Torino – Hellas Verona 1-1: diretta live, risultato in tempo reale

1350

Torino Hellas Verona cronaca diretta live risultati in tempo reale

La partita Torino – Hellas Verona del 6 gennaio 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca in tempo reale del match valido per la sedicesima giornata di Serie A

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: TORINO-VERONA 1-1

SECONDO TEMPO

90' Questo è tutto, non c'è altro da commentare. La partita Torino e Verona finisce qui

89' Abbandona il terreno di gioco Wilfried Singo per Torino

89' Entra in campo Mërgim Vojvoda per Torino

84' In gol Bremer! , il punteggio diventa: 1 a 1

82' Mattia Zaccagni lascia il campo

82' Il tecnico inserisce Kevin Rüegg sul terreno di gioco

82' Adrien Tameze abbandona il terreno di gioco

82' Giangiacomo Magnani rimpiazza il compagno di squadra

80' Il direttore di gara sventola il cartellino per Antonín Barák, autore dell'intervento scorretto

78' Finisce qui la partita di Saša Lukić che lascia il campo

78' L'allenatore inserisce Torino Federico Bonazzoli in campo

78' Lascia il campo Nicola Murru per Torino

78' Cristian Ansaldi rimpiazza il compagno di squadra

70' Amer Gojak lascia il campo

70' Spazio a Simone Verdi, nuova mossa per l'allenatore

69' Karol Linetty abbandona il terreno di gioco

69' Sostituzione per Torino entra in campo Jacopo Segre

67' Federico Dimarco segna su assist di Mattia Zaccagni! Cambia il punteggio della partita, siamo 0 a 1

61' E' giallo! Federico Ceccherini riceve il cartellino dall'arbitro

56' Abbandona il campo Nikola Kalinić per Verona

56' Spazio a Samuel Di Carmine, nuova mossa per l'allenatore

46' Al via il secondo tempo di Torino-Verona. Vediamo se cambierà qualcosa in campo

46' Paweł Dawidowicz lascia il terreno di gioco

46' L'allenatore inserisce Verona Matteo Lovato in campo

PRIMO TEMPO

45' Si va negli spogliatoi con il punteggio di 1 a 1. Vi aspettiamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

45' Il direttore di gara estrae il giallo a Andrea Belotti

30' L'arbitro estrae il cartellino giallo all'indirizzo di Davide Faraoni

25' Termina qui la partita di Miguel Veloso che abbandona il rettangolo di gioco

25' Sostituzione per Verona entra in campo Ivan Ilić

1' Partiti! Al via il match!

Siamo pronti a vivere le emozioni di Torino - Verona, le squadre hanno fatto il loro ingresso in campo

TORINO: Salvatore Sirigu; Bremer, Lyanco, Armando Izzo, Wilfried Singo (dal 44' st Mërgim Vojvoda), Nicola Murru (dal 33' st Cristian Ansaldi), Saša Lukić (dal 33' st Federico Bonazzoli), Amer Gojak (dal 25' st Simone Verdi), Karol Linetty (dal 24' st Jacopo Segre), Tomás Rincón, Andrea Belotti. A disposizione: Antonio Rosati, Vanja Milinković-Savić, Ricardo Rodríguez, Nicolas N'Koulou, Alessandro Buongiorno, Daniele Baselli, Soualiho Meïté. Allenatore: Marco Giampaolo.

VERONA: Marco Silvestri; Federico Dimarco, Davide Faraoni, Federico Ceccherini, Koray Günter, Paweł Dawidowicz (dal 1' st Matteo Lovato), Miguel Veloso (dal 25' pt Ivan Ilić), Antonín Barák, Mattia Zaccagni (dal 37' st Kevin Rüegg), Adrien Tameze (dal 37' st Giangiacomo Magnani), Nikola Kalinić (dal 11' st Samuel Di Carmine). A disposizione: Alessandro Berardi, Ivor Pandur, Destiny Udogie, Yıldırım Mert Çetin, Andrea Danzi, Ebrima Colley, Eddie Salcedo. Allenatore: Ivan Jurić.

Reti: al 22' st Federico Dimarco, al 39' st Bremer.

Ammonizioni: al 45' pt Andrea Belotti (TOR), al 30' pt Davide Faraoni (VER), al 16' st Federico Ceccherini (VER), al 35' st Antonín Barák (VER).

La presentazione di Torino – Hellas Verona

TORINO – Oggi pomeriggio, mercoledì 6 gennaio 2021, all’Olimpico Grande Torino, é in programma  Torino – Hellas Verona, gara valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, che si gioca in turno infrasettimanale; calcio di inizio previsto per le ore 15.  La gara si disputerà a porte chiuse in osservanza delle disposizioni anti-Covid. Sono 32 i precedenti  tra le due compagini, con il bilancio di 15 successi per i padroni di casa, 13 pareggi e 4 affermazioni degli ospiti. L’ultimo incontro,  il 22 luglio scorso, si é concluso con il risultato di 1-1: al rigore realizzato da Borini rispose Zaza. I granata vengono dalla vittoria esterna per 0-3 contro il Parma e in classifica sono penultimi,  a pari merito con Spezia e Genoa,  con 11 punti, frutto di 2 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte; 25 gol fatti, 32 subiti. Negli ultimi cinque match hanno ottenuto 1 vittoria, 2 pareggio e 2 sconfitte, segnando 25 reti e subendone 32. Gli ospiti, invece, sono reduci dal successo di misura ottenuta sul campo dello Spezia e sono ottenuto con 23 punti, frutto di 6 vittorie, 5 pareggi e 14 sconfitte; 19 gol fatti e 24 incassati. Negli ultimi cinque match hanno ottenuto 2 vittoria, 1 pareggio e 2 sconfitte, segnando 6 reti e subendone altrettanti.

QUI TORINO – Giampaolo dovrebbe confermare a grandi linee la formazione vittoriosa a Parma e affidarsi al modulo 3-5-2 con Sirigu tra i pali e difesa composta da Izzo, Lyanco, Bremer. In cabina di regia Rincon con Lukic e Linetty mezz’ali; sulle fasce Singo e Rodriguez. Davanto dovrebbe essere data fiducia a Verdi e Belotti.

QUI HELLAS VERONA – Juric dovrà fare a meno degli infortunati Di Carmine e Favilli e dovrebbe schierare il modulo 3-4-2-1 con Silvestri tra i pali e retroguardia composta da Dawidowicz, Magnani e Dimarco. In mezo al campo Tameze e Miguel Veloso; sulle fasce Faraonie Lazovic. Sulla trequarti Barak e Zaccagni, di supporto all’unica punta Kalinic, che dovrebbe partire titolare.

Le probabili formazioni di Torino – Hellas Verona

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti. Allenatore: Giampaolo

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Magnani, Dimarco; Faraoni, Tameze, Miguel Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Kalinic. Allenatore: Juric

Stadio: Olimpico Grande Torino

Dove vederla in TV e in streaming

Il match Torino – Hellas Verona,  valevole per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, sarà trasmesso in diretta in esclusiva sul canale Sky Sport (canale 255 del satellite, 486 del digitale terrestre). Per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione in streaming tramite il servizio Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile gratuitamente sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento. Un’altra possibilità è rappresentata da Now Tv, la piattaforma live e on demand di Sky, grazie alla quale si possono seguire le partite di Serie A se si acquista uno dei pacchetti proposti.

Articoli correlati