Sudtirol – Cosenza 1-1: botta e risposta tra il primo e secondo tempo

580

Sudtirol Cosenza cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sudtirol – Cosenza di Sabato 17 settembre 2022 in diretta: padroni di casa avanti dal 22′ con Rover, pareggio di Kornvig al 32′ della ripresa

BOLZANO – Sabato 17 settembre, allo Stadio “Druso” di Bolzano, il Sudtirol ospiterà il Cosenza nella gara valida per la sesta giornata della Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 14. I biancorossi sono reduci dal successo esterno per 0-2, che fa seguito a quello casalingo per 2-1 contro il Pisa e sono a quota 6, con un percorso di due partite vinte e tre perse, cinque reti realizzate e nove incassate. I calabresi vengono dalla sconfitta casalinga per 0-1 contro il Bari e sono undicesimi con 7 punti, frutto di due vittorie, un pareggio e due sconfitte; quattro gol fatti e altrettanto subiti. L’ultimo confronto, a Bolzano, risale al 6 giugno 2018 quando i padroni di casa si imposero per 1-0. Dirigerà la sfida Gianpiero Miele della sezione di Nola, coadiuvato da Fabrizio Lombardo di Cinisello Balsamo e Francesco Fiore di Barletta nelle vesti di assistenti, quarto ufficiale Marco Monaldi di Macerata. Al VAR Daniele Minelli, AVAR Mattia Scarpa.

Tabellino

SÜDTIROL: Poluzzi G., Berra F., De Col F. (dal 18′ st Casiraghi D.), D’Orazio T., Masiello A., Mazzocchi S. (dal 19′ st Schiavone A.), Nicolussi Caviglia H. (dal 44′ st Capone C.), Odogwu R., Rover M. (dal 44′ st Curto M.), Tait F. (dal 30′ st Crociata G.), Zaro G.. A disposizione: Iacobucci A., Barison A., Capone C., Carretta M., Casiraghi D., Crociata G., Curto M., Davi S., Harrasser S., Kofler R., Pompetti M., Schiavone A. Allenatore: Bisoli P..

COSENZA: Matosevic K., Brescianini M. (dal 31′ st Kornvig E.), Brignola E., Butic K. (dal 31′ st Larrivey J.), D’Urso C. (dal 18′ st Zilli M.), Martino P. (dal 18′ st Gozzi P.), Merola D., Meroni A., Rigione M., Rispoli A., Voca I. (dal 18′ st Calo G.). A disposizione: Marson L., Arioli A., Calo G., Camigliano A., Gozzi P., Kornvig E., Larrivey J., Nasti M., Sidibe A., Vallocchia A., Venturi M., Zilli M. Allenatore: Dionigi D..

Reti: al 22′ pt Rover M. (Südtirol) al 32′ st Kornvig E. (Cosenza) .

Ammonizioni: al 16′ st Zaro G. (Südtirol), al 30′ st Tait F. (Südtirol), al 42′ st Crociata G. (Südtirol) al 34′ pt Voca I. (Cosenza).

Presentazione del match

QUI  SUDTIROL – Out Voltan, al quale gli accertamenti strumentali hanno diagnosticato una lesione del retto femorale destro. Bisoli, che é il grande ec della partita e che da quando ha preso in mano il Sudtirol ha sempre vinto, dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 con Poluzzi in porta e con una difesa a tre formata da  Berra, Zaro e Masiello. Regista Nicolussi Caviglia, affiancato da Belardinelli  e Rover mentre sulle corsie esterne agiranno De Col e D’Orazio; in attacco Odogwu e Mazzocchi.

QUI COSENZA – Dionigi dovrebbe rispondere col modulo 4-2-3-1 con Matosevic in porta e con una difesa composta al centro da Vaisanen e Rigione e sulle fasce da Rispoli e Martino. In mediana Voca e Brescianini. Unica punta Larrivey, supportata dai trequartisti D’Urso e Brignola.

Le probabili formazioni di Sudtirol – Cosenza

SUDTIROL (3-5-2): Poluzzi; Berra, Zaro, Masiello; De Col, Belardinelli, Nicolussi Caviglia, Rover, D’Orazio; Odogwu, Mazzocchi. Allenatore: Pierpaolo Bisoli.

COSENZA (4-2-3-1): Matosevic; Rispoli, Rigione, Vaisanen, Martino; Voca, Brescianini; Merola, D’Urso, Brignola; Larrivey. Allenatore: Davide Dionigi.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su Onefotball e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.