Svezia – Polonia 3-2: doppietta per Forsberg e Lewandowski

1122

Svezia Polonia Euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Svezia – Polonia del 23 giugno 2021 in diretta: dopo un primo tempo poco spettacolare, reazione dei polacchi al doppio svantaggio con il suo bomber ma non basta per passare il turno e nel finale arriva la rete di Claesson che regalat il primo posto

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SVEZIA-POLONIA 3-2 (2'T)

SECONDO TEMPO

50' è finita! Si ferma qui l'avventura della Polonia caparbia a rimontare oggi il doppio svantaggio nella ripresa. Nel finale la rete di Claesson regala il primo posto alla Svezia. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

49' CLAESSON!!! 3-2 SVEZIA!! Assist vincente di Kulusevski per Claesson freddo in area a colpire con un rasoterra sul primo palo

48' in contropiede lavora un buon pallone Kulusevski che scarica al limite su Larsson ma la mira è alta

45' 5 minuti di recupero

44' tiro cross dalla sinistra di Lewandowski, palla che rimbalza pericolosamente su Olsen, reattivo a deviare con una mano a terra!

41' conclusione errata in area di Bereszynski, troppo centrale a favorire la presa di Olsen

39' LEWANDOWSKI!!! PAREGGIO DELLA POLONIA!!! Cross di Frankowski dalla sinistra, si fa trovare libero l'attaccante che senza esitazione colpisce con un rasoterra di piatto sinistro dopo essersi coordinato

38' giallo per Glik

35' traversone insidioso in area salvato in angolo dalla difesa quindi sulla battuta di Zielinski conclusione imprecisa di Placheta

33' dentro Placheta per Krychowiak

33' lascia il campo il mattatore del match Forsberg, autore oggi di una doppietta. Al suo posto Claesson

29' giallo a Krychowiak per un intervento falloso su Olsson. Il 20 della Svezia ha avuto bisogno dell'intervento dello staff medico

28' si riparte dopo l'interruzione e c'è stato un nuovo cambio per la Polonia con Kozlowski per Klich

26' l'arbitro fischia il cooling break

25' conclusione a giro dal limite di Forsberg deviato da Krychowiak e palla sul fondo per un nuovo angolo Svezia: palla spazzata a centroarea da Glik

23' in campo Berg per Isak, fuori anche Lustig per Krafth

20' rete annullata a Swierczok pescato in offside dopo che aveva trovato la zampata vincente sotto misura. Il VAR conferma la decisione iniziale

16' dentro Swierczok per Jozwiak

16' LEWANDOWSKI! ACCORCIA LE DISTANZE LA POLONIA! Appena due minuti e la Polonia si rimette in corsa: verticalizzazione di Zielinski che in area piazza una conclusione a giro verso il secondo palo, nulla da fare per Olsen

14' FORSBERG!!! RADDOPPIO DELLA SVEZIA!!! Innescato sulla destra Kulusevski è devastante da centrocampo arriva fino in area dove intelligentemente fornisce un'assist d'oro per il compagno che è implacabile nella stoccata di piatto destro decisiva

11' tentativo sul primo palo in area di Olsson, deviazione di Bednarek in corner. Due tiri consecutivi, sul secondo Forsberg non inquadra lo specchio della porta

10' in campo Kulusevski per Quaison

7' molto pericolosa la Polonia con una conclusione dal limite di collo esterno per Krychowiak, si distende Olsen per deviare

5' dall'altra parte sulla ribattuta di Bereszynski corner per la Svezia battuto da Forsberg ma senza successo. Quest'ultimo aveva provato ad approfittare di un rinvio sbagliato del portiere, ricevuto l'assist di Larsson ma tentativo deviato dalla difesa

4' ci prova ancora Zielinski dal limite questa volta una deviazione del difensore in angolo e nulla di fatto sugli sviluppi

2' primo squillo della ripresa con Zielinski dal limite buon interevento del reattivo Olsen a respingere il tentativo con il mancino!

si riparte con il calcio d'avvio questa volta battuto dalla Polonia, all'intervallo Frankowski per Puchacz

PRIMO TEMPO

48' si chiude il primo tempo di Svezia - Polonia, 1-0 all'intervallo per la rete dopo appena 2 minuti di Forsberg. Appuntamento fra pochi minuti per seguire assieme il secondo tempo

46' bella conclusione di Zielinski dal limite su sponda di Lewandowski e conclusione centrale alzata sopra la traversa da Olsen! Nulla di fatto sugli sviluppi dell'angolo successivo

45' 3 minuti di recupero

44' cross insidioso in area di area di Bereszynski, allontana di pugni Olsen

42' ribattuta una conclusione con il piatto di Zielinksi in area che in mischia, dopo una respinta della difesa, trova il muro di Isak

39' traversone di Bereszynski, non vuole correre rischi Larrson che si rifugia in corner. Sul secondo tiro consutivo, allontana in area Olsson ma la Svezia non riesce a ripartire

37' un corner per parte ma non sfruttato dalle due nazionali, gara in questa fase un pò spezzettata

33' punizione di Larsson per fallo di Puchacz su Lusting ma a centroarea ha la meglio la difesa

31' cross basso dalla destra di Jozwiak, intercetta in area Ekdal

28' si riprende a giocare, possesso palla per la Polonia

26' l'arbitro chiama il cooling break, in campo a Pietroburgo fa notizia i quasi 33 gradi

25' punizione di Zielinski a centroarea allontana la difesa

24' filtrante di Jozwiak in area per Lewandowski anticipato dall'uscita bassa del portiere

20' gomito alto di Zielinski che commette fallo in attacco su Ekdal

17' incredibile doppia occasione sotto porta di Lewandowski! Sugli sviluppi di un corner sulla destra conquistata dallo stesso attaccante primo colpo di testa sulla traversa, palla che torna in campo per il tentativo da due passi di tap in di testa e nuovamente il legno a salvare la Svezia e difesa che allontana sulla linea di porta!

15' contropiede di Zielinski che apre a sinistra per un compagno ma azione che non trova sbocco

14' apertura di Forsberg per Lustig ma cross basso intercettato in area dalla difesa e qualche istante più tardi Bereszynski intercetta un cross bass in area di Isak. Angolo per la Svezia, palla scodellata in area da Larsson ma difesa che con qualche affanno allontana

9' errore in disimpegno per Danielson che si fa soffiar palla da Swiderski, l'azione di contropiede si conclude con la conquista di un corner non sfruttato per un fallo in attacco di Glik su Ekdal e difensore che viene ammonito per una precedente trattenuta

7' fallo da dietro di Jozwiak su Ekdal e punizione quasi all'altezza del vertice sinistro dell'area: punizione di Larsson, in area allontana la difesa

5' resta in possesso palla la nazionale di Andersson che ha colpito alla prima occasione

2' FORSBERG!!!! VANTAGGIO DELLA SVEZIA!! Dopo aver rubato palla al limite conclusione con il mancino in area e diagonale che si infila alla sinistra del portiere

partiti! Calcio d'avvio battuto dalla Svezia in maglia gialla, rossa per la Polonia

Svezia e Polonia sono appena scese in campo, tutto pronto all'inizio del match ma prima gli inni nazionali

Benvenuti alla diretta di Svezia - Polonia, gara decisiva per la qualificazione alla fase finale in particolare per la nazionale di Paulo Sousa che deve vincere per centrare l'obiettivo già ottenuto da quella di Jan Andersson.

TABELLINO

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig (dal 23' st Krafth), Lindelöf, Danielson, Augustinsson; Larsson, Olsson, Ekdal, Forsberg (dal 33' st Claesson); Quaison (dal 10' st Kulusevski), Isak (dal 23' st Berg). A disposizione: Johnsson, Nordfeldt, Bengtsson, Svensson, Helander, Sema, Jansson, Cajuste. Allenatore: Andersson

POLONIA (3-4-2-1): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek; Jozwiak (dal 16' st Swierczok), Klich (dal 28' st Kozlowski), Krychowiak (dal 33' st Placheta), Puchacz (dal 1' st Frankowski); Swiderski, Zielinski; Lewandowski. A disposizione: Skorupski, Fabianski, Dawidowicz, Kedziora, Linetty, Rybus, Kownacki, Helik. Allenatore: Paulo Sousa

Reti: al 2' pt Forsberg, al 14' st Forsberg, al 16' st Lewandowski, al 39' st Lewandowski, al 49' st Claesson

Ammonizioni: Danielson, Krychowiak, Glik

Recupero: 3 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

La presentazione del match

SAN PIETROBURGO – Oggi pomeriggio, mercoledì 23 giugno, alle ore 18 si giocherà Svezia – Polonia, incontro valevole per la terza giornata del Gruppo E di Euro 2020. Match in cronaca diretta a partire dal fischio d’inizio mentre un ora prima saranno disponibili le formazioni ufficiali. Da una parte c’è la Nazionale di Andersson che viene dal pareggio contro la Spagna e dalla vittoria contro la Slovacchia ed in classifica occupa la prima posizione con 4 punti. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Paulo Sousa che è reduce dalla sconfitta contro la Slovacchia e dal pareggio contro la Spagna ed in classifica occupa l’ultima posizione con 1 punto. La Svezia si qualificherà se eviterà la sconfitta contro la Polonia. Se la Svezia perderà si piazzerà al terzo posto a prescindere dal risultato della sfida tra Slovacchia e Spagna. La Polonia chiuderà nei primi due posti se vincerà in caso di pareggio nell’altra sfida chiuderebbe in testa con una vittoria. Sono 26 i precedenti tra le due squadre con un bilancio favorevole alla Svezia che ha ottenuto 14 vittorie contro gli 8 successi della Polonia, 4 i pareggi. La Svezia non perde da sette partite contro la Polonia ed ha raccolto 6 vittorie ed 1 pareggio segnando 18 reti.

QUI SVEZIA – Andersson dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-4-2 con Olsen in porta, pacchetto difensivo composto da Lustig e Augustinsson sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Lindelof e Danielson. A centrocampo Olsson ed Ekdal in cabina di regia con Larsson e Forsberg sulle fasce laterali mentre in attacco tandem offensivo composto da Quaison e Isak.

QUI POLONIA – Paulo Sousa dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Szczesny in porta, reparto arretrato formato da Bereszynski, Glik e Bednarek. A centrocampo Klich e Moder in cabina di regia con Jozwiak e Puchaz sulle corsie esterne mentre davanto spazio a Swiderski e Zielinski alle spalle di Lewandowski.

Le probabili formazioni di Svezia – Polonia

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelöf, Danielson, Augustinsson; Larsson, Olsson, Ekdal, Forsberg; Quaison, Isak. Allenatore: Andersson

POLONIA (3-4-2-1): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek; Jozwiak, Klich, Moder, Puchacz; Swiderski, Zielinski; Lewandowski. Allenatore: Paulo Sousa

STADIO: Gazprom Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Svezia – Polonia, valido per la terza giornata del Gruppo E di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport (253 del satellite). Per gli abbonati di Sky sarà possibile seguire il match di San Pietroburgo anche in streaming attraverso il servizio Sky Go, usufruibile attraverso dispositivi come smartphone, tablet, pc e notebook. Nei primi due casi servirà scaricare l’app compatibile con i servizi iOS e Android. Nel secondo caso sarà sufficiente collegarsi al portale della piattaforma. Una valida alternativa è rappresentata anche dal servizio streaming on deman di Sky NOW. Per seguire il match basterà acquistare il ‘Pacchetto Sport’ e selezionare l’evento dal palinsesto.

Articoli correlati