Spezia –  Cagliari 2-0: decisive le reti di Erlic e Manaj

1634

Spezia - Cagliari cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Spezia –  Cagliari del 12 marzo 2022 in diretta: succede tutto nella ripresa con i bianconeri che hanno fallito un rigore con Verde nel primo tempo

LA SPEZIA – Sabato 12 marzo, alle ore 15, allo Stadio “Alberto Picco”, lo Spezia di Thiago Motta affronta il Cagliari di Mazzarri nello scontro salvezza valido per la ventinovesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022.

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: SPEZIA - CAGLIARI 2-0

SECONDO TEMPO

51' si chiude la partita con il 2-0 per lo Spezia sul Cagliari. Prova convincente della squadra di Thiago Motta che non ha concesso niente dietro e che ha sfruttato nel migliore dei modi gli episodi capitati. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

49' palla persa da Bellanova sul raddoppio di marcatura, molto spuntata la squadra sarda in attacco oggi

45' 6 minuti di recupero

45' lascia il campo Gyasi per Ferrer

45' cross di Marin verso il secondo palo per Pavoletti che la spizza ma è troppo lunga la sfera per Bellanova. Rimessa dal fondo

43' un paio di angoli consecutivi per il Cagliari che non riesce a rendersi pericoloso

39' giallo per Zappa che ha fermato sul nascere una ripartenza di Manaj

37' lascia il campo Bastoni per Hristov

35' su angolo dalla destra di Marin, sul secondo palo si inserisce Altare ma il suo colpo di testa è debole: blocca a terra Provedel

32' mossa indovinata quella di Motta a inserire Manaj nel finale, suo il raddoppio che mette più al sicuro il punteggio

30' giallo a Goldanga

29' REY MANAJ!!! RADDOPPIO DELLO SPEZIA! Su cross di Kovalenko rimpallato l'attacante a centroarea è molto bravo a sposarsi con il tacco la palla sul sinistro e a battere con un diagonale all'angolino destro in mezzo alla coppa difensiva sarda

26' Mazzarri rafforza l'attacco con Keita Baldé per Lovato

24' cross a mezz'altezza di Goldaniga a centro area per Joao Pedro ma palla a lato

23' doppio cambio per lo Spezia: dentro Manaj per Verde e Kovalenko per Agudelo

22' nuovo angolo per lo Spezia, questa volta sulla sinistra d'attacco: batte Bastoni verso il secondo palo, allontana la difesa

17' angolo dalla sinsitra per il Cagliari, fischiato un blocco irregolare di Pavoletti su Gyasi. Il giocatore dello Spezia ha avuto bisogno dell'intervento dello staff medico a seguito del colpo preso ma nessun problema per lui

17' lascia il campo Deiola per Pereiro e Baselli per Marin

15' cross di Bastoni che si era liberato a sinistra di Grassi, sul secondo palo intercetta Altare a evitare guai peggiori con Verde in agguato. Dalla bandierina Verde ancora verso la porta e palla salvata sulla linea da Altare!

13' traversone insidioso in area con Provedel che smanaccia in qualche modo per allontanare

10' corner dalla destra conquistato dallo Spezia: ERLICC!!! VANTAGGIO DELLO SPEZIA!! Palla battuta sul primo palo dove manca Lovato e il difensore da due passi, conclude con il piatto nella porta sguarnita con Cragno a coprire il primo palo

7' sale bene la difesa ospita e ancora posizione di fuorigioco per Gyasi al limite dell'area

3' segnalata posizione di offside a Gyasi

si riparte, in campo Zappa per Dalbert

ben ritrovati con il secondo tempo, le squadre hanno fatto il loro rientro in campo

PRIMO TEMPO

48' 30 secondi extra ma non succede nulla, si va all'intervallo sullo 0-0 di partenza. Ricordiamo che al 35' Cragno ha parato un rigore a Verde. Vi aspettiamo fra qualche minuto per seguire il secondo tempo

47' accenno di rissa a centrocampo con Pavoletti e Maggiore che hanno qualcosa da dirsi. Giallo per Joao Pedro che probabilmente ha dato il via a questo faccia a faccia

45' 3 minuti di recupero

45' sponda di Pavoletti per Grassi, conclusione con il destro dal limite verso l'angolino destro ma troppo larga

39' punizione di Bastoni dalla sinistra verso il secondo palo e colpo di testa centrale su Cragno che qualche istante più tardi è reattivo sul tentativo di Agudelo ravvicinato con il mancino!

35' dal dischetto c'è Daniele Verde, parte il giocatore e Cragno para! Conclusione un pò centrale alla sua sinistra a mezz'altezza e il portiere non ha avuto grandi difficoltà a tuffarsi e a respingere con i pugni!

33' intervento su Erlic in area di Dalbert che lo prende e l'arbitro fischia il calcio di rigore! Lo stesso esterno del Cagliari ha avuto la peggio nel contrasto, l'arbitro va a vededere al VAR l'episodio. Orsato conferma il RIGORE!

32' spunto in area di Agudelo a conquistare un nuovo tiro dalla bandierina e dalla bandierina ancora insidioso Verde, pugni di Cragno

30' gomito largo di Pavoletti su Kiwior, l'arbitro punisce l'intervento con il giallo

27' da Agudelo a Verde che dopo una prima esitazione è bravo a farsi luce in area guadagnando un angolo: lo stesso giocatore direttamente dalla bandierina con una conclusione a rientrare mira sul primo palo dove Cragno deve intervenire per salvare di pugni!

25' buona copertura di Grassi su Agudelo, a facilitare l'intervento del portiere

23' angolo conquistato sulla sinistra da Dalbert: batte Baselli ma traiettoria letta bene da Provedel che fa suo il pallone

21' spunto di Gyasi su Lovato costretto al fallo sulla trequarti d'attacco

19' dall'altra parte tentativo di Deiola che pressato non inquadra lo specchio della porta

17' verticalizzazione di Amian sul filo del fuorigioco entra in area ma viene contrastato efficacemente da Dalbert che conquista una rimessa dal fondo

15' fermato in posizione di fuorigioco Verde, su lancio di prima di Amian

14' scambio a liberare Agudelo ma conclusione rasoterra di piatto fiacca, un passaggio per il portiere

13' fallo di Pavoletti in contrasto con Maggiore che ha la peggio, punizione per i bianconeri

12' ricordiamo che si sta giocando contemporaneamente anche la sfida Salernitana - Sassuolo

11' segnalata posizione di offside per Gyasi nel ruolo oggi di falso nove visto che non c'è una punta di riferimento come Manaj in campo

10' scontro tra Nikolau e Pavoletti con il difensore che ha la peggio ma si rialza prontamente

8' inserimento di Dalbert su cross proveniente dalla destra ma è poco più di un passaggio per Provedel. Problemi alla spalla per Erlic

5' primo angolo per il Cagliari dalla destra d'attacco ma traiettoria troppo lunga preda della difesa

4' palla recuperata da Maggiore a centrocampo quindi un lungo lancio di Nikolaou fuori dalla portata di Verde e rimessa laterale per gli ospiti

fischio d'inizio ad è il Cagliari a partire con il giro palla

Spezia e Cagliari fanno in questo momento il loro ingresso in campo, tutto pronto all'inizio della sfida

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Spezia - Cagliari. Dalle ore 15 seguiremo il match con la nostra cronaca in tempo reale.

TABELLINO

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni (dal 37' st Hristov); Verde (dal 23' st Manaj), Agudelo (dal 23' st Kovalenko), Gyasi. A disposizione: Zoet, Zovko, Antiste, Bertola, Bourabia, Ferrer, Nguiamba, Podgoreanu, Sher. Allenatore: Thiago Motta.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Goldaniga, Lovato, Altare; Bellanova, Deiola (dal 17' st Pereiro), Grassi, Baselli (dal 12' st Marin), Dalbert (dal 1' st Zappa); Pavoletti, Joao Pedro. A disposizione: Aresti, Radunovic, Carboni, Ceppitelli, Lykogiannis, Obert, Keita Baldé. Allenatore: Mazzarri.

Reti: al 10' st Erlic, al 29' st Manaj

Ammonizioni: Pavoletti, Joao Pedro, Goldaniga, Zappa

Recupero: 3 minuti nel primo tempo, 6 minuti nella ripresa

NOTA: Dalbert causa un rigore, al 35' Cragno para un rigore a Verde

Formazioni ufficiali

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Verde, Agudelo, Gyasi. A disposizione: Zoet, Zovko, Antiste, Bertola, Bourabia, Ferrer, Hristov, Kovalenko, Manaj, Nguiamba, Podgoreanu, Sher. Allenatore: Thiago Motta.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Goldaniga, Lovato, Altare; Bellanova, Deiola, Grassi, Baselli, Dalbert; Pavoletti, Joao Pedro. A disposizione: Aresti, Radunovic, Carboni, Ceppitelli, Lykogiannis, Obert, Zappa, Marin, Keita Baldé, Pereiro. Allenatore: Mazzarri.

I convocati dello Spezia

Portieri: Provedel, Zoet, Zovko.
Difensori: Reca, Hristov, Bastoni, Ferrer, Amian, Erlic, Nikolaou, Bertola.
Centrocampisti: Bourabia, Kovalenko, Kiwior, Podgoreanu, Maggiore, Sher, Agudelo, Nguiamba.
Attaccanti: Manaj, Verde, Gyasi, Antiste.

I convocati del Cagliari

Portieri: Aresti, Cragno, Radunovic.
Difensori: Altare, Carboni, Ceppitelli, Goldaniga, Lovato, Obert, Zappa.
Centrocampisti: Baselli, Bellanova, Dalbert, Deiola, Grassi, Lykogiannis, Marin, Pereiro.
Attaccanti: Joao Pedro, Keita Balde, Pavoletti.

Le dichiarazioni di Thiago Motta alla vigilia

La recente striscia negativa non mi preoccupa, stiamo dando continuità al nostro lavoro e la prova offerta contro la Juventus ci ha dato ulteriore fiducia per affrontare il Cagliari nel nostro stadio. A Torino ho visto una squadra coraggiosa e vogliosa di portare a casa un risultato positivo, anche chi è entrato ha saputo farlo subito nel modo migliore e adattarsi a ciò che la partita richiedeva. Nzola? Arriva da un infortunio, preferiamo recuperarlo al 100%. Il pubblico spezzino sta rispondendo sempre presente, è uno stimolo in più perchè noi abbiamo bisogno di loro; noi, città e tifosi siamo un’entità sola, questa squadra non si è mai risparmiata e non sarà diverso nemmeno domani, quando come sempre proveremo a raccogliere il massimo. Pressione? Abbiamo grande rispetto per il Cagliari e per il suo allenatore, sappiamo bene l’importanza del match e abbiamo una grande voglia di scendere in campo; dovremo essere bravi a leggere e interpretare i vari momenti del match, contro un Cagliari esperto e che sta vivendo un ottimo momento. Il recupero dell’incontro tra Salernitana e Venezia? Ho fiducia nelle persone che gestiscono il calcio e credo che sia chiaro a tutti che anche per il bene dell’immagine della Serie A all’estero, questa partita debba essere recuperata il prima possibile”.

L’arbitro

Sarà l’arbitro internazionale Daniele Orsato di Schio a dirigere il match, coadiuvato dagli assistenti Emanuele Prenna di Molfetta e Pietro Dei Giudici di Latina. Quarto ufficiale Matteo Gariglio di Pinerolo. Al Var Massimiliano Irrati di Pistoia, assistente Var Luca Zufferli di Udine.

La presentazione del match

Gli Aquilotti vengono dalla sconfitta esterna di misura contro la Juventus e sono quindicesimi, a pari merito con la Sampdoria e con quattro lunghezze di vantaggio sul Venezia quartultimo, che però ha una partita da recuperare, a quota 26, con un cammino di sette partite vinte, cinque pareggiate e sedici perse con ventotto reti realizzate e cinquanta incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di una pareggio e quattro sconfitte con quattro gol fatti e otto subiti. Il Cagliari, invece, nel turno precedente ha perso in casa per 0-3 contro la Lazio ed é diciassettesimo con 25 punti, e con un cammino di cinque partite vinte, dieci pareggiate e tredici perse con ventotto reti realizzate e cinquantuno incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due vittorie, due pareggi e una sconfitta con sei gol fatti e sette subiti. Sono diciassette i precedenti tra le due compagini, con il bilancio di otto vittorie dello Spezia, cinque pareggi e tre affermazioni del Cagliari. All’andata, lo scorso 23 agosto, finì 2-2.

QUI SPEZIA – Thiago Motta dovrà fare a meno degli indisponibili Leo Sena. Dovrebbe mandare in campo la squadra con un modulo 4-3-3 con Provedel in porta e difesa composta da Amien, Erlic, Nikolau e Reca. A centrocampo Maggiore, Kiwior e Bastoni. Tridente offensivo composto da Verde, Manaj e Gyasi.

QUI CAGLIARI – Mazzarri  dovrà rinunciare ancora a Rog, Strootman e Walukiewicz e valutare le condizioni di Ceter e Nandez. Probabile il consueto modulo 3-5-2, con Cragno tra i pali e con Lovato, Goldaniga e Carboni a formare il blocco difensivo. In cabina di regia Marin con Grassi e Deiola; sulle corsie Bellanova e Dalbert. Davanti Pereiro e Joao Pedro.

Le probabili formazioni di Spezia – Cagliari

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Verde, Manaj, Gyasi. Allenatore: Thiago Motta.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Goldaniga, Lovato, Carboni; Bellanova, Deiola, Grassi, Marin, Dalbert; Pereiro, Joao Pedro. Allenatore: Mazzarri.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Spezia – Roma, valido per la ventinovesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.