UEFA Nations League, diretta Svizzera – Germania 1-1: risultato finale

1448

Svizzera Germania cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Svizzera – Germania del 6 settembre 2020 in diretta: presentazione, formazioni e aggiornamenti in tempo reale del match valevole per la seconda giornata della UEFA Nations League, calcio d’inizio alle ore 20:45

BASILEA –  Questa sera, domenica 6 settembre, alle ore 20:45, si terrà la gara Svizzera – Germania, utile per il secondo turno della UEFA Nations League 2020/2021.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

SVIZZERA: Yann Sommer; Silvan Widmer, Ricardo Rodríguez (dal 19' st Steven Zuber), Nico Elvedi, Loris Benito, Manuel Akanji, Granit Xhaka, Renato Steffen, Djibril Sow (dal 35' st Michel Aebischer), Haris Seferović, Breel Embolo (dal 28' st Ruben Vargas). A disposizione: Jonas Omlin, Yvon Mvogo, Becir Omeragic, Michael Lang, Simon Sohm, Mario Gavranović, Christian Fassnacht, Albian Ajeti. Allenatore: Vladimir Petković.

GERMANIA: Bernd Leno; Niklas Süle (dal 17' st Jonathan Tah), Antonio Rüdiger, Thilo Kehrer, Robin Gosens (dal 33' st Emre Can), Matthias Ginter, Leroy Sané (dal 1' st Julian Brandt), Toni Kroos, İlkay Gündoğan, Timo Werner, Julian Draxler. A disposizione: Kevin Trapp, Oliver Baumann, Robin Koch, Suat Serdar, Florian Neuhaus, Luca Waldschmidt. Allenatore: Joachim Löw.

Reti: al 14' pt İlkay Gündoğan, al 12' st Silvan Widmer.

Ammonizioni: al 4' st Renato Steffen (SVI), al 30' pt Niklas Süle (GER), al 45' st Julian Draxler (GER).

Le probabili formazioni delle due squadre

Da una parte, i padroni di casa che, prima di prendere parte a questa Nations League, hanno disputato il loro ultimo match ufficiale il 18 novembre 2019 in occasione delle qualificazioni ai prossimi Europei. La gara, giocata fuori casa contro Gibilterra, si era conclusa con la larga vittoria spagnola per 1-6. La squadra ospite, al pari degli avversari, aveva giocato l’ultima sfida ufficiale, di qualificazione agli Europei, il 19 Novembre 2019. In quell’occasione, i tedeschi avevano trionfato per 6-1 sull’Irlanda del Nord. Nel primo incontro di questa competizione la Svizzera ha perso contro l’Ucraina per 2-1. La Germania, invece, ha pareggiato, raggiunta nell’ultimo minuto del recupero dalla Spagna per 1-1.

Di seguito, riportiamo i due schieramenti che potrebbero scendere in campo, al St. Jakob-Park di Basilea alle ore 20:45 di domenica 06 settembre, per la seconda giornata di UEFA Nations League. Due moduli diversi, quelli proposti, che mostrano comunque una grande propensione offensiva. Nelle ultime uscite prima e dopo la pausa forzata dovuta al diffondersi dell pandemia da Covid-19, la squadra di casa ha mostrato una forma discreta. La Svizzera, infatti, aveva ottenuto tre vittorie e due sconfitte nelle ultime cinque gare disputate. La compagine ospite, al contrario, ha fatto meglio trovando 3 vittorie e due pareggi negli ultimi 5 scontri ufficiali.

Per ciò che concerne i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese o cambiamenti dell’ultimo momento, la Svizzera dovrebbe proporre il trio composto da Fassnacht, Steffenn ed  Ajeti in attacco. Zakaria troverà sicuramente spazio al centro del campo. La Germania del tecnico Joachim Low, a differenza degli avversari, potrebbe schierare il trio formato da Brandt, Havertz e Sané alle spalle dell’unica punta Werner sul fronte offensivo. Infine, Gundogan dovrebbe partire al centro della linea mediana.

SVIZZERA (3-4-3): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Mbabu, Xhaka, Zakaria, Benito; Fassnacht, Ajeti, Steffenn. Allenatore: Petković

GERMANIA (4-2-3-1): Trapp; Kehrer, Rudiger, Sule, Gosens; Kroos, Gundogan; Brandt, Havertz, Sané; Werner. Allenatore: Low

Dove vedere la partita in streaming

La visione del match Svizzera – Germania è disponibile attraverso la rete Mediaset, canale 20. Sarà inoltre possibile seguire la cronaca della gara in streaming attraverso l’uso di pc, tablet o smartphone. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 20:45, per un incontro spettacolare.

Articoli correlati