Squalificati in Serie B dopo la 28° giornata: ecco quali

166

serie bkt bianco

Tre giornate di squalifica per Branca del Cittadella, un turno per Albertoni, Dionisi, Messias, Fazio, Gondo, Greco, Jallow, Marras, Mazzocco, Migliore

ROMA – Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 10 marzo 2020, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.

a) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

  • BRANCA Simone (Cittadella): per avere, al 37° secondo tempo, colpito con un calcio al fianco un calciatore avversario che si trovava a terra a causa di un fallo subito.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00

  • ALBERTONI Marco (Perugia): per avere, al 40° del secondo tempo, rivolto ad un calciatore avversario, seduto in panchina, espressioni insultanti.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • DIONISI Federico (Frosinone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00

  • MESSIAS JUNIOR Walter (Crotone): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quinta sanzione).

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • FAZIO Pasquale Daniel (Juve Stabia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • GONDO DIOMANDE Diomande Yann C (Salernitana): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).
  • GRECO Leandro (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • JALLOW Lamin (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • MARRAS Manuel (Livorno): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Decima sanzione).
  • MAZZOCCO Davide (Pordenone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • MIGLIORE Francesco (Cremonese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE

UNDICESIMA SANZIONE

  • CESAR Bostjan (Chievo Verona)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)

  • CARACCIOLO Antonio (Pisa)
  • KIYINE Sofian (Salernitana)
  • PELLIZZER Michele (Virtus Entella)
  • OTTAVA SANZIONE
  • GERBO Alberto (Crotone)

SETTIMA SANZIONE

  • MAGGIO Christian (Benevento)

SESTA SANZIONE

  • CANOTTO Luigi (Juve Stabia)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

  • CAPELA Anibal Araujo (Cosenza)
  • MUSTACCHIO Mattia (Crotone)
  • PAGLIARULO Luca (Trapani)
  • RICCI Giacomo (Juve Stabia)
  • SGARBI Filippo Lorenzo (Perugia)
  • VOLTA Massimo (Benevento)

TERZA SANZIONE

  • DZICZEK Patryck (Salernitana)
  • MISURACA Gianvito (Pordenone)
  • RIVIERE Emmanuel Jose (Cosenza)
  • VIGNATO Emanuel (Chievo Verona)

SECONDA SANZIONE

  • ANTONELLI Luca (Empoli)
  • BOGDAN Luka (Livorno)
  • CASALE Nicolo (Venezia)
  • KUPISZ Tomasz Mateusz (Trapani)
  • MARCHIZZA Riccardo (Spezia)
  • POLI Fabrizio (Virtus Entella)
  • RICCI Federico (Spezia)
  • SERNICOLA Leonardo (Ascoli)
  • VALENTINI Nahuel (Ascoli)

PRIMA SANZIONE

  • CIOFANI Daniel (Cremonese)
  • ERLIC Martin (Spezia)
  • LA MANTIA Andrea (Empoli)
  • SIMOVIC Robin (Livorno)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

  • PAVAN Nicola (Cittadella)

AMMONIZIONE

SECONDA SANZIONE

  • FALZERANO Marcello (Perugia)

PRIMA SANZIONE

  • SEMPER Adrian (Chievo Verona)

c) ALLENATORI

ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00

  • TOFFOLO Andrea (Pordenone): per avere, al 37° del secondo tempo, rivolto all’allenatore della squadra avversaria espressioni insultanti.

AMMONITI

PRIMA SANZIONE

  • VENTURATO Roberto (Cittadella)

Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato saranno addebitati sul conto campionato delle società.

Articoli correlati