Tallo, Ahmed e Vojtus, i destini verranno decisi a giugno

Nei giorni scorsi vi avevamo informato di un intreccio di mercato tra Inter e Chievo Verona. Una situazione di mercato magmatica ed in perenne movimento con, al centro, giocatori giovani che – ad oggi – sembrano avere buonissime prospettive.

E stiamo parlando di Junior Tallo, attaccante ivoriano classe ’92, in prestito con diritto di riscatto nella Primavera nerazzurra dalla società clivense; di Said Ahmed Said, attaccante italiano classe ’93, di proprietà dell’Inter ma in prestito secco al Chievo e di Jakub Vojtus, attaccante slovacco classe ’93 in prestito dai nerazzurri alla società di Campedelli. Una situazione in divenire, dunque, che verrà discussa non prima della chiusura dei campionati.

E l’indiscrezione di FcInterNews.it trova conferma nella breve dichiarazione rilasciataci dal direttore sportivo del Chievo, Giovanni Sartori, che ai nostri microfoni ha affermato: “è ancora troppo presto per conoscere il destino di questi giocatori, e poi la stagione è in pieno svolgimento e l’unica preoccupazione delle società è centrare l’obiettivo sportivo che è stato fissato. Per il resto, e per il mercato, c’è tempo: a giungo sapremo…”.

[Giuseppe Granieri – Fonte: www.fcinternews.it]