Serie A, gli squalificati per la 31 giornata: cinque giornate a Pinilla

571

Sei giocatori salteranno la 31 giornata

Serie A - La Juventus saluta tutti, bagarre infinita per l'Europa
Kessié dell’Atalanta, salterà la gara con il Sassuolo

MILANO – Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 5 aprile 2017, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.

Mano pesante per qiuanto riguarda Pinilla (Genoa), squalificato per cinque giornate. Altri cinque giocatori fermati per un turno: Gazzi (Palermo), Jankto (Udinese), Kessié (Atalanta), Rossettini (Torino), Memshaj (Pescara).

CALCIATORI

CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER CINQUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

PINILLA FERRERA Mauricio (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione); per aver, al 14° del secondo tempo, dopo la notifica del provvedimento di ammonizione, proferito espressione ingiuriosa accompagnata da un gesto eloquente e plateale del braccio nei confronti del Direttore di gara, nonché, successivamente alla notifica dell’espulsione, per essersi avvicinato all’Arbitro con atteggiamento minaccioso ed intimidatorio, trattenuto a stento da compagni e avversari, colpendo il medesimo con schiaffi sul braccio e sulla mano destra e rivolgendogli altresì espressioni minacciose.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

GAZZI Alessandro Carlo (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

JANKTO Jakub (Udinese): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

KESSIE Franck Yannick (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

ROSSETTINI Luca (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00 (TERZA SANZIONE)

MEMUSHAJ Ledian (Pescara): sanzione aggravata perché capitano della squadra.

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

BALDE DIAO Keita (Lazio)

SECONDA SANZIONE

INSIGNE Lorenzo (Napoli)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE

UNDICESIMA SANZIONE

ROSI Aleandro (Crotone)
TOMOVIC Nenad (Fiorentina)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)

BIRAGHI Cristiano (Pescara)
ISLA ISLA Mauricio Anibal (Cagliari)
RIGONI Luca (Genoa)

OTTAVA SANZIONE

ASTORI Davide (Fiorentina)
BADELJ Milan (Fiorentina)
KRUNIC Rade (Empoli)

SETTIMA SANZIONE

LULIC Senad (Lazio)
RADOVANOVIC Ivan (Chievo Verona)

SESTA SANZIONE

BRUNO Alessandro (Pescara)
BURDISSO Nicolas Andres (Genoa)
CECCHERINI Federico (Crotone)
CORSINI Bruno Henrique (Palermo)
LOCATELLI Manuel (Milan)
MIRANDA DE SOUZA Filho Joao (Internazionale)
PELLEGRINI Lorenzo (Sassuolo)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

BOVO Cesare (Pescara)
SOSA Jose Ernesto (Milan)

TERZA SANZIONE

ANGELLA Gabriele (Udinese)
DESTRO Mattia (Bologna)
LIROLA KOSOK Pol Mikel (Sassuolo)
PALETTA Gabriel Alejand (Milan)

SECONDA SANZIONE

CASTRO Lucas Nahuel (Chievo Verona)
HOEDT Wesley Theodoru (Lazio)
KUMS Sven (Udinese)

PRIMA SANZIONE

COULIBALY Mamadou (Pescara)
KREJCI Ladislav (Bologna)
STRAKOSHA Thomas (Lazio)
TRAJKOVSKI Aleksandar (Palermo)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE

SESTA SANZIONE

BROZOVIC Marcelo (Internazionale).

Articoli correlati