gli ospiti sono stati battuti in casa dal Napoli. La Spal è ora terzultima con quattordici e, visto la stretta vicinanza nelle posizioni pericolanti, cercherà di sfruttare al massimo il fattore campo anche se sono solo tre le vittorie fin ad ora ottenute.

Il Toro è galvanizzato dal superamento del turno di Coppa Italia, grazie al successo all’Olimpico di Roma contro i giallorossi. Belotti e compagni sono decimi con ventitré punti, a quattro lunghezze dalla zona Europa League. Considerando solamente il campionato, gli ultimi 3 confronti, in casa biancazzurra, si sono conclusi in parità: 0-0. L’ultima vittoria spallina è datata 17 febbraio 1963.

QUI SPAL – Mister Semplici non avrà a disposizione Bonazzoli, Costa e Konate che confermerà lo stesso undici vittorioso a Benevento. Floccari e Paloschi saranno titolari in attacco, a centrocampo verranno confermati Schiattarella e Grassi interni. Felipe riprenderà il posto in difesa con Cremonesi dirottato in panchina.

QUI TORINO – L’allenatore Mihajlovic dovrà rinunciare a Ansaldi, Bonifazi e Ljajic, mentre hanno recuperato e sono disponibili Barreca e Sadiq. Berenguer avrà il posto da titolare nel tridente, così come anche Valdifiori in cabina regia e Burdisso nel reparto arretrato.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

SPAL (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi, Mattiello; Floccari, Paloschi. A disposizione: Marchegiani, Meret, Poluzzi, Oikonomou, Vaisanen, Vitale, SCchiavon, Mora, Bellemo, Rizzo, Borriello, Floccari. Allenatore: Semplici

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Molinaro; Rincon, Valdiriori, Baselli; Iago Falque, Belotti, Berenguer. A disposizione: Milinkovic-Savic, Ichazo, Moretti, Lyanco, Barreca, Gustafson, Acquah, Obi, Edera, Niang, Boyè, De Luca. Allenatore: Mihailovic

Arbitro: Valeri

Assistenti: Giallatini, Bindoni

Quarto Uomo: Di Martino

VAR: Gavillucci

AVAR: Aureliano

Stadio: Paolo Mazza di Ferrara

Articoli correlati