Spagna – Portogallo 1-1: Horta pareggia a Morata

573

Spagna Portogallo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Spagna – Portogallo del 2 giugno 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la prima giornata di UEFA Nations League

SIVIGLIA – Giovedì 2 giugno 2022, alle ore 20.45, allo Stadio Benito Villamarin di Siviglia, la Spagna di Luis Henrique sfiderà il Portogallo di Fernando Santos nel big match del primo turno del Gruppo 2 dalla UEFA Nations League. Del Girone fanno parte anche Repubblica Ceca e Svizzera. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento.  La Spagna si é qualificata ai Mondiali del Qatar avendo vinto il Girone B con 19 punti, frutto di sei vittorie, un pareggio e una sconfitta, con quindici gol fatti e cinque subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto quattro volte e perso una siglando dieci reti e incassandone tre; nell’ultima partita ha vinto 5-0 contro l’Islanda. Il Portogallo, invece, parteciperà al Mondiale avendo battuto nella finale dei playoff la Macedonia del Nord e prima ancora, in semifinale, la Turchia. Era arrivato secondo nel Gruppo A a quota 17 punti, con un cammino di cinque partite vinte, due pareggiate e una persa e con diciassette reti realizzate e sei incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di tre vittorie, un pareggio e una sconfitta, con undici gol fatti e tre presi.  Sono trentotto i precedenti in gare ufficiali fra le due rappresentative con il bilancio di sette vittorie della Spagna, quindici pareggi e sei affermazioni del Portogallo. I lusitani non vincono dal 17 novembre 2010. L’ultimo incrocio tra le due rappresentative risale al 4 giugno 2021 quando finì a reti inviolate. A dirigere il match sarà Michael Oliver, assistito da Stuart Bunt e Simon Bennett. Quarto arbitro Andrew Madley. Al Var ci sarà Stuart Attwell mentre l’Assistente VAR sarà Sian Massey. Tutti gli arbitri designati sono di nazionalità inglese.

Tabellino

SPAGNA: Simon U., Alba J., Azpilicueta C., Busquets S., Gavi (dal 36′ st Llorente M.), Llorente D., Morata A. (dal 25′ st de Tomas R.), Sarabia P., Soler C. (dal 17′ st Koke), Torres F. (dal 17′ st Olmo D.), Torres P.. A disposizione: Raya D., Sanchez R., Alonso M., Asensio M., Carvajal D., de Tomas R., Fati A., Koke, Llorente M., Martinez I., Olmo D., Rodri. Allenatore: Enrique L..

PORTOGALLO: Cancelo J., Danilo, Diogo Costa (Portiere), Fernandes B. (dal 36′ st Nunes M.), Guerreiro R., Leao R. (dal 27′ st Horta R.), Moutinho J. (dal 1′ st Neves R.), Otavio (dal 17′ st Ronaldo C.), Pepe, Silva An. (dal 17′ st Guedes G.), Silva B.. A disposizione: Patricio R., Silva R., Carmo D., Carvalho W., Dalot D., Guedes G., Horta R., Mendes N., Neves R., Nunes M., Palhinha J., Ronaldo C. Allenatore: Santos F..

Reti: al 25′ pt Morata A. (Spagna) al 37′ st Horta R. (Portogallo).

Ammonizioni: al 37′ pt Sarabia P. (Spagna), al 27′ st Llorente D. (Spagna), al 45′ st Busquets S. (Spagna) al 38′ pt Moutinho J. (Portogallo), al 39′ pt Silva B. (Portogallo), al 39′ st Nunes M. (Portogallo), al 45′ st Pepe (Portogallo).

La presentazione del match

QUI SPAGNA – Luis Henrique dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Unai Simon in porta e difesa a quattro composta da Carvajal, Pau Torres, Laporte e Jordi Alba. A centrocampo Gavi, Rodri e Busquets. Tridente offensivo composto da Ferran Torres, Morata e Dani Olmo.

QUI PORTOGALLO –  Fernando Santos dovrebbe rispondere con un modulo speculare con Rui Patrici tra i pali e retroguardia composta al centro da Pepe e Danilo Pereira e sulle fasce da João Cancelo e Guerreiro. A centrocampo Bernardo Silva, Moutinho e Bruno Fernandes. In attacco Rafael Leão, Diogo Jota e  Cristiano Ronaldo.

Le probabili formazioni di Spagna – Portogallo

SPAGNA (4-3-3): Unai Simón; Carvajal, Pau Torres, Laporte, Jordi Alba; Gavi, Rodri, Busquets; Ferran Torres, Morata, Dani Olmo. Ct. Luis Enrique

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; João Cancelo, Pepe, Danilo Pereira, Guerreiro; Bernardo Silva, Moutinho, Bruno Fernandes; Rafael Leão, Diogo Jota, Cristiano Ronaldo. Ct. Fernando Santos

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro  verrà trasmesso in diretta e in esclusiva in chiaro da Italia 1 e in streaming su Mediaset Infinity.