Premier League, diretta Tottenham – Everton 0-1: risultato finale

1652

Tottenham Everton cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Tottenham – Everton del 13 settembre 2020 in diretta: presentazione, formazioni e aggiornamenti in tempo reale del match valevole per la prima giornata della Premier League, calcio d’inizio alle ore 17:30

LONDRA – Oggi pomeriggio, domenica 13 settembre, alle ore 17:30, si disputerà Tottenham – Everton, utile per la prima giornata di Premier League 2020/2021.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

TOTTENHAM HOTSPUR: Hugo Lloris; Matt Doherty (dal 31' st Tanguy NDombèlé), Toby Alderweireld, Ben Davies, Pierre-Emile Højbjerg, Harry Winks (dal 15' st Steven Bergwijn), Eric Dier, Dele Alli (dal 1' st Moussa Sissoko), Lucas, Heung-min Son, Harry Kane. A disposizione: Joe Hart, Davinson Sánchez, Serge Aurier, Érik Lamela. Allenatore: José Mourinho.

EVERTON FC: Jordan Pickford; Michael Keane, Lucas Digne, Yerry Mina, Séamus Coleman, Allan, Abdoulaye Doucouré, James Rodríguez (dal 45' st Tom Davies), André Gomes (dal 23' st Gylfi Sigurðsson), Richarlison, Dominic Calvert-Lewin (dal 44' st Moise Kean). A disposizione: João Virgínia, Jonjoe Kenny, Theo Walcott, Bernard. Allenatore: Carlo Ancelotti.

Reti: al 10' st Dominic Calvert-Lewin.

Ammonizioni: al 40' st Pierre-Emile Højbjerg (TOT).

Le probabili formazioni delle due squadre

Da una parte, i padroni di casa che, vorranno certamente migliorare il piazzamento dello scorso anno, chiuso al sesto posto della massima divisione inglese. L’ultimo incontro disputato dagli Spurs risale al 5 settembre in occasione dell’amichevole giocata e persa fuori casa contro il Watford. L’ultima gara giocata dall’Everton, allo stesso modo, risale alla gara amichevole del 5 settembre vinta agevolmente per 2-0 con il Preston.

Di seguito, riportiamo i due schieramenti che potrebbero scendere in campo, al Tottenham Hotspur Stadium di Londra alle ore 17:30 di domenica 13 settembre, per il primo turno di Premier League. Due moduli diversi, quelli proposti, che mostrano comunque una discreta propensione offensiva. Nelle ultime uscite la squadra di casa ha mostrato una forma piuttosto buona avendo vinto tre delle ultime quattro amichevoli alle quali ha preso parte. La compagine ospite, al contrario, ha giocato due amichevoli. Oltre la vittoria con il Preston, l’Everton ha pareggiato con il Blackpool per 3-3.

Per ciò che concerne i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese o cambiamenti dell’ultimo momento, il Tottenham dovrebbe proporre il trio composto da Moura, Lo Celso e Son a sostegno di Kane, unico terminale offensivo in attacco. Hojbjerg troverà sicuramente spazio al centro del campo. L’Everton del tecnico Ancelotti, a differenza degli avversari, potrebbe schierare il trio formato da Walcott, Sigurdsson e Richarlison dietro all’unica punta Calvert-Lewin sul fronte offensivo. Infine, Davies dovrebbe partire al centro della linea mediana. I neo-acquisti dei i Toffees Doucouré, Allan e James Rodriguez non dovrebbero trovare spazio dall’inizio.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Alderweireld, Dier, Davies; Hojbjerg, Winks; Moura, Lo Celso, Son; Kane. Allenatore: Mourinho

EVERTON (4-2-3-1): Pickford; Coleman, Holgate, Mina, Digne; Gomes, Davies; Walcott, Sigurdsson, Richarlison; Calvert-Lewin. Allenatore: Ancelotti

Dove vedere la partita in streaming

La visione del match Tottenham – Everton è disponibile in esclusiva attraverso la piattaforma Sky Sport. Sarà inoltre possibile seguire la gara in streaming attraverso il servizio mobile SkyGo attraverso l’uso di pc, tablet o smartphone. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 17:30, per un incontro avvincente.

Articoli correlati