Tim Cup, Lazio-Parma: le probabili formazioni

logo-serieaQUI LAZIO – Ottavi di Coppa Italia, occasione giusta per far scattare il turnover. Reja vuole valutare tutta la rosa a disposizione, lo farà domani sera contro il Parma. Spazio in difesa alla coppia Ciani-Novaretti, con il rientro di Konko e Radu sulle fasce. A centrocampo, si riprende la maglia da titolare Onazi. Accanto a lui, Ledesma pronto agli straordinari: Biglia ha rimediato una contusione alla gamba, nella rifinitura di stamattina si è allenato ma dovrebbe comunque partire dalla panchina. Sulla trequarti – nel 4-2-3-1 provato dal tecnico laziale – nuova chance per Felipe Anderson. Insieme a lui, Ederson e Keita. Per il ruolo di unica punta, Perea è in vantaggio su Floccari. Ancora rimandato l’esordio di Vinicius, Reja non lo rischia dal primo minuto. Out gli infortunati Marchetti, Cana e Pereirinha (fermo per affaticamento) e lo squalificato Hernanes.

QUI PARMA – Donadoni vuole onorare la Coppa Italia, non dovrebbe stravolgere troppo la squadra. Cassano avrà il suo posto in attacco, il mister emiliano l’ha caricato a dovere in conferenza stampa. Accanto a lui, nel tridente, spazio a Sansone e Amauri. Palladino non rinuncia però alla maglia da titolare.

PROBABILI FORMAZIONI:

LAZIO (4-2-3-1) – Berisha; Konko, Ciani, Novaretti, Radu; Onazi, Ledesma; Felipe Anderson, Ederson, Keita; Perea. Allenatore: Reja. A disposizione: Strakosha, Guerrieri, Biava, Dias, Vinìcius, Cavanda, Biglia, Gonzalez, Candreva, Klose, Floccari.

Indisponibili: Marchetti, Cana, Pereirinha
Squalificati: Hernanes, Mauri

PARMA (4-3-3): Mirante; Cassani, Mendes, Lucarelli, Gobbi; Acquah, Marchionni, Parolo; Sansone, Amauri, Cassano. Allenatore: Donadoni. A disposizione: Bajza, Coric, Mesbah, Rosi, Felipe, Paletta, Kone, Gargano, Galloppa, Munari, Palladino, Biabiany.

Indisponibili: Pavarini, Okaka, Obi
Squalificati: nessuno

ARBITRO: Andrea Gervasoni (sez. Mantova)
ASSISTENTI: Stallone, Preti
IV UOMO: Tagliavento

[Stefano Fiori – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]