Serie A, squalificati per la 23 giornata: 8 giocatori fermati per un turno

599

MILANO – Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 31 gennaio 2017, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.

Son ben 8 i giocatori squalificati, tutti per una giornata: Viviani  e Krafth del Bologna, Bernardeschi e Astori della Fiorentina, Goldaniga, Gonzalez Castro e Quaison del Palermo, Cacciatore del Chievo Verona.

Di seguito nel dettaglio la situazione degli squalificati e dei diffidati dopo la 23a giornata.

Squalificati per la 23 giornata del campionato di Serie A:

CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE

VIVIANI Federico (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario
(Seconda sanzione); per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BERNARDESCHI Federico (Fiorentina): per avere volontariamente colpito il pallone con le
mani, impedendo la segnatura di una rete.

GOLDANIGA Edoardo (Palermo): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

KRAFTH Emil Henry (Bologna): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ASTORI Davide (Fiorentina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).

CACCIATORE Fabrizio (Chievo Verona): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già
diffidato (Quinta sanzione).

GONZALEZ CASTRO Giancarlo (Palermo): per comportamento non regolamentare in campo;
già diffidato (Quinta sanzione).

QUAISON Robin Kwamina (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

MILINKOVIC SAVIC Sergej (Lazio)
PUGGIONI Christian (Sampdoria)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE

SETTIMA SANZIONE

MAZZITELLI Luca (Sassuolo)
ROSI Aleandro (Crotone)
SESTA SANZIONE
BADELJ Milan (Fiorentina)
BIRAGHI Cristiano (Pescara)
KRUNIC Rade (Empoli)
LULIC Senad (Lazio)
PELUSO Federico (Sassuolo)
RUDIGER Antonio (Roma)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

LAXALT SUAREZ Diego Sebastian (Genoa)
MORETTI Emiliano (Torino)
ROMAGNOLI Alessio (Milan)
TACHTSIDIS Panagiotis (Cagliari)

TERZA SANZIONE

BURDISSO Nicolas Andres (Genoa)
CECCHERINI Federico (Crotone)
COFIE Isaac (Genoa)
CORSINI Bruno Henrique (Palermo)
DE PAUL Rodrigo Javier (Udinese)
DE SOUZA SANTOS Samir Caetano (Udinese)
JAJALO Mato (Palermo)
MAIETTA Domenico (Bologna)
OLIVERA DE ANDREA Maximiliano (Fiorentina)
PASALIC Mario (Milan)
POLITANO Matteo (Sassuolo)
SIMEONE BALDINI Giovanni Pablo (Genoa)

SECONDA SANZIONE

CALDARA Mattia (Atalanta)
FREULER Remo (Atalanta)
PJANIC Miralem (Juventus)
TORREIRA DI PASCUA Lucas Sebastian (Sampdoria)

PRIMA SANZIONE

DONSAH Godfred (Bologna)
IZCO Mariano Julio (Chievo Verona)
NAGATOMO Yuto (Internazionale)
VERMAELEN Thomas (Roma)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

SAU Marco (Cagliari)

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

FALCINELLI Diego (Crotone)

PRIMA SANZIONE

ANGELLA Gabriele (Udinese)
TOTTI Francesco (Roma)