Tim Cup, Inter-Trapani 3-2: ripresa da dimenticare per i neroazzurri

233

logo Tim CupDoveva essere una partita da chiudere agevolmente, eppure un calo di concentrazione ha permesso al Trapani di sfiorare la grandissima impresa: ma alla fine, l’Inter strappa la qualificazione agli ottavi di finale di Coppa Italia superando per 3-2 la coriacea formazione granata di Roberto Boscaglia. Che, sotto di tre gol nel primo tempo a causa delle reti di Guarin, Belfodil e Taider, nella ripresa getta il cuore oltre l’ostacolo, giocando a tratti anche bene, e trovando le reti di Caccetta prima e Madonia poi, con conseguenti palpitazioni finali per i tifosi nerazzurri e per Walter Mazzarri. Nerazzurri che a gennaio andranno a fare visita all’Udinese. Da segnalare il debutto in prima squadra per Federico Bonazzoli, il più giovane giocatore a vestire la maglia dell’Inter dei grandi.

TABELLINO:

INTER: Carrizo, Juan Jesus (40′ Donkor), Andreolli, Ranocchia, Pereira, Guarin, Mudingayi, Wallace, Kovacic (23′ Olsen), Taider, Belfodil (38′ Bonazzoli). All. Walter Mazzarri. A disposizione: Handanovic, Castellazzi, Campagnaro, Rolando, Jonathan, Zanetti, Cambiasso, Alvarez, Palacio.

TRAPANI: Marcone, Daì, Terlizzi, Martinelli, Priola, Caccetta, Pacilli, Basso (35’st Madonia), Vitale (5’st Ciaramitaro), Iunco (18’st Mancosu), Abate. All. Roberto Boscaglia. A disposizione: Nordi, Dolenti, Garufo, Pagliarulo, Feola, Vettraino, Crimaldi, Gambino, Djuric.

Arbitro: Riccardo Pinzani di Empoli

Reti: 3′ Guarin, 40′ Belfodil, 43′ Taider (rig.), 9’st Caccetta, 44’st Madonia

Ammoniti: 19′ Terlizzi.

[Christian Liotta – Fonte: www.fcinternews.it]

Articoli correlati