Torino – Hellas Verona 1-0: decide una rete di Pobega nel primo tempo

1421

Torino Hellas Verona cronaca diretta live risultati in tempo reale

La partita Torino – Hellas Verona del 19 dicembre 2021 in diretta: gara sofferta per i granata che hanno giocato gran parte della partita con l’uomo in più

TORINO – Domenica 19 dicembre, alle ore 18, andrà in scena Torino – Verona, gara valida per la diciottesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022. I granata sono reduci dal successo casalingo per 2-1 contro il Bologna; in classifica sono tredicesimi a quota 22 con un cammino di sei partite vinte, quattro pareggiate e sette perse e con 22 reti realizzate e 18 incassate. In settimana sono stati eliminati dagli agli ottavi di finale di Coppa Italia, perdendo contro la Sampdoria per 2-1. Eliminazione anche per gli scaligeri, sconfitti in casa per 3-4 dall’Empoli. In campionato sono reduci da un’altra sconfitta casalinga, quella per 1-2 contro l’Atalanta, rimontati dopo essere passati in vantaggio con Simeone; sono undicesimi a quota 23 punti, con un cammino di sei partite vinte, cinque pareggiate e sei perse e con 33 reti realizzate e 30 incassate. Sono quaranta i precedenti tra le due compagini con il bilancio di diciotto vittorie, diciassettesimi pareggi e quattro affermazioni per il Verona. L’ultimo precedente risale al 6 gennaio 2021 quando finì 1-1. Il Toro non vince da sedici anni.

Cronaca e tabellino della partita

RISULTATO FINALE: TORINO - HELLAS VERONA 1-0

SECONDO TEMPO

49' finisce qui la sfida tra Torino e Verona, decide una rete nel primo tempo di Pobega e buona reazione degli ospiti nella ripresa nonostante l'uomo in meno. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento ai prossimi live

49' chiude in avanti il Verona che su corner dalla sinistra arriva il colpo di testa di Ceccarini ma Milinkovic-Savic riesce a schiaffeggiare la sfera salvando i pali!

48' destro appena dentro l'area di Faraoni che calcia largo!

47' giocata di Simeone nella ripartenza, fallo punito dal giallo di Buongiorno

45' 4 minuti di recupero

44' bolide di Tameze, vola Milinkovic bravo a metterci i pugni!

43' ci prova Bessa da fuori area ma palla alta!

42' dribbling in area rischiosissimo di Milinkovic-Savic su Simeone ma in agguato Cancellieri che per poco non lo fredda!

41' in campo Hongla per Ilic e Cancellieri per Sutalo

33' dentro Aina per Singo, Buongiorno per Rodriguez e Mandragora per Pobega

30' angolo Verona, sul secondo palo di testa allontana Singo

27' dentro Bessa per Veloso

26' contropiede Torino ma troppo lungo il lancio per Sanabria anticipato da Montipò

23' angolo Toro, Montipò smanaccia sul primo palo. Resta in attacco la squadra di Juric

21' fermato in offside Tameze

18' intervento in ritardo di Simeone su Bremer, giallo per lui. Punita la troppa irruenza

17' fuori Praet che si è fatto male, dentro Brekalo

16' colpo di testa di Sutalo su cross dalla sinistra, palla alta e qualche istante prima tentativo ravvicinato di Lazovic murato dalla difesa

13' terzo angolo per il Torino, palla sul secondo palo dove Montipò la blocca in due tempi

10' tutto ok per Montipò si gioca

9' dentro Zima per Djidji

8' gioco fermo con Montipò che ha avuto bisogno dello staff medico

6' cross di Lukic per Sanabria che non riesce a impattare sulla sfera in rovesciata

5' azione di Tameze, servizio in area per Faraoni, conclusione potente sul primo palo sporcata sul palo dal portiere!

3' a terra Ceccerini, un problema la spalla per lui. Nessun problema per lui

2' azione di Pobega, centralmente e conclusione dal limite rasoterra sporcata dalla difesa in angolo: sugli sviluppi palla rimessa da Rodriguez, ci mette i pugni Montipò per allontanare

si riparte con il calcio d'avvio battuto dal Verona, nessun cambio nell'intervallo

le squadre fanno rientro ora sul terreno di gioco, pronti a ripartire!

PRIMO TEMPO

47' si chiude il primo tempo di Torino - Verona con il vantaggio granata grazie a Pobega e anche vantaggio numerico per il rosso combinato a Magnani. Appuntamento fra pochi istanti per il secondo tempo

46' cross di Pobega verso il secondo palo per Singo che non inquadra lo specchio della porta

45' 2 minuti di recupero

44' lancio in area di Vojvoda per Praet, tocco sul fondo per l'angolo Toro: palla ribattuta che al limite arriva sul destro di Singo, palla ai piccioni

39' incursione in area di Djidji ma destro a lato decisamente da dimenticare

34' fallo in attacco di Bremer su Simeone, può risalire il Verona

30' punizione conquistata da Lazovic, spinta da dietro di Bremer

28' dentro Tameze per Caprari e Sutalo per Lasagna

28' giallo a Ceccherini, diffidato salterà il prossimo turno

26' POBEGA!!! VANTAGGIO DEL TORINO!!! Sulla punizione dal limite di Rodriguez, palla toccata involontariamente da Sababria per il compagno bravo a gonfiare la rete con una conclusione da due passi!

22' spunto di Sanabria che supera Magnani un pò ingenuo a far fallo al limite dell'area, giallo per lui. Proteste di Juric che chiedeva il rosso come fallo da ultimo uomo e viene ammonito. ATTENZIONE il VAR rileva posizione da ultimo uomo e cambia idea è ROSSO!

20' gara che stenta a decollare, solo un lampo al 14'

15' dall'altra parte Caprari serve in area Lazovic, cross smanacciato da Milinkovic-Savic!

14' lancio di Vojvoda e su cross di Pobega dalla sinistra verso il secondo palo, Praet da due passi dalla porta non arriva sulla sfera che avrebbe dovuto solo appoggiare! Il giocatore ci arriva probabilmente ingannato da una precedente scivolata di Ceccherini

10' lungo lancio di Faraoni a destra ma ci arriva prima in uscita Milinkovic-Savic

8' fase di studio in questi primissimi minuti, squadre molto abbottonate

5' punizione conquistata a centrocampo da Sanabria che fa salire i suoi

ricordiamo che rispetto alla formazione iniziale nel Verona out Barak nel riscaldamento, al suo posto Lasagna

calcio d'avvio battuto dai granata!

Squadre in campo, tutto pronto all'inizio del match!

Benvenuti alla diretta di Torino - Verona, dalle 18 seguiremo le fasi salienti del match live.

TABELLINO

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji (dal 9' st Zima), Bremer, Rodriguez (dal 34' st Buongiorno); Singo (dal 33' st Aina), Pobega (dal 34' st Mandragora), Lukic, Vojvoda; Pjaca, Praet (dal 17' st Brekalo); Sanabria. A disposizione: Gemello, Sava, Izzo, Ansaldi, Rincon, Linetty, Warming. Allenatore: Juric.

VERONA (3-4-2-1): Montipò, Casale, Magnani, Ceccherini; Faraoni, Veloso (dal 27' st Bessa), Ilic (dal 41' st Hongla), Lazovic; Lasagna (dal 28' pt Sutalo dal 41' st Cancellieri), Caprari (dal 28' pt Tameze); Simeone. A disposizione: Pandur, Berardi, Cetin, Ruegg, Barak, Ragusa. Allenatore: Tudor.

Reti: al 26' pt Pobega

Ammonizioni: Juric (dalla panchina), Ceccherini, Simeone, Buongiorno

Espulso: al 22' pt Magnani rosso diretto

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Pobega, Lukic, Vojvoda; Pjaca, Praet; Sanabria. A disposizione: Gemello, Sava, Zima, Izzo, Buongiorno, Ansaldi, Aina, Mandragora, Rincon, Linetty, Warming, Brekalo. Allenatore: Juric.

VERONA (3-4-2-1): Montipò, Casale, Magnani, Ceccherini; Faraoni, Veloso, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. A disposizione: Pandur, Berardi, Cetin, Sutalo, Ruegg, Hongla, Tameze, Bessa, Cancellieri, Lasagna, Ragusa. Allenatore: Tudor.

Le dichiarazioni di Juric alla vigilia

Quello al Verona stato il periodo più bello della mia vita, abbiamo fatto grandi cose. Ringrazierò per sempre tutto l’ambiente, è stato magnifico. Il Toro ha una storia da far innamorare tifosi in tutta Italia, è una storia particolare anche per la tragedia. E’ una società molto importante. Il Verona ha grande sentimento, lì mi sono trovato benissimo perché i veneti sono speciali: hanno grande attaccamento alle tradizioni e alla squadra, sentono loro l’Hellas. Ora loro hanno 15-20 mila persone alle partite, noi 6-7.  Ringrazio quelli che vengono, ci danno sostegno, ma non c’è l’entusiasmo che avevo a Verona. Sono stracontento del nostro cammino e di tutto ciò che abbiamo fatto, ora c’è da continuare. Vedo una crescita enorme, ma l’altra sera contro la Sampdoria abbiamo sbagliato intensità e attenzione. Potevamo anche pareggiare o vincere, ma non avevo sensazioni giuste. Il Verona gioca come giochiamo noi. Sono curioso di vedere se ci siamo avvicinati al loro livello”.

Le dichiarazioni di Tudor alla vigilia

“Domani vogliamo fare una gara seria, dovremo sbagliare praticamente nulla. Sarà una partita importante e difficile. Hanno fisicità, vediamo chi ne uscirà meglio. Non dico niente della squadra, oggi verifichiamo. Giocherà chi è pronto ad andare in battaglia. Non la vedo così, penso sia una squadra tosta e difficile da affrontare, e penso sia questo il discorso. C’è da guadagnare ogni metro, ogni duello, ogni seconda palla. E conterà non sbagliare nulla”.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Michael Fabbri della sezione di Ravenna, coadiuvato dagli assistenti Marcello Rossi di Novara e Pietro Dei Giudici di Latina; quarto uomo Matteo Marcenaro. A VAR ci sarà Davide Ghersini di Genova, assistente AVAR Alessandro Giallatini di Roma 2. Cinque i precedenti con il Verona giocare con il bilancio di tre sconfitte e due vittorie gialloblù; tredici con il Torino con tre successi, sette pareggi e tre sconfitte per i granata.

La presentazione del match

QUI TORINO – Juric dovrà rinunciare agli infortunati Djidji, Belotti, Verdi, Kone. Probabile modulo 3-4-2-1, con Milinkovic-Savic in porta e Zima, Bremer e Buongiorno a formare il reparto difensivo. A centrocampo troviamo la cerniera composta da Singo, Lukic, Pobega e Vojvoda, alle spalle di Praet e Pjaca disposti sulla trequarti. Unica punta Sanabria.

QUI VERONA – Tudor, che dovrà rinunciare a Dawidowicz, sottoposto ad artroscopia del ginocchio destro per la ricostruzione del legamento crociato anteriore, potrebbe adottare il modulo 3-4-2-1, con Montipò tra i pali e Magnani, Ceccherini e Casale in posizione arretrata. A centrocampo la cerniera formata da Faraoni, Tameze, Veloso e Lazovic, alle spalle della coppia Barak-Caprari disposta sulla trequarti. Unica punta Simeone.

Le probabili formazioni di Torino – Verona

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Buongiorno; Singo, Lukic, Pobega, Vojvoda; Praet, Pjaca; Sanabria. Allenatore Juric.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Casale, Magnani, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. Allenatore: Tudor.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Torino – Verona, valido per la diciottesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Articoli correlati