Torino-Atalanta 1-1, il tabellino: Ilicic accende i nerazzurri

Torino-Atalanta 1-1, il tabellino: Ilicic accende i nerazzurriTabellino di Torino-Atalanta. 1-1 il risultato finale, reti di N’Koulou e Ilicic che ha ravvivato l’attacco dei nerazzurri. Cronaca diretta

TORINO – Si chiude sull’1-1 Torino-Atalanta. Un gol per tempo e gara dai due volti. Nel primo tempo decide una rete di N’Koulou in pieno recupero: perentorio il suo stacco di testa sul primo palo, sugli sviluppi di un angolo. Gara condotta dalla squadra di Gasperini ma di conclusioni in porta solo una al 40′ di Gomez. Più concreta la squadra di Mihailovic con un Ljajic in ottima forma. In due occasioni mette la firma: prima manda Obi davanti alla porta quindi semina il panico in area a conclude a due passi. In entrambe le situazioni reattivo Berisha.

La ripresa è molto più avvincente e i nerazzurri cambiano marcia con l’ingresso di Ilicic che da profondità alla manovra. Sua la rete al 9′ su assist di Petagna: conclusione potente a tu per tu con Sirigu. Al 24′ ancora Petagna a mettere una bella palla dentro ma questa volta Ilicic arriva con un soffio di ritardo e sfiora solo il pallone di testa a centro area. Intorno alla mezzora Belotti impegna Berisha quindi episodio da moviola in pieno recupero con Gomez fermato in offside. Il giocatore si era trovato a tu per tu con Sirigu che lo travolge. Ai punti un pari giusto e Atalanta con la testa adesso al Lione per il primo posto nel girone di Europa League.

Torino-Atalanta 1-1, il tabellino e la cronaca diretta

TABELLINO:

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi (dal 15′ pt Barreca); Obi (dal 27′ st Boyé), Rincon, Baselli; Falque (dal 35′ st Edera), Belotti, Ljajic. A disposizione: Ichazo, Milinkovic-Savic, Molinaro, Bonifazi, Moretti, Lyanco, Valdifiori, Acquah, Gustafson, Berenguer. Allenatore: Mihajlovic

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Kurtic (dal 1′ st Ilicic), Gomez; Petagna (dal 27′ st Cornelius). A disposizione: Gollini, Rossi, Castagne, Paolomino, Mancini, Haas, Vido, Gosens, Orsolini, Schmidt. Allenatore: Gasperini

Reti: al 46′ pt N’Koulou, al 9′ st Icilic

Ammonizioni: Obi, Masiello, Baselli, Toloi

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

Presentazione di Torino-Atalanta

Questa sera, a Torino, si affrontano il Torino di Mihajlovic e l’Atalanta di Gasperini. Squadre con alte ambizioni di classifica, anche se finora non hanno espresso al meglio il loro potenziale. Potrebbe essere questa la partita giusta per trovare le motivazioni giuste e gli stimoli per rilanciarsi. Quale partita migliore di uno scontro diretto per farlo? Il Torino sta piano piano ritrovando il suo bomber. Belotti infatti, impiegato in Coppa Italia in settimana, ha trovato finalmente il gol, anche se non è ancora al massimo della forma. I due tecnici hanno scelto l’11 titolare. Mihailovic con la formazione annunciata alla vigilia mentre Gasperini preferisce Kurtic a Ilicic. Dalle 20:45 la cronaca diretta dalla partita.

Il pareggio di San Siro ha dato qualche stimolo in più e qualche consapevolezza in più sulla forza e sul potenziale di questo Torino. Mihajlovic lo sa e cambierà  poco o nulla per cercare di dare continuità ai suoi. Atalanta che in Europa ha fatto faville e vuole ripetersi in campionato. Vittoria sofferta nell’ultimo turno in casa contro il Benevento e buon posizionamento in classifica. C’è bisogno ora di trovare conferme e l’undici di Gasperini vuole farlo proprio all’Olimpico di Torino. Pronostico davvero incerto, con le squadre che partono alla pari e sapranno darsi battaglia per portare a casa i 3 punti. Partita in cronaca diretta minuto per minuto dalle ore 20.45.

QUI TORINO

Mihajlovic intenzionato a confermare l’undici di San Siro, nonostante Belotti abbia giocato 90 minuti in coppa Italia. Sirigu torna tra i pali e davanti a lui ci saranno de Silvestri, N’Koulou, Burdisso ed Ansaldi. Baselli, Rincon e Obi saranno i 3 in mediana. Niang torna in panchina e al suo posto ci sarà Iago Falqué. Belotti e Ljajic a completare il reparto offensivo.

QUI ATALANTA

Poche novità anche in casa Atalanta. Palomino potrebbe prendere il posto di Toloi sul centro destra difensivo. a completare il reparto Caldara e Masiello. Sugli esterni ci saranno Castagne e Hateboer. In mezzo al campo De Roon e Freuler, con Cristante a dare una mano anche in fase offensiva. La coppia d’attacco sarà ancora una volta Gomez – Petagna.

Probabili Formazioni

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi; Baselli, Rincon, Obi; Iago Falque, Ljajic, Belotti. Allenatore: Mihajlovic

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Palomino, Caldara, Masiello; Castagne, Freuler, De Roon, Hateboer; Cristante; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini

 Arbitro: Tagliavento

Assistenti: Tonolini – Chiocchi

Quarto uomo: Marinelli

VAR: Maresca

AVAR: Pinzani

Stadio: Olimpico Grande Torino di Torino