Trento – Juventus Next Gen 2-1: diretta live e risultato finale

1023

Trento Juventus Next Gen cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Trento – Juventus Next Gen di Venerdì 23 dicembre 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e in streaming la partita valida per la ventesima giornata del girone A di Lega Pro

TRENTO – Venerdì 23 dicembre alle ore 12.30, allo stadio”Briamasco”, il Trento sfida la Juventus Next Gen nella gara valida per la 20esima giornata del campionato di Lega Pro girone A. La squadra di casa si trova in penultima posizione in classifica con 14 punti frutto di appena tre successi ottenuti contro Pro Vercelli, Pro Patria e Lecco. I bianconeri sono decimi con 26 punti e ben 7 vittorie conquistate. L’ultimo precedente ha visto la squadra di Brambilla trionfare lo scorso 3 settembre per 2-0 nella gara di andata grazie a una rete per tempo con Iling e Pecorino. Tuttavia i bookmaker danno leggermente favorita la squadra di casa quotando a 2.50 il segno 1 mentre il pari è dato a 3.00 e il 2 a 2.85. Probabilmente le due sconfitte consecutive con Arzignano e Virtus Verona hanno influito. Sarà il fischietto Adolfo Baratta della sezione di Rossano alla sua terza stagione in Can C a dirigere il match. Sarà coadiuvato dagli assistentivAntonio Aletta e Nidaa Hader, appartenent alle sezioni di Avellino Ravenna mentre Cosimo Delli Carpini della sezione di Isernia sarà il Quarto Ufficiale.

Tabellino

TRENTO: Marchegiani G., Ballarini M., Brighenti A. (dal 32′ pt Ianesi S. dal 23′ st Trainotti A.), Damian F. (dal 1′ st Mihai L.), Fabbri A., Ferri L., Galazzini D., Pasquato C., Saporetti S., Semprini A. (dal 49′ st Simonti F.), Vitturini D.. A disposizione: Tommasi M., Benedetti G. M., Bertaso A., Dalla Francesca D., Ianesi S., Matteucci D., Mihai L., Ruffato D., Simonti F., Trainotti A.

JUVENTUS NEXT GEN: Garofani G., Bonetti A. (dal 20′ st Rafia H.), Cerri L. (dal 19′ st Pecorino E.), Cudrig N., Iocolano S., Lipari M. (dal 1′ st Besaggio M.), Mulazzi G. (dal 20′ st Turicchia R.), Poli F., Savona N., Sersanti A., Stramaccioni D. (dal 42′ st Nzouango F.). A disposizione: Raina M., Besaggio M., Cotter Y., Ntenda J., Nzouango F., Palumbo M., Pecorino E., Rafia H., Sekulov N., Turicchia R., Verduci G.

Reti: al 25′ pt Damian F. (Trento) , al 45’+4 st Pasquato C. (Trento) al 29′ st Iocolano S. (Juventus U23) .

Ammonizioni: al 28′ st Galazzini D. (Trento), al 45′ st Mihai L. (Trento) al 11′ pt Cudrig N. (Juventus U23), al 32′ st Poli F. (Juventus U23).

Formazioni ufficiali

TRENTO (4-3-3): Marchegiani; Galazzini, Ferri, Vitturini, Semprini; Ballarini, Damian, Fabbri; Saporetti, Brighenti, Pasquato. A disposizione: Tommasi, Trainotti, Mihai, Ruffato, Bertaso, Matteucci, Simonti, Dalla Francesca, Ianesi, Benedetti. Allenatore: Bruno Tedino

JUVENTUS NG (4-3-3): Garofani; Savona, Poli, Stramaccioni, Mulazzi; Sersanti, Bonetti, Iocolano; Cudrig, Cerri, Lipari. A disposizione: Raina, Nzouango, Sekulov, Verduci, Rafia, Cotter, Ntenda, Palumbo, Besaggio, Pecorino, Turicchia. Allenatore: Massimo Brambilla

I convocati del Trento

Portieri: Marchegiani (1996); Tommasi (2004).
Difensori: Benedetti (2005); Fabbri (1990); Ferri (1991); Galazzini (2000); Semprini (1998); Simonti (2000); Trainotti (1993); Vitturini (1997).
Centrocampisti: Ballarini (2001); Bertaso (1998); Damian (1996); Matteucci (2004); Mihai (2003); Ruffato (2006).
Attaccanti: Bocalon (1989); Brighenti (1987); Dalla Francesca (2004); Ianesi (2002); Pasquato (1989); Saporetti (1998).

I convocati della Juventus Next Gen

1 Garofani, 2 Savona, 3 Stramaccioni, 5 Nzouango Bikien, 7 Sekulov, 8 Zuelli, 11 Cudrig, 12 Raina, 13 Poli, 14 Mulazzi, 15 Verduci, 17 Bonetti, 18 Rafia, 19 Cotter, 20 Iocolano, 21 Lipari, 23 Ntenda Wa Dimbonda, 24 Palumbo, 25 Cerri, 27 Besaggio, 30 Sersanti, 31 Pecorino, 32 Turicchia

Brambilla: “Dovremo giocare una partita vera

Il tecnico bianconero ha sottolineato di come è stata analizzata l’ultima sconfitta con la Virtus Verona e che il gruppo poteva fare meglio anche se ci sono state diverse defezioni. Una sconfitta messa alle spalle e squadra pronta al prossimo impegno. “La partita contro il Trento sarà l’ultima del 2022, ma allo stesso tempo aprirà il girone di ritorno e noi vogliamo tornare alla vittoria. Dovremo giocare una partita vera, altrimenti la gara si complicherà e diventerà difficile portare a casa punti. I nostri avversari si trovano in una zona pericolosa di classifica e cercheranno a tutti i costi di chiudere l’anno con un risultato positivo, ma noi abbiamo tutte le carte in regola per giocare il match come lo abbiamo preparato”. Soddisfatto per quanto visto nel girone d’andata con la squadra che ha mostrato un costante processo di crescita escludendo le ultime due partite giocate. Ragazzi dalle grandi potenzialità e si aspetta ulteriori passi in avanti nel girone di ritorno.

Le probabili formazioni di Trento – Juventus Next Gen

TRENTO (4-3-3): Marchegiani; Semprini, Ferri, Galazzini, Fabbri; Damian, Ballarini, Mihai; Ianesi, Bocalon, Pasquato. Allenatore: Bruno Tedino

JUVENTUS NEXT GEN (4-2-3-1): Garofani; Ntenda, Nzouango, Stramaccioni, Mulazzi; Sersanti, Palumbo; Iocolano, Sekulov, Pecorino; Cudrig. Allenatore: Massimo Brambilla

Dove vedere la partita in tv e in streaming

La partita tra Trento e Juventus Next Gen si potrà seguire in diretta streaming e in esclusiva sulla piattaforma Eleven Sports con il commento di Stefano Carta. Il servizio è fruibile per i soli abbonati.