Torneo Naranja 2022, Valencia – Atalanta: ecco quando si giocherà

30

Atalanta blue

Il 6 agosto i nerazzurri saranno allo Stadio Mestalla per affrontare gli spagnoli in occasione del Torneo giunto alla sua 50esima edizione

BERGAMO –  Test internazionale di precampionato il prossimo 6 agosto per l’Atalanta. Nello Stadio Mestalla affronterà il Valencia per il Torneo Naranja con fischio d’inizio alle ore 21. Questo prestigioso torneo è giunto alla sua cinquantesima edizione si tratta della seconda partecipazione per la Dea dopo quella del 11 agosto 2017 quando vince due a uno grazie ai gol di Toloi e Palomino. Ricordiamo il precedente tra le due squadre nella stagione di Champions League 2019-2020 quando il negli ottavi di finale i nerazzurri conquistarono il successo nell’andata per 4 a 1, sfida giocata allo stadio Meazza di Milano 19 febbraio 2020; 4 a 3 al ritorno giocato il 10 marzo 2020. Da questa stagione 2022-2023 il club spagnolo sarà allenato da Gennaro Gattuso. Diversi i trofei conquistati neglio oltre 100 anni di storia: 6 campionati spagnoli, 8 Coppe del Re, una Supercoppa spagnola e una coppa Eva Duarte. A livello internazionale la Coppa delle Coppe, una Coppa UEFA, due coppe delle fiere e due Supercoppe europee. L’ultima stagione si è conclusa con la conquista del nome posto che con la sconfitta nella finale di Coppa del Re contro il Siviglia

OLTRE 5MILA ABBONAMENTI

É partita molto bene la campagna abbonamenti con 5.234 sottoscrizioni per la stagione 2022-2023 registrata il 15 giugno alle ore 20. La società ricorda che gli abbonati 2019-2020 dei settori Curva Nord Pisani, Curva Sud Morosini, Tribuna Centrale e Tribuna d’Onore Nerazzurra hanno tempo sino alle 20 di sabato 18 giugno per esercitare la propria prelazione.

CARNESECCHI, ESITO INTERVENTO

Il calciatore Marco Carnesecchi è stato sottoposto ad artroscopia di spalla sinistra per capsuloplastica. L’intervento è perfettamente riuscito ed il calciatore inizierà da subito il percorso riabilitativo.

ESORDIO PER SCALVINI IN AZZURRO

Il difensore Giorgio Scalvini, lo scorso 14 giugno, ha fatto la sua prima presenza in occasione della partita di Nations League Germania – Italia.  Dopo la convocazione dunque la soddisfazione di scendere in campo con gli Azzurri entrando al posto di Giacomo Raspadori in avvio di ripresa. Una soddisfazione per il vivaio del club nerazzurro dopo aver visto il debutto di Alessandro Bastoni l’11 novembre 2022. Si tratta del 7° debuttante più giovane della storia della Nazionale Italiana avendo fatto il suo esordio a 18 anni, 6 mesi e 3 giorni.