Teramo – Siena 0-0: diretta live e risultato finale

1432

Teramo Siena cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Teramo – Siena del 5 settembre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e risultato con tabellino, dove vedere il match valido per la seconda giornata del Girone B di  Serie  C 2021/2022

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: TERAMO-ACN SIENA 1904 0-0

SECONDO TEMPO

90′ Finisce qui la nostra diretta con il triplice fischio dell’arbitro. Teramo – ACN Siena 1904 hanno chiuso le loro ostilità sul punteggio di 0 a 0

46′ Dopo l’intervallo Teramo e ACN Siena 1904 si trovano per il secondo tempo, andiamo a vedere come andrà a finire l’incontro

PRIMO TEMPO

45′ Si va negli spogliatoi con il punteggio di 0 a 0. Vi aspettiamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

1′ Parte con l’incontro tra Teramo e ACN Siena 1904!

Nuovo appuntamento con i live di Calciomagazine, in campo Teramo e ACN Siena 1904

Tabellino

TERAMO (4-3-3): A. Tozzo; C. Hadziosmanovic, F. Rillo, M. Piacentini, M. Soprano, A. Arrigoni, D. Mungo, F. Viero (dal 31′ st M. Rossetti), G. Bernardotto (dal 31′ st D. Birligea), S. Rosso (dal 20′ st M. Fiorani), M. Malotti (dal 42′ st D. Bouah). A disposizione: G. Agostino, M. Cuccurullo, D. Trasciani, N. Bellucci, J. Surricchio, A. Ndrecka, R. Cappa, N. Kyeremateng. Allenatore: Federico Guidi.

SIENA (4-4-2): I. Lanni; L. Milesi, C. Mora, L. Terigi, A. Favalli (dal 30′ st R. Farcas), F. Disanto (dal 25′ st S. Guberti), A. Acquadro, C. Bani (dal 25′ st T. Bianchi), C. Cardoselli, I. Lores Varela, A. Paloschi. A disposizione: F. Mataloni, M. Marocco, M. Darini, C. Terzi, N. Marcellusi, L. Zaccone, M. Karlsson, G. Caccavallo. Allenatore: Alberto Gilardino.

Ammonizioni: al 17′ pt F. Rillo (TER), al 19′ st M. Piacentini (TER), al 28′ pt M. Soprano (TER), al 33′ st A. Arrigoni (TER), al 46′ st D. Mungo (TER), al 45′ pt A. Acquadro (SIE), al 12′ pt C. Bani (SIE).

Formazioni ufficiali

Teramo (4-3-3): Tozzo; Hadziosmanovic, Soprano, Piacentini, Rillo; Mungo, Arrigoni, Viero; Malotti, Bernardotto, Rosso. A disposizione: Agostino, Ndrecka, Trasciani, Cappa, Bouah, Rossetti, Surricchio, Bellucci, Birligea, Cuccurullo, Fiorani, Kyeremateng, Allenatore: Guidi.

Siena (4-3-3): Lanni; Mora, Milesi, Terigi, Favalli; Bani, Acquadro, Cardoselli; Varela, Paloschi, Disanto. A disposizione: Mataloni, Marocco, Farcas, Caccavallo, Karlsson, Zaccone, Guberti, Terzi, Marcellusi, Bianchi, Darini. Allenatore: Gilardino.

Le dichiarazioni di Guidi alla vigilia

Nella tradizionale conferenza stampa della vigilia, questo il pensiero dell’allenatore biancorosso Federico Guidi: «Ringrazio Presidente e direttore per aver lavorato duramente per potermi accontentare con ragazzi funzionali alle nostre idee di calcio e garantirmi la possibilità di operare quotidianamente con un numero congruo di calciatori, elevando la qualità del lavoro quotidiano. Siamo una squadra giovanissima, ma ricca di qualità. È stata una settimana proficua e intensa, con esercitazioni diverse, dove ho visto gli occhi affamati dei ragazzi dopo il risultato ingiusto di Chiavari, anche se abbiamo analizzato le sbavature commesse. Se giochiamo come sappiamo, possiamo mettere in difficoltà chiunque. Il trittico iniziale ci vede affrontare tre sicure protagoniste per la vittoria finale, il Siena in particolare ha calciatori che possono fare la differenza in qualsiasi momento, con grandissima qualità ed esperienza, alcuni interpreti sono un autentico lusso per la categoria, ma noi ci siamo preparati per vincere, l’importante sarà non portarsi rimpianti nello spogliatoio. Ho tantissimi dubbi con molti ballottaggi, sia perché diversi ragazzi mi hanno vedere cose interessanti in settimana e sia perché sono solito aspettare l’ultimo momento nelle scelte per adottare la strategia migliore. Serviranno grande attenzione, mantenere le distanze strette e aiuto reciproco, limitandoli il più possibile, in particolare negli uno contro uno offensivi e negli inserimenti delle mezzali. La nostra è una squadra costruita per disputare un campionato tranquillo, senza precluderci nulla: cercheremo di creare emozioni ai nostri tifosi in ogni singola partita».

La presentazione del match

TERAMO –  Oggi pomeriggio, alle ore 17.30, allo Stadio Gaetano Bonolis si giocherà Teramo -Siena, match valido per la seconda giornata del Girone B di Serie C 2021/2022. I padroni di casa vengono dalla sconfitta esterna per 2-0 contro la Virtus Entella; nelle ultime cinque sfide hanno ottenuto due vittorie, un pareggio e due sconfitte. Gli ospiti, invece, sono reduci dal successo casalingo per 3-0 contro la Vis Pesaro;  nelle ultime cinque gare hanno vinto quattro volte e perso una. A dirigere il match sarà Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno, coadiuvata dagli assistenti Marco Croce di Nocera Inferiore (SA) e Giovanni Dell’Orco di Policoro; quarto ufficiale  Daniele Rutella di Enna.

QUI TERAMO – Probabile modulo 4-3-3 per il Teramo con Tozzo in porta e retroguardia formata dalla coppia centrale Soprano-Piacentini e ai lati da Hadziosmanovic e Rillo. A centrocampo  Rillo; Mungo, Arrigoni e Viero. Tridente offensivo composto da Malotti, Bernadotto e Kyeremateng.

QUI LEGNAGO – Gilardino dovrebbe optare per un modulo speculare con Lanni tra i pali e difesa formata dalla coppia centrale Acquadro-Farcas e sulle fasce da Terigi e Lores Varela. A centrocampo Caccavallo, Milesi, Bani. Tridente offensivo composto da Guberti , Mora e Cardoselli.

Le probabili formazioni di Teramo – Siena

TERAMO (4-3-3): Tozzo, Hadziosmanovic, Soprano, Piacentini, Rillo; Mungo, Arrigoni, Viero; Malotti, Bernardotto, Kyeremateng. Allenatore: Guidi.

SIENA (4-3-3): Lanni, Terigi, Acquadro, Farcas, Lores Varela, Caccavallo, Milesi, Bani, Guberti , Mora, Cardoselli. Allenatore: Gilardino

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Teramo – Siena verrà trasmesso in diretta ed esclusiva su su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.

Articoli correlati