Tammy Abraham, la presentazione dell’attaccante della Roma [VIDEO]

35

fuoco roma

ROMA – Si è svolta nel primo pomeriggio la presentazione del nuovo attaccante della Roma, Tammy Abraham che ha già fatto il suo esordio sia in campionato che nei playoff di Conference League e che domenica 29 agosto sarà tra i protagonisti di Salernitana – Roma. Dalle prime risposte il calciatore ha messo subito in chiaro la sua voglia di vincere trofei e accettare sfide come quelle proposte sia da Mourinho che da Tiago Pinto. Questo senza sottovalutare una competizione molto difficile come la Conference League.

Sulle sue preferenze tattiche ha sottolineato: “Non sono nato centravanti, ho cominciato a giocare ala destra e poi mi sono spostato al centro. Questo per dire che sono abituato a ricoprire ruoli diversi e a giocare con diversi compagni e con moduli diversi. Non ho sempre ricoperto il ruolo di unica punta, anche se lo posso fare. Dipende sempre dal modulo, dai giocatori che sceglie il mister. A me sta di dare il meglio, in termini di gol, di assist e di aiuto alla squadra”

Parlando della nuova Serie A ha sottolineato come regna l’equilibro e che ogni squadra è molto preparata tatticamente. Su Mourinho ha espresso tutta la sua stima: “Quanto al mister, è una persona molto ambiziosa, che mette molta passione nel suo lavoro. È un vincente. Sono tutte caratteristiche nelle quali mi ritrovo. Ho il piacere di trovare un allenatore di questo calibro in una squadra come la Roma”.

Articoli correlati