Formazioni Sampdoria – Juventus: ecco chi scende in campo

23

Sampdoria Juventus cronaca diretta live risultato in tempo reale

Le formazioni ufficiali di Sampdoria – Juventus del 12 marzo 2022, gara valida per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022

GENOVA – Alle ore 18 allo Stadio Luigi Ferraris di Genova scendono in campo Sampdoria e Juventus nell’anticipo della ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022. Dalle ore 17 scopriremo quali saranno le formazioni ufficiali che vedremo in campo. Giampaolo dovrà fare a meno dello squalificato Murru e dei lungodegenti Damsgaard, e Gabbiadini e valutare le condizioni di Sensi. Modulo 4-3-1-2 con Falcone tra i pali e con Bereszynski  e Augello e con Colley e Yoshida al centro a comporre il blocco difensivo. In mezzo al campo Candreva, Rincon e Thorsby. Sulla trequarti Sensi, di supporto alla coppia di attacco formata da Caputo  e Quagliarella. Allegri dovrà rinunciare allo squalificato Bernardeschi e agli infortunati Chiesa, De Sciglio, Kajo Jorge, McKennie, Dybala, Chiellini, Alex Sandro, Bonucci e Zakaria oltre ché valutare le condizioni di Cuadrado, Rabiot e Danilo. Modulo 4-3-3 con Szczesny tra i pali e difesa composta dalla coppia centrale Rugani-de Ligt e da Danilo e Pellegrini sulle fasce. A centrocampo Locatelli, Arthur e Rabiot; tridente con Cuadrado, Morata e Kean.

DIRETTA DELLA PARTITA

Formazioni ufficiali di Sampdoria – Juventus

SAMPDORIA (4-3-1-2): Falcone; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Rincon, Thorsby; Sensi; Caputo, Quagliarella. A disposizione: Audero, Ravaglia, Ekdal, Supriaha, Sabiri, Conti, Askildsen, Giovinco, Ferrari, Magnani, Trimboli. Allenatore: Giampaolo.

Squalificati: Murru

Indisponibili: Damsgaard (Problema al ginocchio), Gabbiadini (Lesione del crociato)

Diffidati: Ekdal, Rincon

Ballottaggi:  Vlahovic 55% – Kean 45%, Cuadrado 55% – Ake 45%

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Rugani, de Ligt, Pellegrini; Locatelli, Arthur, Rabiot; Cuadrado, Kean, Morata. A disposizione: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Alex Sandro, Stramaccioni, Miretti, Vlahovic, Aké. Allenatore: Allegri.

Squalificati: Bernardeschi

Indisponibili: Chiellini (Lesione al polpaccio), Chiesa (Lesione del crociato anteriore), Kaio Jorge (Rottura del tendine rotuleo), McKennie (Frattura del metatarso), Zakaria (Lesione all’adduttore)

Diffidati: Morata, Vlahovic

Ballottaggi: Yoshida 55% – Ferrari A. 45%; Quagliarella 60% – Giovinco 40%

Articoli correlati