Svizzera – Portogallo 1-0: decide una rete di Seferovic in avvio

425

Svizzera Portogallo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Svizzera – Portogallo del 12 giugno 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la quarta giornata di UEFA Nations League

GINEVRA – Domenica 12 giugno 2022, alle ore 20.45, allo Stade Geneve di Ginevra,  la Svizzera di Yakin affronterà il Portogallo di Fernando Santos nel quarto turno del Gruppo 2 dalla UEFA Nations League. Del Girone fanno parte anche Repubblica Ceca e Spagna. All’andata il Portogallo ha vinto 4-0 con doppietta di Ronaldo. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento.  La Svizzera é in cerca dei primi punti dopo aver perso anche per 2-1 in casa della Repubblica Ceca e per 0-1 contro la Spagna. Parteciperà al Mondiale avendo vinto il Gruppo C a punteggio pieno, con quattordici reti realizzate e due incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di un pareggio e quattro sconfitte, con tre gol fatti e otto presi.  Il Portogallo è primo con 7 punti perchè ha pareggiato 1-1 contro la Spagna e vinto 2-0 contro la Repubblica Ceca. Parteciperà al Mondiale avendo battuto nella finale dei playoff la Macedonia del Nord e prima ancora, in semifinale, la Turchia dopo che era arrivato secondo nel Gruppo A a quota 17 punti, con un cammino di cinque partite vinte, due pareggiate e una persa e con diciassette reti realizzate e sei incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di quattro vittorie e un pareggio, con dodici gol fatti e due presi. A dirigere il match sarà Fran Jovic, assistito da Hrvoje Radić e Luka Pušic. Quarto arbitro Mario Zebec. Tutti di nazionalità croata. Al Var ci sarà Paolo Valeri mentre l’Assistente VAR sarà Alessandro Costanzo.

Tabellino

SVIZZERA: Omlin J., Akanji M., Elvedi N., Embolo B. (dal 20′ st Zuber S.), Freuler R., Rodriguez R. (dal 34′ st Stergiou L.), Seferovic H., Shaqiri X. (dal 21′ pt Okafor N.), Sow D. (dal 34′ st Aebischer M.), Widmer S. (dal 1′ st Steffen R.), Xhaka G.. A disposizione: Mvogo Y., Sommer Y., Aebischer M., Amdouni M., Comert E., Frei F., Gavranovic M., Okafor N., Schar F., Steffen R., Stergiou L., Zuber S. Allenatore: Yakin M..

PORTOGALLO: Patricio R., Cancelo J., Danilo, Fernandes B. (dal 29′ st Nunes M.), Leao R. (dal 17′ st Diogo Jota), Mendes N., Neves R. (dal 37′ st Horta R.), Otavio (dal 1′ st Guedes G.), Pepe, Silva An., Vitinha (dal 17′ st Silva B.). A disposizione: Diogo Costa, Silva R., Carmo D., Carvalho W., Dalot D., Diogo Jota, Duarte D., Guedes G., Horta R., Nunes M., Palhinha J., Silva B. Allenatore: Santos F..

Reti: al 1′ pt Seferovic H. (Svizzera).

Ammonizioni: al 34′ pt Widmer S. (Svizzera), al 35′ st Omlin J. (Svizzera) al 13′ pt Danilo (Portogallo), al 14′ st Cancelo J. (Portogallo).

La presentazione del match

QUI SVIZZERA –  Yakin dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Sommer tra i pali e retroguardia composta da Widmer, Cömert, Akanji e Rodríguez. In mediana Aebischer e Xhaka. Sulla trequarti Shaqiri, Freuler e  Zuber a sostegno dell’unica punta Embolo.

QUI PORTOGALLO –  Fernando Santos dovrebbe rispondere col modulo 4-3-3 con Diogo Costa tra i pali e retroguardia composta al centro da Pepe e Danilo  e sulle fasce da João Cancelo e Guerreiro. A centrocampo Guedes, William Carvalho e Ruben Neves. In attacco Cristiano Ronaldo, Diogo Jota e Bernardo Silva.

Le probabili formazioni di Svizzera – Portogallo

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Widmer, Cömert, Akanji, Rodríguez; Aebischer, Xhaka; Shaqiri, Freuler, Zuber; Embolo. Allenatore: Yakin

PORTOGALLO (4-3-3): Diogo Costa; Joao Cancelo, Pepe, Danilo, Guerreiro; Guedes, William Carvalho, Ruben Neves; Ronaldo, Diogo Jota, Bernardo Silva. Allenatore: Santos

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro  verrà trasmesso in diretta e in chiaro su Mediaset al Canale 20. Sarà, inoltre, visibile su Sky Sport Action  (canale 206 satellite) e,  per gli abbonati Sky, in streaming su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.